1. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4792642
    Originally posted by massituo
    del quinto posto siamo noiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii:champion: :champion: :champion:


    :asd:

    MILANO - Per Adriano Galliani e Carlo Ancelotti al termine della stagione è tempo di bilanci, da affrontare con la massima serenità:

    ADRIANO GALLIANI

    "E' stata una giornata particolare, in bilico fino all'ultimo, devo dire che per qualche minuto ci ho creduto alla possibilità di entrare in Champions League. Ci dispiace ma rimaniamo sereni, questa è l'alternanza di ogni grande competizione sportiva, si vince e si perde. Adesso ripartiremo e nella prossima stagione avremo come obiettivo primario lo scudetto. E' stata un'annata da archiviare non come fallimentare, siamo Campioni del Mondo e abbiamo vinto la Supercoppa Europea. Non ci sono particolari rammarci anche se è vero che le partite casalinghe perse con Atalanta e Sampdoria hanno compromesso il nostro obiettivo. In questo senso però va ricordato che nel girone di ritorno il Milan in qualcosa come 21 partite ha totalizzato 42 punti, una media di 2 a gara, in pieno ritmo Champions. Noi prima di dicembre avevamo come obiettivo primario il Mondiale per Club e il risultato è stato raggiunto, ecco in quel periodo noi abbiamo faticato parecchio in campionato e probabilmente perso punti decisivi. Come già detto nel calcio le sconfitte ci stanno, noi sapevamo che per raggiungere la Champions League nelle ultime giornate avremmo dovuto raccogliere 5 vittorie, ne abbiamo vinte 4 e persa una, nel calcio come detto ci può stare".

    "Da domani inizieremo a pianificare la prossima stagione e inizieremo a pensare al mercato. L'obiettivo non è certo quello di smantellare ma di rinforzare una squadra che possa tornare a competere in Europa e in Italia. Abbiamo parecchio tempo per lavorare in questo senso, la prima partita ufficiale della prossima stagione sarà il 31 Agosto e il giorno dopo chiuderà la prima sessione di mercato. I primi 12-13 giocatori non partiranno, io credo che per vincere si debba allestire una rosa ampia capace di creare una cocorrenza di livello con ricambi di pari qualità. Gattuso? Domani incontrerò Rino e ascolterò le sue eventuali perplessità e poi con estrema onestà riporterò la situazione. I nostri tifosi comunque devono rimanere sereni, come spesso ho già detto finchè il primo tifoso del Milan sarà Silvio Berlusconi, questa squadra competirà sempre ad altissimi livelli".

    "Pato? Ultimamente su di lui sono stati fatti alcuni giudizi affrettati, lui è un ragazzo di 18 anni nel quale noi crediamo tantissimo, crescerà e migliorerà ancora ma lui è più che un semplice progetto di campione".

    "L'Inter? Ha vinto lo scudetto meritatamente ma non provo un complesso di inferiorità nei confronti di questa squadra. Ricordo a tutti che nella passata stagione i nerazzurri sono stati Campioni d'Italia e noi Campioni d'Europa, quest'anno loro si sono ripetuti in Italia e noi siamo diventati Campioni del Mondo. Io non voglio assolutamente sminuire nessuno, ci mancherebbe, ma la mia personalissima opinione è che non baratterei mai due scudetti con una Champions League e un titolo Mondiale".

    CARLO ANCELOTTI

    "Si è chiusa una giornata non esattamente come volevamo, purtroppo la nostra vittoria con l'Udinese non è bastata. Adesso abbiamo l'obbligo di ripartire per essere nuovamente competitivi, stimolati e vogliosi. Il nostro obiettivo principale per la prossima stagione sarà certamente il Campionato, faremo tutto il possibile e il necessario per raggiungere questo obiettivo. In Europa invece ripartiremo dalla Coppa Uefa, un trofeo che il Milan non ha mai vinto e dunque credo che potrebbe diventare stimolante cercare di vincere anche in questa competizione. Arriveranno certamente volti nuovi e saranno necessari per aiutarci ad essere competitivi. In Coppa Uefa per esempio si giocherà il giovedì e noi per essere al meglio in Campionato avremo certamente bisogno di ruotare i giocatori. In ogni caso c'è tempo per lavorare con serenità sul mercato, abbiamo tempo fino al 31 agosto"

    "Oggi ci lasciano due giocatori straordinari come Cafu e Serginho, sono stati grandi compagni di viaggio che hanno sempre lavorato con grande impegno e allegria. Oggi credo che San Siro abbia tributato loro il giusto saluto".

    http://www.acmilan.com/NewsDetail.aspx?idNews=66870
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  2. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4792643
    vi migliorate ogni anno...il prossimo sarà il sesto...forza ragazzi:approved:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4792646
    Originally posted by Joey
    sembra che il prossimo anno introdurranno per la Champions una wild-card di partecipazione tipo tennis che probabilmente andrà al Milan. :cool: :eek: :asd:


    Sarebbe gradita entro il primo luglio così non faremo l'Intertoto. :cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Siamo noiiiiiiiiiii siamo noiiiiiiiiiii i campioni

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina