1.     Mi trovi su: Homepage #4782123
    Dichiarazione choc dell'ex dg della Juve: "Il mondo del calcio non è fatto per loro: io non ne ho mai presi"

    "Non so se i calciatori siano contrari ai gay in squadra, io sicuramente lo sono. Posso tranquillamente affermare che, nelle società dove sono stato, non ne ho mai avuti, mai. Non avrei mai voluto un giocatore omosessuale. E anche oggi non lo prenderei. Supposto che dovessi sbagliare e ne scoprissi uno, farebbe prima ad andare che a venire".

    Luciano Moggi si esprime chiaramente sui gay nel mondo del calcio e la sua nuova esternaizone è destinata a far molto discutere: "Sono un po' all'antica, ma conosco l'ambiente del calcio e, al suo interno, non può vivere uno che è gay. Un omosessuale non può fare il mestiere del calciatore".

    Secondo Moggi comunque "nel calcio non ci sono gay, né tra i calciatori, né tra i dirigenti. Non è razzismo, è un fatto di ambiente. Il calcio è un ambiente particolare, si sta nudi negli spogliatoi...", aggiunge l'ex dg della Juventus. "Non ho amici omosessuali, frequento altre persone. Ma devo dire che gli omosessuali sono persone molto intelligenti, hanno la capacità di vedere le cose molto più di altri. Un gay non è certo da lapidare, ma il mondo del calcio non è fatto per loro".
  2. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #4782126
    Originally posted by massituo
    opinione che cmq si può condividere.

    :yy:
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.
  3. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4782127
    Originally posted by massituo
    opinione che cmq si può condividere.


    Moggi dice 3 cose:
    1) Non ci sono omosessuali nel mondo del calcio.
    2) Un omosessuale non può vivere nel mondo del calcio.
    3) Un omosessuale crea dei problemi logistici.

    Le prime due sono scemenze, la terza è lapalissiana.
  4.     Mi trovi su: Homepage #4782128
    Si potrebbe riservare uno SPOGLIATOIO solo a loro...

    :asd:
    chi ha un' idea GIUSTA, e' un FOLLE, finche' tutti non capiscono che e' GIUSTA, poi diventa un GENIO, ma lui lo sapeva fin dall' inizio di esserlo, per cui ...

    Bresciani si NASCE, smerdostrisciati SI DIVENTA : c'e' una bella differenza, poveretti
  5.     Mi trovi su: Homepage #4782131
    Originally posted by ScudettoWeb
    Moggi dice 3 cose:
    1) Non ci sono omosessuali nel mondo del calcio.
    2) Un omosessuale non può vivere nel mondo del calcio.
    3) Un omosessuale crea dei problemi logistici.

    Le prime due sono scemenze, la terza è lapalissiana.


    3)la terza nn sarebbe lapalissiana se fossimo una società dell' 1% meno involuta e bigotta di quello che siamo....
    ...è come dire che in una spiaggia di nudisti (eterosessuali) ci sarebbero dei problemi logistici...

    La terza dimostra solo l'ignoranza e i taboo repressi della nostra società cattobigotta.
    Per terre incognite vanno le nostre legioni
    a fondare colonie a immagine di Roma
    "Delenda Carthago"
  6. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4782132
    Originally posted by ScudettoWeb
    Moggi dice 3 cose:
    1) Non ci sono omosessuali nel mondo del calcio.
    2) Un omosessuale non può vivere nel mondo del calcio.
    3) Un omosessuale crea dei problemi logistici.

    Le prime due sono scemenze, la terza è lapalissiana.


    le prime 2 sono ovviamente stupidaggini.


    sulla terza purtroppo è una realtà, sia a livello strutturale sia a livello ambientale, un gay dichiarato riscontrerebbe numerosi problemi, dovuti soprattutto all'ignoranza di qualcuno che potrebbe far sfociare in incompresioni e sicuramente in un ambiente ostico.

    anche lo spogliatotio dev'essere diviso, e nn venite a dirmi della menata del professionismo, perchè anche a me se mi pagano milioni e poi sto nello spogliatotio della squadra femminile di pallavolo, non sarò concentrato al 100% sulla partita da disputare:asd:


    quindi come dicevo è un problema strutturale ed ambientale visto che di stupidi ce ne sono tanti.


    il punto importante è che nn trovo sensata e giusta come soluzione, quella di privarsene e non acquistarli o non farli entrare nel mondo del calcio. avrei sinceramente preferito una critica al fatto che le strutture non sono adeguate, ma che migliorando questo aspetto si potrebbe risolvere la cosa.
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  7. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4782133
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    ma scusa, ma perchè?


    Perché posso non essere confortevole io come eterosessuale a spogliarmi davanti a una persona che può avere un interesse sessuale e, viceversa, io come omosessuale possono non essere confortevole a vedermi spogliarsi davanti persone per le quali posso avere un interesse sessuale. Stesso motivo, del resto, per il quale abbiamo spogliatoi maschili e femminili.

    Si aggiunge poi ovviamente la componente dell'imbecillità della gente. Del resto, è di gran lunga meglio dare a ognuno la propria privacy ed essere ognuno confortevole con la persona che è piuttosto che fingere che non ci sia alcun problema e costringere la gente, di fatto, a nascondere la propria sessualità e la propria persona interiore.

    Poi, se vogliamo unificare gli spogliatoi maschili e femminili, dove si firma? :asd:
  8. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4782134
    Originally posted by ScudettoWeb
    Perché posso non essere confortevole io come eterosessuale a spogliarmi davanti a una persona che può avere un interesse sessuale e, viceversa, io come omosessuale possono non essere confortevole a vedermi spogliarsi davanti persone per le quali posso avere un interesse sessuale. Stesso motivo, del resto, per il quale abbiamo spogliatoi maschili e femminili.

    Si aggiunge poi ovviamente la componente dell'imbecillità della gente. Del resto, è di gran lunga meglio dare a ognuno la propria privacy ed essere ognuno confortevole con la persona che è piuttosto che fingere che non ci sia alcun problema e costringere la gente, di fatto, a nascondere la propria sessualità e la propria persona interiore.

    Poi, se vogliamo unificare gli spogliatoi maschili e femminili, dove si firma? :asd:



    quello che sostenevo io....ma detto molto meglio:asd: :asd:


    il problema non è cmq capire che c'è un problema, ma la risoluzione dello stesso.

    no sarebbe meglio dichiarare che le strutture sono poco adeguate e si dovrebbe migliorarle, piuttosto ch dire...meglio nn prenderli ed è tutto risolto??:asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose

  Moggi: "Contrario ai giocatori omosessuali"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina