1. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #4754602
    Candidature Pd, fuori Visco e De Mita
    Il vice-ministro dell'Economia rinuncia: «Spazio ai giovani». Polemico invece l'ex dc: «Mi sento insultato»


    MILANO - Vincenzo Visco e Ciriaco De Mita non faranno parte delle liste del Pd in vista delle prossime elezioni politiche. In una lettera inviata al segretario del Partito democratico Walter Veltroni, il vice-ministro dell'Economia ha affermato che «è meglio valorizzare i giovani economisti». ««La mia presenza in Parlamento non è decisiva», scrive il responsabile della politica fiscale che, dopo sette legislature passate in Parlamento, richiama invece l'attenzione su un gruppo di «giovani economisti interessati alla politica ed ai problemi del Paese». «Ritengo che la mia rinuncia alla candidatura - aggiunge Visco - possa (e debba) essere l'occasione per valorizzare e promuovere alcuni di questi giovani che già hanno dimostrato sul campo le proprie qualità».

    DE MITA - Più polemico l'addio di De Mita. «Sono vittima dell'età - afferma - e per questo mi ribello e vi lascio. Mi sento insultato». L'ex esponente democristiano ha preso la parola per primo al coordinamento nazionale del Pd, annunciando il suo addio. Ma poi, ai cronisti, ha aggiunto che «questo non è un addio alla politica». Per De Mita si profila un accordo con Tabacci e la Rosa Bianca, anche se l'ex premier non ha confermato l'indiscrezione. L'unica cosa certa è che «non si tratta di un addio alla politica». «Come diceva un poeta spagnolo, 'Quando morirò morirò con la chitarra in mano', io dico che quando morirò farò l'ultimo discorso elettorale» ha assicurato.



    E che caxxo, bravo Veltroni, è l'ora di finirla con questi dinosauri pluri inquisiti !!!
    Devo dire che solo per non candidare condannati e per aver buttato fuori questo vecchiume, il PD si meriterebbe di vincere le elezioni!

    E' bene che i ladroni come De Mita e i condannati come Cuffaro e DELL'UTRI :eek: se ne vadano con il Berlusca!
  2. _________V_________  
        Mi trovi su: Homepage #4754603
    Originally posted by TonyManero
    Candidature Pd, fuori Visco e De Mita
    Il vice-ministro dell'Economia rinuncia: «Spazio ai giovani». Polemico invece l'ex dc: «Mi sento insultato»


    MILANO - Vincenzo Visco e Ciriaco De Mita non faranno parte delle liste del Pd in vista delle prossime elezioni politiche. In una lettera inviata al segretario del Partito democratico Walter Veltroni, il vice-ministro dell'Economia ha affermato che «è meglio valorizzare i giovani economisti». ««La mia presenza in Parlamento non è decisiva», scrive il responsabile della politica fiscale che, dopo sette legislature passate in Parlamento, richiama invece l'attenzione su un gruppo di «giovani economisti interessati alla politica ed ai problemi del Paese». «Ritengo che la mia rinuncia alla candidatura - aggiunge Visco - possa (e debba) essere l'occasione per valorizzare e promuovere alcuni di questi giovani che già hanno dimostrato sul campo le proprie qualità».

    DE MITA - Più polemico l'addio di De Mita. «Sono vittima dell'età - afferma - e per questo mi ribello e vi lascio. Mi sento insultato». L'ex esponente democristiano ha preso la parola per primo al coordinamento nazionale del Pd, annunciando il suo addio. Ma poi, ai cronisti, ha aggiunto che «questo non è un addio alla politica». Per De Mita si profila un accordo con Tabacci e la Rosa Bianca, anche se l'ex premier non ha confermato l'indiscrezione. L'unica cosa certa è che «non si tratta di un addio alla politica». «Come diceva un poeta spagnolo, 'Quando morirò morirò con la chitarra in mano', io dico che quando morirò farò l'ultimo discorso elettorale» ha assicurato.



    E che caxxo, bravo Veltroni, è l'ora di finirla con questi dinosauri pluri inquisiti !!!
    Devo dire che solo per non candidare condannati e per aver buttato fuori questo vecchiume, il PD si meriterebbe di vincere le elezioni!

    E' bene che i ladroni come De Mita e i condannati come Cuffaro e DELL'UTRI :eek: se ne vadano con il Berlusca!


    dell'utri è il rovescio della medaglia del berlusca...

    ma De mita ancora sta in giro? e fa pure la vittima... fii non c'è limite all'indecenza!


    Per Visco ho sentito stamattina a Omnibus che non è ancora del tutto chiaro, anzi si parlava per lui di un ruolo anche importante!
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4754606
    Originally posted by TonyManero
    minkia NOOOO :mad:


    Ghe pensi mi.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  4. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #4754610
    VELTRONI - Sull'addio di De Mita secco commento del leader del Pd Walter Veltroni: «Le regole valgono per tutti. De Mita ha già fatto 44 anni e 9 mesi in parlamento. Mi dispiace per la sua decisione di di lasciare il Pd ma io penso, come hanno fatto personalità come Prodi, Amato e altri, che sia giusto dare spazio ad altri e che l'impegno politico non è legato solo ad una candidatura in parlamento».


    :yy:
  5. _________V_________  
        Mi trovi su: Homepage #4754611
    Originally posted by TonyManero
    VELTRONI - Sull'addio di De Mita secco commento del leader del Pd Walter Veltroni: «Le regole valgono per tutti. De Mita ha già fatto 44 anni e 9 mesi in parlamento. Mi dispiace per la sua decisione di di lasciare il Pd ma io penso, come hanno fatto personalità come Prodi, Amato e altri, che sia giusto dare spazio ad altri e che l'impegno politico non è legato solo ad una candidatura in parlamento».


    :yy:



    ERA IL MINIMO... vabbene non essere di sinistra ma così democristiani era troppo...

    se non se lo piglia Tabacci finisce da Casini.... tanto quel porc0 a quelli è già abituato! :rolleyes:
  6. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #4754613
    Originally posted by TonyManero

    E che caxxo, bravo Veltroni, è l'ora di finirla con questi dinosauri pluri inquisiti !!!
    Devo dire che solo per non candidare condannati e per aver buttato fuori questo vecchiume, il PD si meriterebbe di vincere le elezioni!

    E' bene che i ladroni come De Mita e i condannati come Cuffaro e DELL'UTRI :eek: se ne vadano con il Berlusca!


    Parole Sante! :ave: :ave: :clap:
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.

  Candidature Pd, fuori Visco e De Mita

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina