1.     Mi trovi su: Homepage #4753532
    Il presidente del Palermo mette sul mercato la punta: "Non riuscirò a trattenerlo, c'è chi gli offre il triplo di quanto prende qui. Chi mi porta quei soldi o mi dà contropartite tecniche se lo prende"

    ROMA, 18 febbraio 2008 - "Non riuscirò a trattenere Amauri: lui vale 25 milioni, altri club gli offrono il triplo di quello che guadagna a Palermo. Il primo che arriva con un'offerta, lo prende". Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, tra qualche mese lascerà partire Amauri. Il centravanti brasiliano sarà uno dei pezzi pregiati del prossimo mercato.

    ESTERO - "Amauri vale 25 milioni ma se mi danno contropartite tecniche posso cederlo senza ottenere denaro. Può anche andare all'estero, un centravanti come lui fa al caso anche di grandi club stranieri" dice il presidente rosanero ai microfoni di "La politica nel pallone" su GR Parlamento. "Amauri al Milan in cambio di Gilardino? Visto il gioco del Palermo, meglio Borriello...", dice.

    BIDONI ROMANISTI - E la Juventus? "Il mio direttore sportivo ha parlato più volte con i bianconeri. La Juve ha tanti giocatori buoni che può mettere sul tavolo. Ha almeno 10 giovani validissimi: Palladino, De Ceglie". La Roma, invece, "vuole Amauri ma non vuole cedere i suoi campioni. Vuole darmi i bidoni, non Aquilani, Pizarro o Vucinic". La certezza, al momento, è una: Amauri andrá via. "La nostra società, con questo fatturato, è un club di passaggio per giocatori destinati ad andare altrove".

  Zamparini: "Amauri vale 25 milioni"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina