1. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4757614
    L’argentino rianimato in campo dopo uno scontro di gioco. Il Foggia vince con un rigore

    RAFFAELE CONSIGLIO Pagani. Dramma sfiorato al Marcello Torre. Dopo appena 13 minuti, l’attaccante argentino della Paganese Lucas Maximilian Cantoro è crollato a terra in seguito a uno scontro fortuito con Agazzi, portiere del Foggia. Nella caduta, il puntero, peraltro ex rossonero, ha battuto violentemente la nuca sul terreno di gioco restando privo di sensi per alcuni lunghissimi minuti. Chiamato a gran voce da Scarpa, il medico sociale della Paganese, Enrico Cascone, è subito entrato in campo e ha praticato un massaggio cardiaco a Cantoro. La gara è stata sospesa per oltre cinque minuti, vissuti con il fiato in gola e con i calciatori in trepidazione con le mani nei capelli. Da spavento la diagnosi: arresto cardiaco con conseguente ostruzione delle vie respiratorie superiori. Esclusi, per fortuna, danni cerebrali. Trasportato in ambulanza all’ospedale di Nocera Inferiore, Cantoro resterà 24 ore sotto osservazione. Sotto choc, la Paganese ha cercato di conquistare i tre punti da dedicare allo sfortunato attaccante argentino ma s’è dovuta arrendere nel finale alla maggiore esperienza del Foggia di Galderisi, che ha vinto grazie a un rigore trasformato da Tisci a dieci minuti dal termine.

    http://www.ilmattino.it/mattino/view.php?data=20080225&ediz=NAZIONALE&npag=48&file=DEDE.xml&type=STANDARD

    :eek: :eek: :eek: :eek:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Paura per Cantoro, Paganese sotto choc

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina