1.     Mi trovi su: Homepage #4768757
    L'attaccante del Cagliari con doppio passaporto potrebbe cambiare Nazionale

    Non ci sono solo i giovani italiani che vanno all'estero per giocare in grandi club ma adesso ci sono anche i giovani italiani che vanno all'estero per trovare spazio in Nazionale. O almeno questo è il rischio. La Polonia avrebbe intenzione di convincere Robert Acquafresca, bomber di 20 anni di scuola Torino attualmente in forza al Ca_gliari, ad accettare la convocazione a Euro 2008. Forte del doppio passaporto, posseduto dalla punta dell'Under 21 di Casiraghi, messosi in mostra non solo con gli azzurrini ma anche ultimamente con la squadra di Ballardini. Lo avrebbe suggerito Zibi Boniek al ct Leo Beenhakker.

    Non avendo ancora compiuto 21 anni (lo farà il prossimo 11 settembre) e non avendo an_cora indossato la maglia della Nazionale maggiore, Acquafresca potrebbe decidere davvero di scegliere la Polonia. Per il momento il diretto interessato non si sbilancia. L'attenzione dei media e dei tifosi nell'ultimo periodo era tutta sul possibile impiego di Amauri con l'Italia invece che col Brasile. Ma come sta avvenendo nel campionato italiano dove l'arrivo degli stranieri toglie spazio ai giovani dei vivai anche in Nazionale i calciatori con doppio passaporto possono far fuggire i talenti nostrani. Il gioco vale la candela?

    :eek: :D

  La Polonia tenta Acquafresca

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina