1.     Mi trovi su: Homepage #4772036
    Il tecnico nerazzurro: «Loro meglio? Lo dicevano anche l'anno scorso, poi primi siamo arrivati noi. Prossime tre gare decisive». Con la Juve tornano Stankovic e Vieira, ok Maxwell

    MILANO, 21 marzo - Nell’Inter che domani affronterà la Juventus, la nota positiva è il ritorno di Stankovic tra i disponibili, ma ci sono buone notizie anche per Vieira, che mercoledì era andato in tribuna per un problema muscolare. Ok anche Maxwell che, sotto lo sguardo di Moratti (il presidente ha seguito tutta la rifinitura dell’Inter dopo avere parlato a lungo con Mancini), ha subìto una leggera distorsione alla caviglia sinistra. «Non è nulla di grave - ha tranquillizzato tutti l’allenatore nerazzurro -. Ci sarà. Gli altri? Vieira e Stankovic stanno meglio. Valuteremo le loro condizioni domani, ma potrebbero giocare entrambi dall’inizio».

    Su Inter-Juve idee chiare: «È una classica, una partita importante che arriva dopo una settimana faticosa, ma dopo questa ci saranno altre otto gare e quindi altri 24 punti in palio. Se la Juve è così in alto il merito è di Ranieri, che è un tecnico competente e una persona perbene. È vero che la Juve ha giocatori bravi ma non era semplice far così bene, perché ha avuto molti infortunati».

    Eccoci all’analisi del campionato: «Nella corsa allo scudetto le prossime tre-quattro gare saranno decisive anche perché in mezzo ci sarà la Champions e sarà fondamentale gestire le energie. Il problema è questo calendario folle e allucinante che prevede una partita delle nazionali dopo una settimana con tre gare di campionato. Spero che i giocatori sappiano gestire gli appuntamenti».

    Sulle molte espulsioni rimediate dall’Inter, Mancini ha allargato le braccia. «Speriamo di aver finito i bonus… Una cosa del genere non mi era mai capitata in carriera, ma penso non sia mai capitata a nessuno (dieci espulsioni, ndr). Motivo? A volte certi falli che in passato non venivano neppure sanzionati oggi sono puniti con l’ammonizione e al fallo successivo che magari è più grave arriva l’espulsione».

    Conclusione sulla Roma: «Gioca meglio dell’Inter? Può essere, ma veniva detto anche lo scorso anno. Speriamo che il campionato finisca allo stesso modo».

  Mancini: La Roma gioca, l'Inter vince

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina