1.     Mi trovi su: Homepage #4766347
    Solo una squadra della Premier è arrivata in semifinale: non accadeva da 100 anni

    Più che Fa Cup, sarebbe meglio rinominarla Fa Crash. Perché era da cent'anni che non succedeva un evento epocale per la competizione più antica e prestigiosa del mondo giunta alla 126^ edizione: una sola rappresentante della Premier League tra le quattre semifinaliste. La mosca bianca è il Portsmouth, i Pompey, che dovrà guardarsi dall'assalto dei novellini. Il Barnsley (19^ e in piena zona retrocessione nella Championship, la nostra serie B), capace di far fuori a colpi di 1-0 Liverpool e Chelsea (i club che hanno vinto le ultime due edizioni dell'Fa Cup, 11 in totale). Il West Bromwich Albion - quarto in Championship - che ha scaraventato a casa il Bristol con un 5-1 dopo aver viaggiato per tutta la competizione con i fari spenti affrontando squadre sempre e comunque inferiori. E infine i gallesi del Cardiff City al 14° posto nella serie cadetta inglese e sei punti sopra la retrocessione.

    Gli inglesi vanno così fieri di questa competizione da paragonarla, come immagine e importanza, alla Premier. Anche se qualcuno, adesso, vista la qualità dei contendenti rimanenti, si domanda (soprattuto tra i tabloid) se sia giusto chiamarla ancora Coppa. Eppure delle quattro squadre, tutte l'hanno già vinta almeno una volta. Chiaro, e legittimo, pensare che una finale Chelsea-Manchester United sarebbe stata un'altra cosa nel nuovo Wembley. Ma soprattutto per il Portsmouth (che ha perso la finale del 1929 contro il Bolton e del 1934 contro il Manchester City ma l'ha vinta nel 1939 contro il Wolverhampton) è l'occasione della vita. Bisognerà aspettare altri cent'anni per avere un quadro simile. Con il permesso naturalmente degli irriverenti cadetti che comunque hanno avuto il piacere di sollevare la coppa: il Barnsley nel 1910 l'ha addirittura persa contro il Newcastle nel replay prima di vincerla nel 1912 proprio contro il West Bromwich Albion sempre dopo il replay. Il WBA, delle quattro supersititi, ha giocato 10 finali (ben cinque nel XIX secolo) vincendone la metà, l'ultima nel 1968. Infine i gallesi del Cardiff, soprannominati Bluebirds, hanno perso l'atto conclusivo nel 1925 contro lo Sheffield United e vinto contro l'Arsenal nel 1927.

    Insomma, è l'edizione di chi ha un trofeo da spolverare nella bacheca. E guarda caso questo è il quarantennale per il West Bromwich Albion. Che sia l'anno buono per le ricorrenze? Per il momento accontentiamoci di sapere che le semifinali (5 aprile) saranno Barnsley-Cardiff e West Bromwich Albion-Portsmouth.

  Ecco a voi la Fa Cup dei cadetti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina