1. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4768330
    Pavel Nedved alla fine dell'allenamento a Vinovo, durante la partitella, si è reso protagonista di una delle sue "sfuriate"



    La Juventus si prepara alla sfida con il Napoli con tante defezioni causate da infortuni e squalifiche, ma sicuramente il prolungamento del contratto di Buffon, e la rinnovata e blindata fiducia a Ranieri hanno caricato al massimo l'ambiente. Una carica che, nel caso di Nedved forse è stata troppo eccessiva. Il ceco ha una gran voglia di giocare contro il Napoli, dopo le due giornate di squalifica rimediate contro il Torino. Ma la foga eccessiva puo' giocare brutti scherzi. Durante la partitella, nei minuti finali dell'allenamento, Nedved è arrivato in leggero ritardo su un cross di Sissoko e non è riuscito a concludere in porta. Cose che capitano, ma non a Pavel. Il ceco si è infuriato con se stesso, si è tolto la felpa rossa, e l'ha gettata a terra stizzito. Poi è uscito dal campo ed ha abbandonato la partitella . Il soprannome "Furia ceca" non poteva essere più adatto....

    http://www.tuttonapoli.net/?action=read&idnotizia=25488

    :asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  2. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #4768333
    Originally posted by Obi-Wan
    Propongo di fargli fare dei tatuaggi berserker, e d'ora in poi portarlo in campo attaccato con una catena alla panchina: se vuole entrare in campo deve rompere la catena... :asd: :asd: :cool:

    Effettivamente sono daccordo.
    Comunque Pavel a me piace!
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.
  3. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4768334
    Originally posted by Obi-Wan
    Propongo di fargli fare dei tatuaggi berserker, e d'ora in poi portarlo in campo attaccato con una catena alla panchina: se vuole entrare in campo deve rompere la catena... :asd: :asd: :cool:


    Berserk..... :cool:

    Gatsu.... :cool: :cool:

    Caska.... :love: :love: :love:
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.

  Nedved: "Furia ceca" anche in allenamento

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina