1.     Mi trovi su: Homepage #4785297
    Il difensore dell'Inter, Materazzi, provoca i cugini alla vigilia del derby: "A noi lo scudetto, loro fuori dall'Europa: ecco cosa spero"

    "E' il sogno di tutti gli interisti vincere lo scudetto nel derby. Vorrebbe dire buttare via tante delusioni, però sappiamo che incontriamo una squadra in grande condizione, che sicuramente è favorita, perché gioca in casa e sono campioni del mondo".

    In una lunga intervista a Sky, Marco Materazzi torna simbolo e capo popolo dell'Inter di Mancini. Che nel derby di San Siro, a tre giornate dal rompete le righe, si gioca lo scudetto con il Milan di Ancelotti, disperatamente a caccia di punti Champions.

    "Loro - continua il difensore azzurro - hanno forse più paura di perdere l'Europa che non noi di perdere il tricolore. Se dovesse perdere domenica, penso che il Milan avrebbe tante difficoltà ad andare in Champions. Spero non ci vadano. Trionfare in campionato con tutte le squadre che sono partite alla pari, senza punti di penalizzazione, ha un sapore particolare".

    Ma è il tema derby, in casa Materazzi, a tenere banco in questa lunga vigilia... "Mio figlio Davide purtroppo è ancora tifoso del Milan: l'altra settimana ero per le vie del centro, e se qualcuno mi avesse visto mi avrebbe preso per scemo. C'ero io, vestito per andare in ritiro, e lui, invece, con la divisa di Kakà: ci dorme, ci gioca, ci fa tutto. Vorrebbe venire al derby vestito di rossonero, ma quest'idea è stata abolita, perché non è possibile".

    Poi un chiarimento sull'esultanza dopo il recente gol al Cagliari: "Quel 'basta' penso che tutti l'abbiano travisato: se avessero fatto vedere tutto, si sarebbe colto il gesto 'Per voi quattro', riferito alla mia famiglia. Visto che venivo da tre partite ben fatte, forse meritavo di giocare, tutto qua. Sono stato fuori con la Lazio e con l'Atalanta e penso di non aver battuto ciglio, anzi di essere entrato a Bergamo e di aver fatto il mio dovere, senza un filo di polemica. Domenica, probabilmente, non me lo meritavo. Se Mancini resterà all'Inter? Dovrà essere lui a dire se se la sente. Io spero di sì".

    Una battuta su Gattuso: "Mi dicono che vuole andare via. Se vuole venire qui, non ci sarebbero problemi. In settimana ci sentiamo, ci vediamo, se capita. Se non ci salutiamo prima della partita, poi, in campo, si salvi chi può, perché penso sia giusto così, che non ci siano amicizie in campo".

    Infine, uno sguardo al futuro: "Il prossimo obiettivo di Marco Materazzi? Intanto vincere lo scudetto. Poi spero di ottenere qualcosa d'importante con la Nazionale, che vorrebbe dire la vera consacrazione. Come finisce il derby? Io spero di festeggiare".
  2.     Mi trovi su: Homepage #4785298
    Seedorf: "Materazzi non è elegante"

    Clarence Seedorf è conscio dell'importanza del derby di domenica, con Inter e Milan a contendersi tre punti che significherebbero lo scudetto in un caso e una decisiva falcata verso la Champions League nell'altro. L'olandese lancia una frecciata a Materazzi, che rimarca spesso che il prossimo sarebbe il terzo titolo consecutivo per i nerazzurri: "L'eleganza o ce l'hai o non ce l'hai - dice Seedorf al Corriere dello Sport- Tra noi giocatori bisognerebbe avere rispetto e utilizzare il meno possibile parole che potrebbero ferire un collega che ha lavorato tutto l'anno per certi obiettivi". Seedorf non ha mai mostrato entusiasmo per il possibile arrivo di Ronaldinho, e rimane sulla sua posizione: "E' un di più, siamo consapevoli che sono altre le cose prioritarie".
  3.     Mi trovi su: Homepage #4785300
    Originally posted by massituo
    Il lupo perde il pelo ma non il vizio. Gioiscono delle disgrazie altrui perchè gioire di propri successi è raro:asd:


    allora fammi capire: kakà che dice una cosa che pensano tutti ha ragione, è elegante, non sbaglia mai.
    Materazzi che dice una cosa che pensano tutti non è elegante e deve gioire sulle disgrazie altrui.
    Interessante come spiegazione, ovviamente se uno esterno la legge non dirà mai che è stata fatta da un milanista :approved:
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4785301
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    allora fammi capire: kakà che dice una cosa che pensano tutti ha ragione, è elegante, non sbaglia mai.
    Materazzi che dice una cosa che pensano tutti non è elegante e deve gioire sulle disgrazie altrui.
    Interessante come spiegazione, ovviamente se uno esterno la legge non dirà mai che è stata fatta da un milanista :approved:
    son due cose diverse. Kaka dice che non conta 3 scudi consecutivi, mica che gli ultimi scudi vinti sono immeritati o altro;)
  5. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4785304
    Originally posted by massituo
    son due cose diverse. Kaka dice che non conta 3 scudi consecutivi, mica che gli ultimi scudi vinti sono immeritati o altro;)


    per me è + antisportivo l'atteggiamento di Kaka.

    Materazzi ci mette solo il tipico agonismo di una stracittadina, e credo che è espressione di tutta la tifoseria sperare in una vittoria sul milan quindi nn ci vedo nulla di male.

    la dichiarazione di Kaka in un mondo libero ci sta pure, ma nn ha nulla a che fare con lo sport.
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  6.     Mi trovi su: Homepage #4785305
    Originally posted by massituo
    son due cose diverse. Kaka dice che non conta 3 scudi consecutivi, mica che gli ultimi scudi vinti sono immeritati o altro;)
    Mi spiace contraddirti, ma non son cose diverse, anzi, è molto peggio quello che dice Kakà.
    Vincitore della coppa Uefa Superleague Apertura 2010/11 e Supercoppa Superleague Apertura 2010/11
    Vincitore della coppa Superlega Clausura 2013/14

    Raccolta delle Zandetta di SuperLega
  7.     Mi trovi su: Homepage #4785306
    Originally posted by Zande85
    Mi spiace contraddirti, ma non son cose diverse, anzi, è molto peggio quello che dice Kakà.


    la differenza essenziale è che matarazzo parla da tifoso, kakà da rosicone ....
    <html>
    <body>
    <font color="blue" size=4 face="Mistral"><b>Io di te non mi stanco, sarò sempre al tuo fianco, sei la cosa più bella che c'è </b></font><br>
  8.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4785307
    Originally posted by marcomix
    per me è + antisportivo l'atteggiamento di Kaka.
    antisportivo?ha detto che lui conta 2 scudi consecutivi e non 3. Cosa su cui sono d'accordo. Ripeto, se nel computo del numero degli scudi è giusto contarlo sull'anno è meglio glissare
  9.     Mi trovi su: Homepage #4785308
    Materazzi: "Perdere un derby fa sempre male"

    MILANO - Marco Materazzi torna a commentare il derby perso ieri dall'Inter: "Ieri e' stata una delusione - scrive il difensore nerazzurro ai tifosi sul suo sito - Ma credetemi: lo e' stata anzitutto per noi, e non potete neanche immaginare quanto dispiacere ci fosse nel nostro spogliatoio, ieri pomeriggio. Perche' non si sceglie quando vincere uno scudetto. E anche se ho capito dalle vostre parole che tanti di voi si sono consolati almeno un po' al pensiero di potersi rifare a casa nostra, per noi in realta' questa e' una consolazione da poco. Perche' sicuramente nessuno di noi ha pensato che puo' essere piu' bello vincere domenica, a San Siro, dentro quello stesso stadio, pero' pieno di nostri tifosi: abbiamo pensato solo che avevamo perso il derby, e perdere un derby fa sempre molto male".

    ---------------------------------------------------

    Ti sei svegliato? :rolleyes: :rolleyes:
  10. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4785309
    ma ancora nn hanno imparato che certe dichiarazioni....nn si fanno prima di una partita:asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose

  "Sogno un Milan senza la Champions League"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina