1.     Mi trovi su: Homepage #4748283
    L'accordo nella notte. No alla tentazione italiana: lo voleva un club di A

    Alla fine il sì è arrivato: sarà mister Trap. La stampa d'Irlanda non ha più dubbi. Dopo l'Inghilterra con Capello, anche la nazionale dei "verdi" si affiderà a un allenatore italiano. E' un evento storico. A maggio, appena scaduto il suo contratto con il Salisburgo, Trapattoni prenderà in mano la squadra dello shamrock, che lo scorso novembre, dopo l'eliminazione dalla corsa a Euro2008, ha esonerato Steve Staunton. Pronto un quadriennale da 1,4 milioni di euro a stagione. Il Trap avrà la possibilità di tornare in sella a grandi livelli, dopo anni di semi-anonimato in Austria, e di guidare l'Eire verso i prossimi Campionati del mondo. Magari prendendosi una bella rivincita (speriamo di no) nelle qualificazioni, dove sfiderà la "sua" Italia.

    Secondo l'autorevole Irish Times, l'incontro decisivo fra il tecnico italiano (corteggiato anche da un club di A: Napoli? Palermo?) e i dirigenti irlandesi sarebbe avvenuto la scorsa notte. Entro mercoledì, il numero uno della federazione, John Delaney, volerà a Salisburgo per la firma sul contratto. Accettata la richiesta di Trapattoni di ingaggiare Claudio Gentile come suo assistente. Nello staff di supporto al neo ct, ci sarà un altro suo ex calciatore (alla Juve dal 1980 al 1982): l'irlandese Liam Brady, negli ultimi anni direttore tecnico del settore giovanile dell'Arsenal e commentatore sportivo. Avrà un ruolo da team manager, uguale a quello di Oliver Bierhoff nella Germania.

    Con l'arrivo del Trap sulla panchina dei "verdi", salta la pista-Terry Venables. L'ex ct dell'Inghilterra, che in Irlanda piace a pochissimi, aveva detto di essere "pronto per la sfida: comincerei anche domani". E invece toccherà a un italiano risollevare l'Eire dopo molti anni bui. Il neo ct potrebbe debuttare il 24 maggio a Dublino nell'amichevole già fissata contro la Serbia. Sarà quella la sua prima notte da "dubliner" di mister Trap.
  2. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #4748284
    Originally posted by Pezzotto
    L'accordo nella notte. No alla tentazione italiana: lo voleva un club di A
    Il neo ct potrebbe debuttare il 24 maggio a Dublino nell'amichevole già fissata contro la Serbia. Sarà quella la sua prima notte da "dubliner" di mister Trap.

    Mitico 3 pettoni!
    :trash:
    Chissà come se la cava con l'inglese la prox volta che deve arrabbiarsi
    :furios3:
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4748286
    Irlanda campione del mondo.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  4.     Mi trovi su: Homepage #4748288
    Ufficiale: Trapattoni nuovo ct dell'Irlanda

    Lo ha annunciato in una conferenza stampa a Salisburgo

    Adesso è ufficiale: da giugno Giovanni Trapattoni sarà il nuovo commissario tecnico dell'Irlanda. L'ex ct della nazionale italiana, già allenatore, all'estero, di Bayern Monaco, Benfica e Salisburgo, ha firmato un contratto di due anni a oltre un milione di euro a stagione.

    Lo ha annunciato lo stesso Trap in una conferenza stampa dall'Austria. Il tecnico italiano, da due stagioni alla guida del Salisburgo, lascerà quindi la panchina del club a fine stagione.

    Dovrà condurre la nazionale dei verdi ai prossimi Mondiali. Nel girone di qualificazione a Sudafrica 2010 troverà gli azzurri. La sfida tra connazionali vedrà sulla sponda irlandese anche Claudio Gentile, ex ct della nostra Under 21 e ora secondo del Trap a Dublino.

    Il cui addio all'Austria è stato annunciato dal suo attuale club. "Lasciare lo scudetto come regalo ai Red Bulls - ha dichiarato Trapattoni, citato dal sito internet ufficiale - è ora il mio obiettivo numero uno". Il Salisburgo, a 13 partite dalla fine del campionato, è primo a quota 37 punti, ma alla pari con Sturm Graz e Austria Magna, e con un punto in più del Rapid Vienna. Una sfida comunque più facile - l'ennesimo scudetto - di quella che attende il Trap a Dublino.
  5.     Mi trovi su: Homepage #4748289
    Gentile: "Io ho detto no. Trap sicuro protagonista"

    ROMA - Claudio Gentile non affianchera' Giovanni Trapattoni nella sua nuova avventura di commissario tecnico dell'Irlanda. "Ho rifiutato, me ne dispiace, ma avevo gia' preso altri impegni e cosi' ho dovuto rinunciare", ha dichiarato l'ex tecnico dell'Under 21 che, a proposito di Trapattoni, ha aggiunto: "Sara' sicuramente protagonista. Con la sua esperienza sara' molto utile al calcio irlandese".

    ------------------------------------------------------------

    Trapattoni risponde: "Troppo Gentile" :cool:
  6.     Mi trovi su: Homepage #4748290
    "Abbiamo conquistato la Gran Bretagna"

    Capello felice per l'arrivo di Trapattoni in Irlanda. Felice anche Dino Zoff

    "Adesso abbiamo conquistato la Gran Bretagna". La battuta - scherzosa -è del ct dell'Inghilterra Fabio Capello che ha così commentato l'ufficialità dell'approdo di Giovanni Trapattoni sulla panchina dell'Irlanda. Due italiani, Capello e Trapattoni appunto, sulle panchine tra le più prestigiose d'Europa. Capello, che dopo aver trovato casa a Londra si e' preso qualche giorno di vacanza ed è stato a Pantelleria, ha appreso la notizia riguardante il Trap mentre visitava i templi di Selinunte e l'ha commentata all'Italpress con entusiasmo: "La mia simpatia ed il rispetto per Giovanni Trapattoni sono ancora più grandi".

    "Giovanni è un uomo entusiasta, gli piacciono tantissimo queste nuove avventure e sono sicuro che sarà utile alla nazionale irlandese", non queste parole, rilasciate all'agenzia Italpress, Dino Zoff commenta l'ennesima sfida di Trapattoni. "E' un uomo di grandissima esperienza e di grande entusiasmo - continua l'ex ct azzurro -. L'Eire è nello stesso girone dell'Italia nelle qualificazioni ai Mondiali del 2010 e questo per Giovanni sarà sicuramente uno stimolo in più. Lui conosce tutti i segreti del calcio italiano, ma non conosco il materiale umano che avrà a sua disposizione. In ogni caso sono felice per lui, gli faccio i miei complimenti e un grosso in bocca al lupo".

    "Ah adesso è ufficiale? Bene, sono contento, è l'ulteriore conferma di quanto siano finalmente considerati gli allenatori italiani", così Marcello Lippi ha commentato la nomina di Giovanni Trapattoni come nuovo commissario tecnico dell'Eire. Il ct campione del mondo, che sostituì proprio il Trap sulla panchina azzurra nel 2004, è contento per il suo collega, ma anche per il calcio italiano. "Dopo Capello sulla panchina inglese, adesso avremo Trapattoni su quella irlandese a testimonianza della considerazione e della stima che i nostri tecnici hanno in giro per il mondo - continua Lippi -. Gli allenatori italiani sono considerati l'ideale per programmare un ciclo importante".
  7. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4748291
    Originally posted by Pezzotto
    [B]Gentile: "Io ho detto no. Trap sicuro protagonista"

    ROMA - Claudio Gentile non affianchera' Giovanni Trapattoni nella sua nuova avventura di commissario tecnico dell'Irlanda. "Ho rifiutato, me ne dispiace, ma avevo gia' preso altri impegni e cosi' ho dovuto rinunciare", ha dichiarato l'ex tecnico dell'Under 21 che, a proposito di Trapattoni, ha aggiunto: "Sara' sicuramente protagonista. Con la sua esperienza sara' molto utile al calcio irlandese".

    ------------------------------------------------------------

    Trapattoni risponde: "Troppo Gentile" :cool: [/B]


    Ho sentito il Trap dire che se non poteva Gentile avrebbe chiesto a Tardelli.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  8.     Mi trovi su: Homepage #4748296
    Originally posted by Pezzotto
    [B]Gentile: "Io ho detto no. Trap sicuro protagonista"

    ROMA - Claudio Gentile non affianchera' Giovanni Trapattoni nella sua nuova avventura di commissario tecnico dell'Irlanda. "Ho rifiutato, me ne dispiace, ma avevo gia' preso altri impegni e cosi' ho dovuto rinunciare", ha dichiarato l'ex tecnico dell'Under 21 che, a proposito di Trapattoni, ha aggiunto: "Sara' sicuramente protagonista. Con la sua esperienza sara' molto utile al calcio irlandese".

    ------------------------------------------------------------

    Trapattoni risponde: "Troppo Gentile" :cool: [/B]


    ma che impegni ha Gentile :rotfl: :rotfl: :rotfl:
    "Xchè? Xchèèè? 3-1, 3-2, 3-3 !!!"
  9.     Mi trovi su: Homepage #4748297
    Tardelli: "Mi stimola dover affrontare l'Italia"

    MILANO - Marco Tardelli si gode la nomina di vice ct, che lo vedra' lavorare al fianco di Giovanni Trapattoni sulla panchina della nazionale irlandese: "Sono felice per questa nuova avventura che mi attende e sono contento di ritrovare il Trap - ha spiegato a Radio Kiss Kiss - con il quale ho gia' parlato e ho voglia di ricominciare. Mi stimola molto il pensiero di dover affrontare l'Italia, io e Giovanni abbiamo una grande voglia di far bene. Mi piace, poi, l'idea di essere per Trapattoni cio' che Queiroz rappresenta per Sir Alex Ferguson nel Manchester United".

    :rolleyes: :rolleyes:

  Trapattoni ha deciso: sì all'Irlanda

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina