1.     Mi trovi su: Homepage #4782143
    Bomba di mercato del quotidiano britannico secondo cui il probabile scudetto dei nerazzurri non "salverebbe" Roberto Mancini

    Ci risiamo: nemmeno il tempo di mettersi in tasca una buona parte di scudetto - il secondo sul campo della sua esperienza nerazzurra - che sul futuro di Roberto Mancini torna prepotentemente l'ombra di José Mourinho. A rivelare un ritorno di fiamma tra Massimo Moratti e il tecnico portoghese è il britannico "Sun", secondo cui "The Special One" avrebbe addirittura pianificato il mercato dell'Inter per la prossima stagione.

    Le condizioni di Mourinho per accettare l'ipotizzata offerta nerazzurra sono chiarissime: contratto faraonico e due giocatori, Didier Drogba e Frank Lampard, esportati direttamente dal suo vecchio Chelsea. Il tutto, ingaggio del tecnico a parte, per la "misera" cifra di 35 milioni di sterline, l'equivalente, cioè, di circa 45 milioni di euro. Tanto basterebbe al portoghese per cedere alle avances di Moratti e convincersi a salire sul primo aereo in viaggio per Milano.

    Insomma, va bene accettare l'Inter, ma la squadra va migliorata. Basterà mica la rosa che da due anni domina la serie A... Sta di fatto che, sapendo di non risultare normalmente simpaticissimo, Mourinho si cautela e si porta il suo senatore d'eccellenza. Quel Lampard, cioè, di cui solo qualche mese fa aveva detto "è il miglior professionista con cui io abbia lavorato". Poi, ovvio, serve anche qualcuno che la butti dentro. Logico, quindi, pensare a Drogba, suo "figlio" prediletto là davanti e attaccante ideale per tramutare in gol il lavoro di fantasia di Ibracadabra. Sulla questione, però, vanno precisati due particolari: 1- Moratti ha recentemente dichiarato di non essere interessato all'ivoriano. 2- L'attaccante del Chelsea ha recentemente acquistato una casa a Milano. Il che, teoricamente, farebbe pensare a un approdo di Drogba al Milan. Sempre che, ed è possibile, il patron nerazzurro non abbia negato la trattativa per non complicarsela.

    Sarà, ma intanto lascia perplessi questa tendenza, inaugurata dal madridista Calderon, di cacciare l'allenatore che ha appena vinto lo scudetto. Un anno fa Capello, oggi, forse, Schuster, domani chissà. Mentre Moratti e Mancini vanno per la loro strada. Che, per essere chiari, non sarà per forza la stessa.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4782145
    Originally posted by massituo
    il colpo del centenario...mandar via mancini:asd:
    sarebbe troppo :asd: :asd:
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te
  3.     Mi trovi su: Homepage #4782146
    MA MORATTI SMENTISCE
    "Mourinho all'Inter? Non è vero niente - ha dichiarato il numero uno di Palazzo Durini 24 ore dopo la vittoria di Torino -. Non è neanche più il caso di smentire queste voci. Questa cosa chissà quante volte l'avrò sentita negli ultimi tempi...".

  Il Sun: Mou va all'Inter con Lampard e Drogba

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina