1.     Mi trovi su: Homepage #4755271
    Alex Del Piero è sempre più leader dei bianconeri, sta guidando la rimonta della Juve che è a un passo dal secondo posto. Eppure non sembra pienamente soddisfatto: "Sinceramente non mi sento di firmare per il secondo posto - ha detto -. E' vero l'Inter non mostra cedimenti ma noi andiamo avanti per la nostra strada". E ancora: "Cosa vuol dire? Significa non dare per scontato nessun traguardo, né avanti, né indietro".

    :asd:
  2.     Mi trovi su: Homepage #4755278
    Del Piero: "Gufo le italiane in Champions"

    L'ammissione del capitano bianconero, che fa pronostici su Inter, Milan e Roma

    Farlo è quasi inevitabile, ammetterlo, invece, molto difficile. Alex Del Piero esce allo scoperto. "Gufare un pochino durante le partite di Champions? Chiaramente sì, la gufatina ogni tanto ci sta". Il capitano bianconero dice la sua sulle speranze di qualificazione delle tre italiane impegnate nella massima competizione continentale per club. ''Il Milan è la candidata più quotata a passare il turno. L'Inter ha delle possibilità. Questi ottavi hanno delineato che le squadre inglesi sono maturate molto: il Liverpool non ha giocato all'arrembaggio ma ha imparato a ragionare e anche l'Arsenal ha tenuto il pallino del gioco. Giocare ad Anfield non è semplice, c'è un clima speciale . E poi con un uomo in meno è ancora più difficile''. Ottimismo inferiore per quanto riguarda la Roma. "Credo che una delle tre sarà eliminata" dice Del Piero.

    Il numero 10 bianconero manda un messaggio al commissario tecnico della Nazionale Roberto Donadoni: ''Caro Roberto, mi raccomando, pensaci bene. Se hai bisogno di vino buono, posso spedirtelo. Fammi sapere. Grazie''. E poi parla anche di campionato: ''Il secondo posto dà la possibilità di fare qualche giorno di vacanza in più e di arrivare più fresco all'avvio del campionato. Il primo posto ormai è un po' lontano. Sono contento perché fino ad ora sono riuscito a segnare tanto e a fare delle buone gare''.

    Chi sono gli eredi di Del Piero in Europa? ''I giocatori di adesso sono un po' diversi, sono tutti velocissimi, fortissimi fisicamente, molto tecnici. Diego del Werder Brema è molto forte, ma anche Van der Vaart mi piacerebbe vederlo giocare in un altro campionato''. Si dice che Van der Vaart sia vicino alla Juventus? ''Non lo so, non faccio ancora il procuratore". Cosa farà Del Piero da grande? ''Il calciatore, più che posso''.
  3.     Mi trovi su: Homepage #4755280
    Gufare le italiane in champions ? :mumble:
    bravo così se le italiane escono la juve arrriva 4a :lol:
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te
  4.     Mi trovi su: Homepage #4755282
    Cobolli Gigli: "Lo scudetto? Servirebbe un miracolo"

    MILANO - Il presidente della Juventus Cobolli Gigli torna a parlare del campionato dei bianconeri: "Del Piero non firmerebbe per il secondo posto? Io firmerei per vincere ogni partita gradualmente, ma se il capitano la pensa cosi', visto come sta giocando, lasciamolo pensare cosi'; e' un bene che lo faccia. Certo, lo scudetto sarebbe un miracolo".
  5.     Mi trovi su: Homepage #4755283
    Originally posted by lallo
    Gufare le italiane in champions ? :mumble:
    bravo così se le italiane escono la juve arrriva 4a :lol:
    :asd: :asd:


    Cobolli Gigli: «Inter, mi hai deluso»

    Il presidente bianconero si è detto dispiaciuto per il ko di Liverpool: «Non ho gufato, però. Se le italiane vanno avanti in Champions è meglio per noi»

    TORINO, 22 febbraio - «Sono rimasto un pochino deluso dall'Inter ma non ho fatto gufatine per nessuno». A differenza di Alessandro Del Piero, il presidente della Juventus Giovanni Cobolli Gigli non si è dedicato a tifare-contro guardando i match delle italiane in Champions, «perchè, lo dico chiaramente, sono molto interessato che le squadre italiane vadano più avanti possibile in Champions League ».

    «L'Inter ha resistito fino agli ultimi minuti e poi, in dieci, ha preso due gol - ha raccontato Cobolli Gigli al suo arrivo in Lega - ma credo che tutte e quattro le italiane, anche la Fiorentina, possano passare il turno. Certo l'Inter, dovrà concentrarsi molto, ma ha grandissimi campioni, fa delle cose eccezionali in Italia e le farà anche all'estero». Quest'anno guardare la Champions davanti alla televisione «è sicuramente un vantaggio oggettivo, di cui non vogliamo approfittare», ha aggiunto il presidente bianconero rispondendo a chi faceva notare che le sfide europee sono costati diversi infortuni a Roma e Inter che precedono la Juve in classifica: «Non speriamo certo che i loro giocatori si facciano male, ma siamo sicuri che saranno più affaticati. E quindi più vanno avanti e più dovranno gestire gli equilibri fra campionato e Champions, e più avremo spazi per fare qualcosa di meglio. Ma - conclude Cobolli Gigli - se le altre non si fermano noi non possiamo salire».
  6.     Mi trovi su: Homepage #4755284
    Originally posted by Pezzotto
    Alex Del Piero è sempre più leader dei bianconeri, sta guidando la rimonta della Juve che è a un passo dal secondo posto. Eppure non sembra pienamente soddisfatto: "Sinceramente non mi sento di firmare per il secondo posto - ha detto -. E' vero l'Inter non mostra cedimenti ma noi andiamo avanti per la nostra strada". E ancora: "Cosa vuol dire? Significa non dare per scontato nessun traguardo, né avanti, né indietro".

    :asd:



    :lol2:
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4755285
    Originally posted by Pezzotto
    Alex Del Piero è sempre più leader dei bianconeri, sta guidando la rimonta della Juve che è a un passo dal secondo posto. Eppure non sembra pienamente soddisfatto: "Sinceramente non mi sento di firmare per il secondo posto - ha detto -. E' vero l'Inter non mostra cedimenti ma noi andiamo avanti per la nostra strada". E ancora: "Cosa vuol dire? Significa non dare per scontato nessun traguardo, né avanti, né indietro".

    :asd:


    :lol2: :lol2: :lol2: :lol2: :lol2:

    Sarà scudetto!
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog

  Del Piero: "Secondo posto? Non firmo"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina