1.     Mi trovi su: Homepage #4754793
    Che dire... si parlava di grande slam, di squadra pigliatutto, eppure, alla fine di un'altra giornata di Champions, siamo qui di nuovo a discutere di una disfatta interista. Le ragioni potrebbero essere molteplici. I più maligni diranno che l'Inter soffre gli arbitri stranieri, e avrebbero anche ragione tanto che alla prima espulsione 'dubbia' vengono messi in difficoltà, ma la verità che l'Inter è diventata la brutta copia della Juventus di Capello. Le analogie sono tante, dall'antipatie dei due allenatori, dal modo di giocare, alla tragica riscoperta della consapevolezza di avere una mentalità italiana che in Europa ti fa prendere due pappine davanti a pesci più grossi di te. Ora l’attenzione dell’Inter è tutta al ritorno e servirà un’impresa storica così come quella accaduta ben 43 anni, quando non c’era internet, gli ipod e si cominciava a parlare di tv a colori. Certo che quando presidente e allenatore cominciano a ricordare questo episodio bisognerebbe capire quella grande squadra dipinta da tutti non è altro che un pidocchio arricchito che sempre pidocchio rimane. Come si fa a considerare grande una squadra che non gioca una finale dallo scorso secolo? Cari interisti qui è Houston, c’è da tornare a Terra!


    Juvanni1982


    -------------------------------------------


    Juvanni, sai una cosa?
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4754797
    Originally posted by Mr.Barry
    Che dire... si parlava di grande slam, di squadra pigliatutto, eppure, alla fine di un'altra giornata di Champions, siamo qui di nuovo a discutere di una disfatta interista. Le ragioni potrebbero essere molteplici. I più maligni diranno che l'Inter soffre gli arbitri stranieri, e avrebbero anche ragione tanto che alla prima espulsione 'dubbia' vengono messi in difficoltà, ma la verità che l'Inter è diventata la brutta copia della Juventus di Capello. Le analogie sono tante, dall'antipatie dei due allenatori, dal modo di giocare, alla tragica riscoperta della consapevolezza di avere una mentalità italiana che in Europa ti fa prendere due pappine davanti a pesci più grossi di te. Ora l’attenzione dell’Inter è tutta al ritorno e servirà un’impresa storica così come quella accaduta ben 43 anni, quando non c’era internet, gli ipod e si cominciava a parlare di tv a colori. Certo che quando presidente e allenatore cominciano a ricordare questo episodio bisognerebbe capire quella grande squadra dipinta da tutti non è altro che un pidocchio arricchito che sempre pidocchio rimane. Come si fa a considerare grande una squadra che non gioca una finale dallo scorso secolo? Cari interisti qui è Houston, c’è da tornare a Terra!


    Juvanni1982


    :cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4754801
    Originally posted by TonyManero
    Forza Inter :cool:


    :cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  4. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #4754806
    Scusate ma....
    Mr.Barry soffre per caso di doppia personalità??:eek: :eek:
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.

  Juvinter by Juvanni1982

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina