1.     Mi trovi su: Homepage #4747162
    Il nerazzurro si esprime sulle ultime polemiche che hanno visto l'Inter coinvolta

    L'Inter di adesso, quella che vince sempre, non piace. O meglio, forse non piace proprio perché vince. Gli anni delle delusioni nerazzurre sono passate e, ora, i tifosi possono gioire delle prodezze della loro squadra del cuore. Polemiche, arbitri e rigori continuano sempre ad essere sulla bocca di tutti. Se prima c'era la Juventus, ora c'è l'Inter.

    Chi vince è temuto e, la maniera migliore per neutralizzarlo, è buttargli fango addosso. Così Dejan Stankovic rilegge le ultime polemiche che hanno visto i nerazzurri sempre in mezzo: "Siamo troppo forti e diamo troppo fastidio alla gente - ha detto il centrocampista - Non posso dire che questo sia normale ma se dai troppo fastidio e sei nettamente più forte cominciano ad odiarti".

    Sembra sia questo l'inevitabile prezzo da pagare quando sei la migliore... "Certe cose non posso dirle, sono ancora un calciatore sotto contratto. Ma penso che nessuno si può azzardare a puntare il dito contro l'Inter, che non se lo merita". Poi il punto sulle sue condizioni dopo l'ultimo infortunio: "Non è così grave come si pensava all'inizio, mi sono gestito bene, forse potevo far ancora qualche minuto ma è stato meglio fermarsi. E' una stagione partita male, ma sono contento lo stesso: accetto tutte le cose che capitano e vado avanti pronto per dar battaglia fino alla fine".

    :cool:
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4747164
    Originally posted by digital_boy84
    tutti tranne te :cool:


    Non mi toccare Dejan.Ti denuncio.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  3. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4747166
    inoltre proprio in questa stagione è fra quelli dell'inter che potrebbero rimanere simpatici non avendo influito quasi per nulla sul rendimento stagionale:asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  4.     Mi trovi su: Homepage #4747167
    Originally posted by marcomix
    inoltre proprio in questa stagione è fra quelli dell'inter che potrebbero rimanere simpatici non avendo influito quasi per nulla sul rendimento stagionale:asd:


    no peggio ancora xchè s'è procurato il rigoore inesistente contro l'empoli :cool:
    "Xchè? Xchèèè? 3-1, 3-2, 3-3 !!!"
  5.     Mi trovi su: Homepage #4747168
    Chi vince è antipatico? Galliani: "Noi non lo siamo mai stati..."

    Fu Dejan Stankovic, pochi giorni fa, ad accendere una mini polemica, affermando attraverso le telecamere che l'Inter è antipatica perchè vince.
    Puntuale, è arrivata la risposta indiretta dell'amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani. "Dipende da come si vince... Siamo la squadra che ha vinto più di tutte e pure non mi risulta tutta questa antipatia nei nostri confronti" ha chiosato il numero due milanista. La polemica è servita...

    -----------------------------------------------------

    Come nooooooooo? :asd:
  6.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4747169
    Originally posted by Pezzotto
    [B]Chi vince è antipatico? Galliani: "Noi non lo siamo mai stati..."

    Fu Dejan Stankovic, pochi giorni fa, ad accendere una mini polemica, affermando attraverso le telecamere che l'Inter è antipatica perchè vince.
    Puntuale, è arrivata la risposta indiretta dell'amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani. "Dipende da come si vince... Siamo la squadra che ha vinto più di tutte e pure non mi risulta tutta questa antipatia nei nostri confronti" ha chiosato il numero due milanista. La polemica è servita...

    -----------------------------------------------------

    Come nooooooooo? :asd: [/B]
    ha ragione. non siamo mai stati odiati come i gobbi perchè le nostre vittorie le abbiamo sempre conquistate sul campo e ovunque.
  7.     Mi trovi su: Homepage #4747170
    eh si. la juve invece no. le ha conquistate in piscina. d'altronde il milan non è stato mica riammesso in coppa dei campioni dopo essere stato CONDANNATO (e quindi aver commesso il fatto) come la juve...
    infatti il milan le conquista sul campo...(come il gol di mano di inzaghi nell'ultima finale). e la juve no. la juve ha comprato tutte le coppe dal tabacchino...
    no, il milan non è antipatico. poi coi suoi dirigenti...sta simpatico un po' a tutti.
    anni e anni di falli a favore , scudetti vinti con gol fuoritempo massimo, e poi...così, tanto per gradire...una retrocessione..."NON SUL CAMPO"...

    1979-80: la retrocessione d'ufficio [modifica]

    Nella stagione 1979-1980, a seguito allo Scandalo calcio-scommesse 1980 e malgrado il terzo posto finale (a cinque punti dall'Inter campione), la squadra viene retrocessa in Serie B. Le sentenze della giustizia sportiva (C.A.F.) prevedono: retrocessione del Milan in B (insieme alla Lazio); inibizione a vita per il presidente Felice Colombo; squalifiche ai calciatori Enrico Albertosi, Giorgio Morini e Stefano Chiodi, rispettivamente di 4 anni, 1 anno e 6 mesi. La partita incriminata era Milan-Lazio del 6 gennaio 1980 (vinta sul campo 2-1 dal Milan) e si scoprì successivamente, con l'indagine della magistratura ordinaria, che Felice Colombo aveva pagato le vincite sulle scommesse relative a quella partita con assegni. Ad incastrarlo furono le loro matrici. La giustizia ordinaria assolse tutti i protagonisti di quella vicenda, in quanto non ci fu truffa ai danni degli scommettitori.
    senza poi dimenticare la simpatica dirigenza di farina ...

    "La situazione inizia a precipitare e, con l'avvento del nuovo anno, la Federazione riscontra una situazione economica molto pesante: la società è stracolma di debiti e rischia il fallimento se non arriva subito qualcuno a ripianarli. La Guardia di Finanza scopre in seguito che non sono stati versati i contributi IRPEF. Sono settimane di grande angoscia per i tifosi rossoneri, che rischiano di veder sparire la propria squadra dal calcio che conta".

    poi arriva berlusconi....che insomma...è come dire "garanzia di non rubare"...

    e ora perché son 2 anni che gli danno qualche fallo a sfavore (molto meno comunque che alla juve) mi si viene a dire che il milan è simpatico e che conquista , lui, le vittorie sul campo....(come a dire ..gli altri no...)...ma per piacere..un po' di dignità
    Per terre incognite vanno le nostre legioni
    a fondare colonie a immagine di Roma
    "Delenda Carthago"
  8.     Mi trovi su: Homepage #4747173
    Originally posted by Odisseo2005
    eh si. la juve invece no. le ha conquistate in piscina. d'altronde il milan non è stato mica riammesso in coppa dei campioni dopo essere stato CONDANNATO (e quindi aver commesso il fatto) come la juve...
    infatti il milan le conquista sul campo...(come il gol di mano di inzaghi nell'ultima finale). e la juve no. la juve ha comprato tutte le coppe dal tabacchino...
    no, il milan non è antipatico. poi coi suoi dirigenti...sta simpatico un po' a tutti.
    anni e anni di falli a favore , scudetti vinti con gol fuoritempo massimo, e poi...così, tanto per gradire...una retrocessione..."NON SUL CAMPO"...

    1979-80: la retrocessione d'ufficio [modifica]

    Nella stagione 1979-1980, a seguito allo Scandalo calcio-scommesse 1980 e malgrado il terzo posto finale (a cinque punti dall'Inter campione), la squadra viene retrocessa in Serie B. Le sentenze della giustizia sportiva (C.A.F.) prevedono: retrocessione del Milan in B (insieme alla Lazio); inibizione a vita per il presidente Felice Colombo; squalifiche ai calciatori Enrico Albertosi, Giorgio Morini e Stefano Chiodi, rispettivamente di 4 anni, 1 anno e 6 mesi. La partita incriminata era Milan-Lazio del 6 gennaio 1980 (vinta sul campo 2-1 dal Milan) e si scoprì successivamente, con l'indagine della magistratura ordinaria, che Felice Colombo aveva pagato le vincite sulle scommesse relative a quella partita con assegni. Ad incastrarlo furono le loro matrici. La giustizia ordinaria assolse tutti i protagonisti di quella vicenda, in quanto non ci fu truffa ai danni degli scommettitori.
    senza poi dimenticare la simpatica dirigenza di farina ...

    "La situazione inizia a precipitare e, con l'avvento del nuovo anno, la Federazione riscontra una situazione economica molto pesante: la società è stracolma di debiti e rischia il fallimento se non arriva subito qualcuno a ripianarli. La Guardia di Finanza scopre in seguito che non sono stati versati i contributi IRPEF. Sono settimane di grande angoscia per i tifosi rossoneri, che rischiano di veder sparire la propria squadra dal calcio che conta".

    poi arriva berlusconi....che insomma...è come dire "garanzia di non rubare"...

    e ora perché son 2 anni che gli danno qualche fallo a sfavore (molto meno comunque che alla juve) mi si viene a dire che il milan è simpatico e che conquista , lui, le vittorie sul campo....(come a dire ..gli altri no...)...ma per piacere..un po' di dignità
    Mi sembra alquanto fuori luogo richiamare un episodio accaduto 28 anni fa e per il quale il milan ha già pagato giustamente e soprattutto non avvenuto con la presidenza Berlusconi (ovviamente galliani si riferiva alla loro gestione, non a quella degli altri).
    Inoltre Galliani non ha mai detto che il milan è simpatico, ma che non è antipatico, e per me c'è differenza.
    Per quanto riguarda la partecipazione alla champions dell'anno scorso, sono stati dati dei punti di penalizzazione in base al reato che è stato commesso. Se poi dopo la classifica ridisegnata il milan si trova ancora tra le prime 4, non si capisce perché avrebbe dovuto non partecipare.
    La partecipazione alla champions potrebbe essere immeritata se ci fosse la regola che chi commette degli illeciti automaticamente deve essere escluso dalle competizioni europee. Ma questa regola non c'è.
    Infine la fiorentina l'anno scorso ha partecipato alla coppa uefa nonostante le penalizzazioni. Se l'avesse vinta, saresti qui a parlare di coppa rubata anche per loro?
  9.     Mi trovi su: Homepage #4747174
    [QUOTE]Originally posted by zhaman
    [B]Mi sembra alquanto fuori luogo richiamare un episodio accaduto 28 anni fa e per il quale il milan ha già pagato giustamente e soprattutto non avvenuto con la presidenza Berlusconi (ovviamente galliani si riferiva alla loro gestione, non a quella degli altri).
    Inoltre Galliani non ha mai detto che il milan è simpatico, ma che non è antipatico, e per me c'è differenza.
    Per quanto riguarda la partecipazione alla champions dell'anno scorso, sono stati dati dei punti di penalizzazione in base al reato che è stato commesso. Se poi dopo la classifica ridisegnata il milan si trova ancora tra le prime 4, non si capisce perché avrebbe dovuto non partecipare.
    La partecipazione alla champions potrebbe essere immeritata se ci fosse la regola che chi commette degli illeciti automaticamente deve essere escluso dalle competizioni europee. Ma questa regola non c'è.
    Infine la fiorentina l'anno scorso ha partecipato alla coppa uefa nonostante le penalizzazioni. Se l'avesse vinta, saresti qui a parlare di coppa rubata anche per loro?

    1)non capisco se è un post ironico o serio.

    ma se è serio:

    2)non capisco dove sta la differenza fra le vittorie del milan e quelle della juve di 30anni di 10 anni o di 2 mesi fa.

    3)scusa, ma c'è una tabella sui codici che dice quanti punti vanno dati di penalizzazione ad ogni squadra a seconda del reato? non ti fa pensare niente che al milan siano stati dati (in seconda fase, perché dopo la prima era fuori dalla champions..quindi..come vedi..non esiste una regola precisa) esattamente quei punti per farlo rimanere in champions...no è? già, ma d'altronde immagino tu pensi che il campionato sia stato assegnato all'inter non perché a deciderlo era un ex dirigente interista, ma perché c'è stata una ponderata scelta:asd:

    4) cosa c'entra la fiorentina? La fiorentina era in champions ed è finita in uefa!!! il milan era in champions ed è rimasto in champions! non ti dice nulla? possibile che tu pensi ancora alle "tabelle punti/reato"? no, non esistono. la fiorentina è stata punita. il milan no. a meno che tu non intenda per punizione fare i preliminari di champions...
    Per terre incognite vanno le nostre legioni
    a fondare colonie a immagine di Roma
    "Delenda Carthago"
  10.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4747176
    Originally posted by Odisseo2005
    ma poi sei sicuro che la fiorentina sia finita in uefa? non era partita addirittura sottozero o giù di lì?
    non è partita in uefa. il milan ha fatto un preliminare invece di essersi qualificato direttamente, gli hanno tagliato le gambe con la preparazione, gli ha fatto rischiare di non qualificarsi l'anno successivo, è partito con un handicap di 8 punti. Poco?tanto?il giusto, il tutto proporzionato. Chi doveva giudicare l'ha fatto, che ti piaccia o no è così.

  Stankovic: "Siamo troppo forti, diamo fastidio"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina