1. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4778150
    "In questa stagione ho bisogno di avere i fan vicino", spiega Fernando, che accoglie una proposta dello sponsor ING. Uno di loro, scelto dopo l'invio di un filmato, seguirà il pilota Renault in tutto il Mondiale: 3000 euro di stipendio mensile più vitto e alloggio pagati


    MILANO, 9 aprile 2008 - Se siete tifosi di Fernando Alonso e volete fare di questa passione un modo per guadagnare soldi, è arrivato il vostro momento. E' sufficiente andare sul sito internet "Aficionado Profesional" e dimostrare l'affetto che provate per il pilota spagnolo.
    IL VIDEO - Basterà mandare una sorta di video-curriculum, della lunghezza massima di un minuto. Il filmato dovrà contenere questi dettagli: la finta telecronaca di una gara in cui Alonso vince in volata e la successiva conferenza stampa dove occorrerà rispondere alla domanda "Ti vedi favorito per la conquista del titolo Mondiale?". Inutile spiegare che bisognerà dire “Sì, assolutamente” o qualcosa di simile. Infine nome, cognome e indirizzo: dita incrociate e spedizione, via Youtube.
    PROFESSIONISTA - Il vincitore farà veramente bingo. Tremila euro mensili di stipendio, fino alla fine del Mondiale; più vitto e alloggio, tutto compreso. Soprattutto, per il tifoso, ci sarà la possibilità di stare a contatto con il suo idolo, all'interno del paddock, nel box della Renault. Roba da raccontare ai nipotini. L'idea è nata per iniziativa delo sponsor olandese ING, valutata e poi accolta dallo spagnolo. L'avventura potrebbe iniziare dal GP di Monaco.
    LA MOTIVAZIONE - "In questa stagione, più che nelle altre, ho bisogno di avere vicino i miei tifosi - spiega Alonso nella home page del sito -. Per questo ne cerco uno che li rappresenti tutti, per tastare il loro polso, sapere cosa va e cosa non va". Sostenete l'ex-campione del mondo, insomma: potreste guadagnarci dei soldi. Parecchi soldi.

    http://www.gazzetta.it/Motori/Formula1/Primo_Piano/2008/04_Aprile/09/alonso.shtml

    :cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4778151
    Alonso ha il suo tifoso doc
    Alvaro sarà la sua ombra

    Un 23enne catalano ha vinto la selezione per diventare "primo sostenitore" del pilota spagnolo. Guadagnerà 3mila euro al mese, soggiornerà in alberghi a 5 stelle e accompagnerà Fernando in ogni paddock

    MADRID (12 giugno 2008) Professione: tifoso di Fernando Alonso. Stipendio: 3.000 euro al mese. Mica male. Ed è tutto vero. Alvaro Ademà, 23 anni compiuti ieri, ha vinto un affollato reality (senza telecamere) aggiudicandosi la corona vacante di "primo tifoso di Alonso".
    OLTRE 35.000 CANDIDATI - Un'idea della banca Ing Direct e dello staff di Alonso: creare una figura che possa fare da ponte tra il pilota asturiano e i suoi tifosi. Un tramite che ora che le cose in corsa non vanno come un tempo va puntellato ancora di più. All'inizio di aprile l'entourage di Alonso lanciò la campagna: si sono presentati 35.229 candidati. Per partecipare alla selezione tra le altre cose bisognava inviare un video, e quello di Ademà, girato in parte a Montmelò, è piaciuto particolarmente.
    TAGLIO BRUTALE - Il primo taglio è stato brutale: sono rimasti in 100. Qui sono cominciate le interviste ai superstiti. Altro colpo di ghigliottina: fuori altri 85. I 15 superstiti sono stati visionati personalmente da Luis Garcia Abad, manager del pilota, e dall'ex pilota Luis Perez Sala. Prove attitudinali dure e complesse, per un'ulteriore scrematura che ha ridotto gli speranzosi a 3 elementi. "Avevo appena cominciato a lavorare in un portale dedicato alla Formula Uno quando mi hanno chiamato - ha raccontato Ademà - stavo facendo una notizia che è rimasta a metà".
    NUOVA VITA - Comprensibile: la vita di Alvaro, barcellonese e studente di giornalismo, cambia radicalmente. D'ora in avanti, esordio al GP di Francia, vivrà accanto ad Alonso. Lo seguirà ovunque, e racconterà ciò che vede in un blog creato appositamente nello spazio aficionadoprofesional.com, il sito del "tifoso professionista": uno spazio che Alvaro definisce "100% alonsista". Per essere l'ombra di Fernando, che al ragazzo ha inviato due sms di congratulazioni, in attesa delle presentazioni, Ademà guadagnerà 3.000 euro al mese più tutti gli extra: vitto e alloggio pagati quando si viaggia, con alberghi a 5 stelle e via dicendo.
    SOGNO - "Un sogno. Sono sulle nuvole e non so se e quando scenderò" ha detto il catalano. Che è stato scelto soprattutto per la sua enorme passione: "Sono un malato della Formula Uno. Mi sono avvicinato a questo sport quando è morto Senna. Avevo 8 anni e rimasi estremamente colpito. L'anno dopo andai a Montmelò per un'esibizione della Williams di Coulthard, e da allora non mi sono mai fermato. Sempre presente ai GP catalani, sono stato anche a Monza e a Spa". Ademà sembra avere grande competenza e lo spirito necessario per svolgere una professione nuova e delicata. C'è un solo problema: è tifoso del Barça, mentre il cuore di Alonso è bianco come il Madrid.
    Filippo Maria Ricci

    http://www.gazzetta.it/Motori/Formula1/Primo_Piano/2008/06_Giugno/12/alonso_1206.shtml

    :cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4778154
    Originally posted by massituo
    quando si tengono i provini?:cool:



    C'è già un vincitore, sei un po' in ritardo
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  4. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4778155
    Originally posted by massituo
    quando si tengono i provini?:cool:


    Domani sera a casa di Alonso.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  L'ultima idea di Alonso.Assumerà un tifoso

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina