1.     Mi trovi su: Homepage #4790266
    Il club spagnolo pronto a sborsare 25 milioni di euro: Zamparini 'gongola'

    "Tra i due litiganti il terzo gode": potrebbe essere questo, alla fine, il destino di Amauri. Conteso a suon di milioni da Juve e Milan, il centravanti brasiliano potrebbe presto prendere la via di Madrid. Il Real, infatti, nelle ultime ore si è inserito prepotentemente nelle trattative che il Palermo sta portando avanti parallelamente con i due club italiani. L'offerta presentata a Zamparini è di 25 milioni di euro cash: il doppio rispetto a quella messa in preventivo dalla Juve e notevolmente superiore a quella preventivata dal Milan.

    Il desiderio del bomber rosanero è noto da tempo. Lui vorrebbe rimanere in Italia, ma l'intenzione di Zamparini è quella di monetizzare il più possibile dalla sua cessione. Ecco perché il Real, al momento, sembra avere più chances rispetto alle rivali. La trattativa tra Juve e Palermo, come noto, si è arenata sullo scoglio Giovinco. Il piccolo-grande fantasista attualmente in forza all'Empoli è il giocatore chiesto (oltre a Nocerino) dalla coppia Zamparini-Foschi alla Juve per sbloccare la trattiva, ma da Torino è arrivato un secco rifiuto. Giovinco è considerato l'erede naturale di Nedved e Ranieri vuole disporne già nella prossima stagione.

    Il Milan, invece, è pronto a inserire nella trattiva Gourcuff e Marzoratti, giocatori che farebbero scendere l'esborso economico intorno ai 15 milioni di euro. L'offerta del Real, quindi, "rischia" di diventare ben più allettante rispetto a quelle di Milan e Juve. Basterà per convincere Amauri a lasciare la serie A e scegliere la Liga?

    Sulla trattativa tra Palermo e Juventus si è espresso anche il presidente bianconero Cobolli Gigli: "Ieri ero presente all'ultimo incontro, ma credo che ci sia stato un avvicinamento. In questo momento non si è nè sul sì nè sul no, perché come sempre nelle trattative si inseriscono elementi nuovi, altre possibilità", ha spiegato Cobolli Gigli facendo riferimento all'interessamento di altri club. "Non so i nomi, Amauri è un giocatore appetito e noi siamo interessati. L'inserimento di Milan e Real? Può esserci il Milan, il Real, il West Ham, ma a me interessa che ci siano le possibilità per noi e per il Palermo di trovare una strada per arrivare a un accordo".

    Su Giovinco, però resta il veto: "Giovinco è un giocatore che intendiamo riportare alla Juventus dopo la proficua stagione che ha fatto nell'Empoli - spiega Cobolli Gigli -. Quando ci siamo visti con Zamparini, ci siamo sentiti parlare di Giovinco come una delle possibili pedine che potevano entrare nell'accordo Amauri. Zamparini ha espresso il suo apprezzamento e il suo interesse ad avere Giovinco, noi gli abbiamo risposto che era molto difficile metterlo in questo pacchetto di trattative perché vogliamo portartlo a casa". Appunto.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4790271
    Juve-Amauri, Grimaldi: "Notevoli passi avanti"

    Pare sempre più vicino il fatidico sì che sancirà il matrimonio tra la Juventus e Amauri. Il procuratore del centravanti Mariano Grimaldi, intervistato da Radio Radio, ha voluto però precisare che l'affare non è ancora concluso: "E' sbagliato dire che l’accordo con la Juventus è già chiuso. Stiamo lavorando bene ed in questa direzione ovvero quella di portare il ragazzo a Torino". Grimaldi ha ammesso che la distanza tra le parti sta, via via, venendo azzerata: "Ieri la Juventus ha fatto dei notevoli passi avanti dal punto di vista dell'ingaggio, ma ora il loro consiglio d'amministrazione deve tirare fuori degli altri piccoli argomenti che lo spingano definitivamente a Torino. Il passo successivo della Juventus sarà, poi - ha concluso il procuratore di Amauri - quello di trovare l’accordo con il Palermo".

  Amauri: il Real supera Juve e Milan

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina