1.     Mi trovi su: Homepage #4779123
    Il procuratore del portoghese è il noto Mendes. La trattativa è a buon punto

    L'altra trattiva tra il Barcellona e l'Inter riguarda Deco. Oltre a Ronaldinho, di cui parliamo diffusamente in un altro articolo, Branca e Oriali guardano al centrocampista portoghese dei catalani. Il quale fa parte di quel gruppetto di elementi della rosa di Rijkaard ormai non più considerati utili alla causa blaugrana. Il suo agente è Jorge Mendes, lo stesso del giovane Pelè e di Maniche, e quindi un personaggio noto a Moratti, spesse volte a Milano per motivi di lavoro.

    Mendes è tra l'altro il procuratore di Mourinho. Ma questa è un'altra storia. Quello che interessa in questo momento è sapere che il centrocampista lusitano (bloccato da problemi muscolari in questo periodo) è disponibile a lasciare Barcellona. Mancini lo considera un buon investimento nonostante l'età non più verde (classe 1977, 31 anni ad agosto) perché in grado di giocare sia come vertice basso di un centrocampo a rombo, sia come interno di una mediana a tre. Andrà in scadenza nel 2010, ma per il bene suo e del club saluterà la Catalogna a giugno. Con una decina di milioni l'Inter può portarlo a Milano.

  L'Inter si consola con Deco

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina