1. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #4768256
    Da un recente sondaggio degli inglesi, pare che dell'Italia piacciano molto i romani ed ecco l'articolo

    Quello che non posso postare è l'editoriale de "La Stampa" di oggi, firmato.... Francesco Totti!
    Scusa?:eek: :eek:
    Francesco Totti?? Sulla Stampa??? Editorialista ????

    Pare di sì. Nel suo articolo dice "No sò mica stato io con le mie barzellette ma gli inglesi, e se lo dicono loro forse è meglio che i romani vengano scritti con la R maiuscola".
    Menziona personaggi romani come Anna Magnani, Alberto Sordi, Claudio Amendola, Bruno Conti.
    A me sta pure bene che menzioni questi personaggi, anche se Claudio Amendola ho dei dubbi, preferirei piuttosto menzionare suo padre per primo.

    Anche Bruno Conti.

    Ha fatto bene a menzionare lui, un grande calciatore di una grande Roma, campione del mondo del 1982, uno che governava la fascia come lui, come ho visto davvero pochi. Ma Bruno Conti non era tipo da polemiche, non rifiutava la nazionale, non puntava il dito addosso a nessuno ed era un esempio di sportività e di stile. E lo dico io che la Roma di quell'epoca annnoverava calciatori brutti e i dirigenti mi erano antipatici, inoltre la Rai era pro Roma.
    Ma come non si poteva ammirare un calciatore così?
    Si può forse dire lo stesso di Totti?
    Detto questo penso che uno che quando segna alla sua età si metta ancora il dito in bocca la dice tutta.....
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4768257
    Originally posted by beppojosef
    Da un recente sondaggio degli inglesi, pare che dell'Italia piacciano molto i romani ed ecco l'articolo

    Si può forse dire lo stesso di Totti?
    Detto questo penso che uno che quando segna alla sua età si metta ancora il dito in bocca la dice tutta.....
    Giusto,molto più educativa la mitragliata di osvaldo (o del batistuta dei bei tempi che furono),la boccaccia di del piero,il trenino che inventarono i giocatori del bari, li ricordo carponi uno dietro l'altro che si guardavano il sedere.Robinho si mette il dito in bocca,caracciolo e montella tentano di volare,martins e obinna fanno 19 capriole più 2 giri della morte...e prima o poi ci riusciranno a rompersi,marco ferrante faceva il toro,bresciano dopo un gol sembra imbalsamato,qualcuno si bacia in bocca,cassano spacca la bandierina del calcio d'angolo,fowler che finge (?) di sniffare una striscia del fallo laterale,gilardino suona il violino,juary faceva una specie di danza della pioggia intorno alla bandierina dell'angolo,fred del lione una volta tirò fuori un ciuccio dai pantaloncini e se lo mise in bocca,Pavone: terzino sinistro del Cosenza un po di tempo fa dopo il gol va sulla bandierina e fa finta di fare la pipi come la fanno i cani.Ne potrei citare altre 200 ma credo che tu abbia ragione....quella di Totti la dice tutta...:cool:

  Totti: sò romano e me ne vanto

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina