1.     Mi trovi su: Homepage #4753685
    L'argentino dovrà pagare 45 mila euro per un fallo che stroncò la carriera di Pizzo

    A oltre 13 anni di distanza, Mauro German Camoranesi è stato condannato a versare 200 mila pesos, circa 45 mila euro, in forma di indennizzo, a un ex giocatore argentino a causa di un fallo che ne ha rovinato la carriera. La sentenza arriva dalla città di Mar del Plata, a 500 chilometri da Buenos Aires, dove il giudice Heber Amalfi ha accolto la denuncia fatta da Javier Pizzo che il 14 agosto 1994, nel derby tra il suo Aldosivi e l'Alvarado dove militava Camoranesi, subì un brutto intervento dall'attuale centrocampista bianconero che gli causò la rottura di legamenti, menisco e tendine del ginocchio.

    Il giudice, pur riconoscendo il fallo come involontario, ha sottolineato che si trattava di un intervento "imprudente", tale da mettere fine alla carriera di Pizzo, oggi avvocato, riducendo al 39% la capacità del ginocchio dell'avversario. Pizzo, che è rimasto fermo tre anni, è tornato a giocare solo altre quattro partite dopo quell'infortunio. A nulla è valsa la difesa dei legali di Camoranesi, per i quali si trattava di una circostanza di gioco punita secondo il regolamento sportivo: l'italo-argentino, nell'occasione, fu espulso dal direttore di gara. I difensori del centrocampista della Juventus e della Nazionale hanno già annunciato che ricorreranno in appello.

    -------------------------------------------

    :eek: Camoranesi non e' mai cambiato :rolleyes:
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4753686
    Originally posted by Pezzotto
    L'argentino dovrà pagare 45 mila euro per un fallo che stroncò la carriera di Pizzo

    A oltre 13 anni di distanza, Mauro German Camoranesi è stato condannato a versare 200 mila pesos, circa 45 mila euro, in forma di indennizzo, a un ex giocatore argentino a causa di un fallo che ne ha rovinato la carriera. La sentenza arriva dalla città di Mar del Plata, a 500 chilometri da Buenos Aires, dove il giudice Heber Amalfi ha accolto la denuncia fatta da Javier Pizzo che il 14 agosto 1994, nel derby tra il suo Aldosivi e l'Alvarado dove militava Camoranesi, subì un brutto intervento dall'attuale centrocampista bianconero che gli causò la rottura di legamenti, menisco e tendine del ginocchio.

    Il giudice, pur riconoscendo il fallo come involontario, ha sottolineato che si trattava di un intervento "imprudente", tale da mettere fine alla carriera di Pizzo, oggi avvocato, riducendo al 39% la capacità del ginocchio dell'avversario. Pizzo, che è rimasto fermo tre anni, è tornato a giocare solo altre quattro partite dopo quell'infortunio. A nulla è valsa la difesa dei legali di Camoranesi, per i quali si trattava di una circostanza di gioco punita secondo il regolamento sportivo: l'italo-argentino, nell'occasione, fu espulso dal direttore di gara. I difensori del centrocampista della Juventus e della Nazionale hanno già annunciato che ricorreranno in appello.

    :eek: :rolleyes:


    il 14 agosto si va al mare, non si gioca a pallone.
    P.S. Strano, Camoranesi è un giocatore così corretto! :asd: :asd:
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog

  Camoranesi, 13 anni dopo arriva la condanna

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina