1. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4757221
    Originally posted by Obi-Wan
    Quest'uomo è un mito! :asd: :asd: :asd:


    Infatti.Ha la faccia della soddisfazione.:asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4757224
    Originally posted by Obi-Wan
    :asd: :asd: Infatti! Ma sai che felicità? Quello si è incorniciato la foto dei tabloid formato gigante in casa... :asd:


    Minimo.:asd: :approved:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4757226
    Era il cugino di Joe Cole.:asd: :asd: :asd:

    LONDRA (Inghilterra), 26 febbraio 2008 - Un'impresa così sfacciata gli aveva fatto guadagnare una popolarità enorme. Ora, dell'intruso che aveva raggiunto il podio di Wembley mentre il Tottenham alzava la Carling Cup, c'è anche il nome. Si chiama Justin Cole, e che ci crediate o no è cugino di Joe Cole, il centrocampista del Chelsea, proprio la squadra sconfitta dagli Spurs (2-1 ai supllementari).
    ISTINTO - "Avevo benvuto qualche pinta in più e alla fine della partita sono riuscito a entrare in campo, non avevo progettato nulla, m'è venuto d'istinto", ha detto Justin, che poco dopo la sua "impresa" si è consegnato agli steward ed è stato interrogato dalla polizia (l'invasione di campo in Inghilterra è un reato).
    BAGNATO DA ROBINSON - La cosa buffa è che quel signore di mezza età, di corporatura robusta, ha partecipato alla festa come se nulla fosse. I giocatori non si erano accorti di nulla, tanto che il portiere Robinson si era divertito addirittura a bagnare il tifoso-intruso con dello champagne.
    IL PRECEDENTE - Qualcosa di simile era accaduto nel 2001 durante una partita di Champions del Manchester United: Karl Power, un vero specialista delle apparizioni indesiderate in foto celebri, era riuscito a raggiungere il terreno di gioco accostandosi ai Red Devils. Con tanto di foto pubblicata dai tabloid.

    http://www.gazzetta.it/Calcio/Estero/Primo_Piano/2008/02_Febbraio/25/tottenham_2502.shtml
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Un grande....

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina