1.     Mi trovi su: Homepage #4802468
    Donadoni difende le sue scelte
    Ma con la Romania cambierà


    BADEN (Austria) - Fioccano critiche sul commissario tecnico che ha regalato alla Nazionale la peggiore partita di sempre in un Europeo. Scelte sbagliate, sottovalutazione della dimensione umiliante della sconfitta, incapacità a leggere la partita, preparazione fisica inadeguata. All'indomani del pesantissimo 3-0 incassato dall'Olanda, a Roberto Donadoni non viene risparmiato nulla. Lui però non arretra di un millimetro, anche se l'educazione e i toni pacati che gli sono soliti sembrano tradire una reazione tiepida rispetto alla pesantezza della situazione. "I giornali titolano 'Ridateci Lippi'? Me lo aspettavo - ammette - non sono così sciocco da pensare che non sarebbe successo". "Questo ko - insiste - non incrina le mie certezze".

    Il fuoco di domande nella conferenza stampa del Day After a Casa Azzurri si concentra soprattutto sulla scelta degli undici mandati in campo e la prova imbarazzante di diversi giocatori, a cominciare dal reparto difensivo. "In base al risultato la formazione era tutta sbagliata - risponde Donadoni - ma manca la controprova. Per me non era sbagliata, sbagliato è stato non fare gol con le occasioni che abbiamo avuto e aver subito sui nostri errori. Uomini e moduli non mettono però al riparo da errori e gol sbagliati". Il tecnico prende poi le difese dei due giocatori più contestati. "Beati voi - ironizza - che durante gli allenamenti siete riuscire a vedere che Barzagli e Materazzi erano fuori forma". "Ho scelto - prosegue Donadoni - in base al parco giocatori a disposizione e sulla base dell'esperienza che ho fatto con loro in questi due anni. Barzagli ha giocato sempre male? Non mi sembra, ci sta che una partita la giochi male, questo non può cancellare tutto".

    Gli attacchi alle scelte dell'allenatore puntano anche all'anomalia di un terzetto di centrocampo trapiantato in blocco dal Milan, la squadra più deludente del campionato, lasciando in panchina il terzetto che ha regalato alla Roma la sua migliore stagione di sempre. "Se ragionassi così - replica il ct - non avrei dovuto convocare nessuno del Milan, invece stiamo parlando di giocatori di qualità assoluta. Voi siete liberi di dire che dovevano giocare De Rossi, Chiellini e Aquilani, ma non è così è semplicistico".

    Malgrado la difesa del passato, per il futuro Donadoni non nasconde la necessità di rivedere qualcosa. "Cambiare - dice - sta nell'ordine delle idee e della logica, ma bisogna valutare il recupero fisico dei ragazzi. Questo sarà possibile domani, quando avremo il polso della situazione. Stanotte siamo andati a dormire alle 4 e questo non ci dà grosse possibilità di capire. Domani sapremo meglio e faremo le giuste considerazioni". Cosa abbia in mente il tecnico per il momento resta però un'incognita. In molti hanno visto una ripresa comunque meno drammatica del primo tempo e incalzano il ct per capire se il passaggio al modulo con Del Piero e Cassano a maggiore sostegno di Toni possa essere la soluzione giusta. Affiancata magari all'altra piccola consolazione della serata, l'impiego di Panucci al posto di un imbarazzante Materazzi e l'inserimento di un Grosso fisicamente straripante a sinistra.

    "Sono soddisfatto delle risposte avute da chi è entrato nel secondo tempo e contro la Romania giocare così, con Del Piero seconda punta, come lui stesso preferisce giocare, potrebbe essere la scelta giusta - afferma - Ma dobbiamo anche mettere nel conto il fatto che l'Olanda a quel punto della partita si è tirata indietro per non rischiare e questo ci ha permesso di spingere di più". Discorso simile a quello su Panucci, che Donadoni ritiene malgrado tutto una scelta contingente, dettata dal fatto "di poter fare due spostamenti con un solo cambio" e quindi non ripetibile dal primo minuto.

    Il mister cerca insomma di ribattere colpo su colpo alle critiche, ma come ieri in campo contro gli arancioni, anche in sala stampa viene infilato da qualche domanda in contropiede. Come quando, statistiche della partita alla mano, contesta che l'Olanda pur avendo meritato di vincere ci abbia dominato. Oppure quando risponde un po' seccato a chi gli ricorda le parole di Buffon sulla "più brutta partita della Nazionale da dodici anni a questa parte": "Non commento quello che Buffon ha detto a voi, a me non l'ha detto. Ci sta che una partita la giochi male - afferma il tecnico - ma questo non può cancellare tutto. Abbiamo preso un 3-0, abbiamo perso malamente, sarà stata pure la partita peggiore degli ultimi 2, 12 o 22 anni, ma ora si mette il testone giù e si lavora, si riparte per evitare che si ripeta. Bisogna archiviare e rimboccarsi le maniche".

    (10 giugno 2008)

    Repubblica.it

    *****************************************

    :azz: :rolleyes: :rolleyes:

    Mi sono permesso di evidenziare alcuni passaggi dei più esilaranti...

    E' il delirio... :rolleyes:
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4802470
    allora...che per lui la formazione non fosse sbagliata è ovvio, l'ha messa lui:asd: materazzi e barzagli qualcuno sapeva fossero così fuori forma?
    barzagli ha giocato male, ma un allenatore mica può dirlo se no lo distrugge:asd:
    che l'olanda ha dominato l'avete visto solo voi:asd:
  3.     Mi trovi su: Homepage #4802471
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    spero di sbagliarmi, ma mi sembra un pò allo sbando


    Lo dico e lo ripeto: siamo nelle mani di un pazzo... :sbam:

    O è così, oppure è una tattica geniale per conquistare l'europeo, che io non capisco.

    Ma dai, capisco che non ci si debba abbattere troppo, che ci siano altre due partite e che serva impegno e concentrazione, ma qui si nega l'evidenza, un minimo di autocritica diamine!!
  4. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4802473
    Vinceremo l'Europeo.Globo dixit.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  5.     Mi trovi su: Homepage #4802474
    Originally posted by massituo
    è arrivato primo in un girone di qualificazione durissimo. Abbiamo perso la prima partita perchè i dif centrali han fatto schifo. Ora sembra che sia un coxlione...eddai su...un po' di equilibrio


    Calma, non ho mai negato che Donadoni non mi piacesse, però il girone di qualificazione fantastico io proprio non l'ho visto... Ho ancora in mente la nostra difesa campione del mondo (fresca fresca) che prende 2 gol (1 all'andata e uno al ritorno) da un pescatore e da un carpentiere delle isole FaerOer... :rolleyes:
  6.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4802476
    Originally posted by Obi-Wan
    Calma, non ho mai negato che Donadoni non mi piacesse, però il girone duro fantastico io proprio non l'ho visto... Ho ancora in mente la nostra difesa campione del mondo (fresca fresca) che prende 2 gol (1 all'andata e uno al ritorno) da un pescatore e da un carpentiere delle isole FaerOer... :rolleyes:
    io mi ricordo quella che vince in scozia, che arriva davanti a francia ed ucraina. Dai su, il girone era duro è innegabile. 2 gol?chissenefrega abbiamo vinto.
  7.     Mi trovi su: Homepage #4802477
    Originally posted by massituo
    io mi ricordo quella che vince in scozia, che arriva davanti a francia ed ucraina. Dai su, il girone era duro è innegabile. 2 gol?chissenefrega abbiamo vinto.


    Eh, fatto sta che appena iniziamo, l'Olanda ci rifila 3 peri, che potevano essere anche di più...

    Non neghiamo anche noi l'evidenza per favore, io, dai passaggi che ho evidenziato leggo un pò di confusione nella testa di Donadoni...
  8.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4802478
    Originally posted by Obi-Wan
    Eh, fatto sta che appena iniziamo, l'Olanda ci rifila 3 peri, che potevano essere anche di più...

    Non neghiamo anche noi l'evidenza per favore, io, dai passaggi che ho evidenziato leggo un pò di confusione nella testa di Donadoni...
    stiamo discutendo le affermazioni o i risultati?
    3 pere all'esordio non mi fanno felice, ma serve equilibrio.
    è evidente che alcune scelte erano sbagliate(a posteriori però son capaci tutti, bisogna criticare prima), ma se uno mette la formazione è ovvio che per lui è giusta. come è ovvio che difende un suo giocatore come è ovvio che se quella partita l'avessimo pareggiata non avremmo rubato nulla. Loro la palla l'han messa dentro noi no. Non è che è stato un 3 a 0 stile milan manchester di semifinale 2 anni fa dove il manchester non l'ha vista per 90 minuti...eddai su
  9.     Mi trovi su: Homepage #4802479
    Originally posted by massituo
    è arrivato primo in un girone di qualificazione durissimo. Abbiamo perso la prima partita perchè i dif centrali han fatto schifo. Ora sembra che sia un coxlione...eddai su...un po' di equilibrio
    ma c'è un passaggio che non comprendo nelle scelte di ieri: se nelle qualificazioni ha optato per una scelta coraggiosa di far giocare chi era più in forma nel momento del campionato fregandosene di gerarchie precostituite perchè ieri invece ha scelto diversamente ?
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te
  10.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4802480
    Originally posted by lallo
    ma c'è un passaggio che non comprendo nelle scelte di ieri: se nelle qualificazioni ha optato per una scelta coraggiosa di far giocare chi era più in forma nel momento del campionato fregandosene di gerarchie precostituite perchè ieri invece ha scelto diversamente ?
    mi pare l'abbia fatto comunque.
    Non a caso ha messo ambrosini che non è che s'è fatto tutte le qualificazioni. Alla fine chi erano i giocatori fuori forma?
    Gattuso che però in genere non sbaglia queste partite, panucci che è alla stregua di ambrosini(ma che secondo me a differenza di ambrosini non è stato sufficiente) e i due centrali. Sai benissimo che il ruolo del centrale difensivo è abbastanza particolare e che serve affiatamento(portiere compreso). La scelta più logica era barzagli materazzi.
  11. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4802481
    cmq io propongo una nuova tattica:

    mettere un cecchino sugli spalti pronto a sparare ne,lle ginocchia un difensore avversario sulla linea del corner.

    ma bisogna tenerlo in vita, altrimenti nn vale, così da aggirare il fuorigioco e segnare tanti gol:asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  12.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4802482
    Originally posted by marcomix
    cmq io propongo una nuova tattica:

    mettere un cecchino sugli spalti pronto a sparare ne,lle ginocchia un difensore avversario sulla linea del corner.

    ma bisogna tenerlo in vita, altrimenti nn vale, così da aggirare il fuorigioco e segnare tanti gol:asd:
    :asd: :asd: :asd:

  Conferenza stampa: è il delirio Donadoni

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina