1.     Mi trovi su: Homepage #4760587
    Fumata nera nel consiglio della Lega calcio, che si è riunito nel pomeriggio per decidere sulla ripartizione delle risorse tra le società della seria A nel periodo 2008-2010 e sulle richieste agli advisor che si contenderanno la consulenza per la vendita collettiva dei diritti a partire dal 2010. La riunione è stata definita "interlocutoria": il tema della mutualità, non è stato praticamente affrontato, per quanto riguarda i diritti tv il consiglio ha invece fatto il punto, ma senza prendere decisioni, sulle consultazione avute nelle settimane con agenzie specializzate a banche d'affari. Alla riunione hanno partecipato il presidente di Lega Antonio Matarrese, il vicepresidente vicario Rosella Sensi (Roma), il vicepresidente per la B Giorgio Lugaresi (Cesena), i consiglieri Urbano Cairo (Torino), Tommaso Ghirardi (Parma), Claudio Lotito (Lazio), Giampaolo Pozzo (Udinese), Massimo Cellino (Cagliari), Alfredo Cazzola (Bologna), Maurizio Stirpe (Frosinone) e i consiglieri federali Adriano Galliani (Milan) e Mario Moroni (Lecce). Presenti anche il presidente della Juventus Giovanni Cobolli Gligli e quello del Napoli Aurelio De Laurentis.
    "Mercoledì incontreremo anche i rappresentanti di Unipol", ha annunciato Matarrese, spiegando "stiamo studiando la documentazione, una sorta di capitolato con le nostre esigenze, da presentare a tutti gli advisor".

  Lega Calcio: fumata nera per diritti tv e mutualità

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina