1.     Mi trovi su: Homepage #4774319
    Incanta, segna e abbraccia tutti contro la nazionale sacerdoti. Garrone: "Resta"

    Ci voleva. Dopo i lazzi, i fischi, i rossi, i dazi, Cassano è tornato. I quattro turni di squalifica già scontati (ne manca ancora uno per buttarsi alle spalle completamente quel pomeriggio di un giorno da cani contro il Torino) lo hanno aiutato a riflettere. Tirato che sembra un damerino. Gentile, sorridente, elegante. In campo e fuori. Il segreto? Una partita speciale: contro la nazionale dei sacerdoti, 90 minuti di confessione. Ci voleva.

    In attesa di una chiamata da Donadoni, Antò ha provato a sollecitare quella divina. Impegnandosi di brutto per apparire cambiato, pentito, finalmente buono. Per essere perdonato. "Chiedo scusa, voglio ricominciare", aveva detto il barese dopo l'ultimo show da rosso del 2 marzo scorso. Quale occasione migliore di questa per dimostrare di essersi rimesso in riga?

    Sulla panchina dei sacerdoti c'era quel "diavolaccio" di Ulivieri. Uno con cui Totò si è scornato anche recentemente. Stavolta sembravano due tigrotti alla zoo: "Ma ti ricordi quella volta...?", "E certo che mi ricordo, mister, è che sono un istintivo, io". Poi il fischio di inizio: Cassano gioca da Dio, ma senza infierire, non si sa mai. A metà partita va giù in area ed è calcio di rigore: forse non c'era - paura - ma don Benedetti lo perdona subito: "Tranquillo, ti ho toccato". Finisce 14-0: solo un gol è del barese. Che in campo è andato forte. Ora attende altri giudizi.

    Poi il presidente Garrone guarda avanti: "Il contratto? Siamo pronti a fare uno sforzo, ed è pronto anche lui. Cassano qui sta bene, vogliamo tenerlo". Intanto, un prete lo saluta e gli chiede la maglia. Lui scherza, fa la linguaccia: Cassano è tornato.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4774321
    Ieri pomeriggio ero lì, a far da Capitano nella formazia dei Sacerdoti....Contro de amicis di Garrone...

    Un SuperCassano, dribblava una tonaca dopo l'altra...Ala con le ali, Angelo Antonio Cassano...


    A fine partita, mentre si complimentava con be bismo per un Recore calciato alle stelle....
    Angelo Antonio si accordava con l'Avvocato Tarmina...il nuovo factotum di una Superpadrepio che naviga in acque limacciose in Superlega...Bastonata dal motore del giuoco Bassituo in Bersona.






























































    E CASSANO CE L'ABBIAMO NOI:P

    UN INVESTIMENTO A PROVA DI ROSSO:asd:

    SLA2, Liga Spagnola....e altrove...ove si posse:rolleyes:

    Abbiamo comprato in un colpo solo anche Santos e Santacroce...Dopo la partita fra SuperPreti...

    Ce vojamo sarvà:D
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4774322
    Originally posted by SUPERPADREPIO
    Abbiamo comprato in un colpo solo anche Santos e Santacroce...Dopo la partita fra SuperPreti...

    Ce vojamo sarvà:D


    Hai dimenticato Santana.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Cassano è tornato. E gioca da Dio

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina