1.     Mi trovi su: Homepage #4767536
    L'attaccante del Milan rimarrà fermo almeno 20 giorni

    Per Carlo Ancelotti uomini contati in attacco: dopo il grave infortunio di Ronaldo (tornato ieri in Italia e che presto a tornerà anche a Milanello) ora si ferma anche Filippo Inzaghi per un'ernia al linguine. E menomale, verrebbe da dire, che il giovane Alberto Paloschi è all'altezza della panchina del Milan. In realtà Superpippo ha avuto in questa stagione diversi problemi fisici che lo hanno tenuto lontano dai campi: dalla contusione alla caviglia alla rottura del mignolo del piede destro, passando per una colica renale e un affaticamento muscolare alla fascia addominale.

    Proprio quest'ultimo problema muscolare si pensava fosse la causa del nuovo stop dell'attaccante e invece uno specialista, il professor Galli, ha riscontrato una punta d'ernia (corrispondente all?impegno iniziale dell?ernia nell?orifizio interno) Inzaghi dovrà sottoporsi a una serie di manipolazioni, già iniziate ieri da parte dello staff medico del Milan, seguite da tanto riposo, almeno per 20 giorni. Inzaghi non sarà quindi a disposizione per almeno 4 gare: Roma-Milan, Milan-Sampdoria, Torino-Milan e Milan-Atalanta
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4767540
    Originally posted by digital_boy84
    giusto ieri ho tagliato Zalayeta è ho preso Paloschi :yy:


    Io l'ho preso dopo l'infortunio di Ronaldo.Sentivo che un altro sarebbe andato k.o. :cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  3.     Mi trovi su: Homepage #4767541
    Pirlo: "Sono un po' stanco"

    11 marzo 2008 - Allenamento pomeridiano per il Milan. Inzaghi, Ambrosini, Jankulovski e Kalac hanno sostenuto l'intera seduta all'interno della palestra svolgendo un lavoro specifico. Seedorf ha svolto la prima parte dell'allenamento all'interno della palestra per poi raggiungere i compagni sul centrale dove ha eseguito esercizi di potenziamento con l'ausilio della slitta. Nesta ha sostenuto una leggera corsa sul perimentro del campo centrale. Pirlo ha rivelato: "Personalmente sono un po' stanco, ma ora ho la possibilità di riposare un po' e di lavorare meglio, così la mia condizione potrà migliorare giorno per giorno".

  Nuovo stop per Inzaghi: spunta l'ernia

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina