1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4806031
    MILANO, 24 giugno 2008 - Non è ancora chiusa, almeno da parte del giocatore brasiliano, la strada verso il Milan per Ronaldinho. A rilanciare la possibilità che l'ex idolo del Barcellona indossi la maglia rossonerà è il fratello e procuratore, Roberto De Assis, in una intervista al sito internet Sportal.it. "Stiamo lavorando per portare nel più grande club del mondo il più forte giocatore del mondo - ha osservato -. Abbiamo sempre avuto un'ottima relazione con il Milan e siamo sempre in contatto, la possibilità che Ronaldinho il prossimo anno giochi con la maglia rossonera c'è ancora ed è la stessa che c'era fino a qualche mese fa". A giudizio del fratello di Ronaldinho, nei rapporti con il club di Via Turati "non è cambiato nulla: sappiamo che al Milan Ronaldinho piace e che il Milan piace a Ronaldinho e continueremo a lavorare per portare nel più grande club del mondo il più forte giocatore del mondo. Parliamo solo con il Milan, con Inter e Juve non mi sono mai sentito per rispetto dei rossoneri. Inghilterra? Ci stiamo guardando in giro, ma è ancora presto per decidere e comunque c'è tempo fino al 31 agosto per trovare la soluzione ideale".
    LA CINA - Per ora, comunque, la testa di Ronaldinho è alle Olimpiadi di Pechino, da conquistare con la maglia del Brasile. "Non credo che andremo in Cina sapendo quale sarà il futuro - ha puntualizzato De Assis -: ora mio fratello si sta solo impegnando per trovare la forma migliore e andare a giocare con la nazionale da protagonista. Sta benissimo e non è vero che a Barcellona ultimamente facesse una vita non da atleta, queste sono tutte cose inventate". Riferendosi alle scelte del nuovo allenatore del Barcellona, Guardiola - che non contemplerebbero la presenza di Ronaldinho con i blaugrana, De Assis, precisa che "ognuno ha il diritto di fare la squadra come vuole. Noi però abbiamo un contratto col Barcellona: se vogliono vendere il giocatore devono mettersi d'accordo con noi e con la società che vuole acquistare. Confermo che al Milan Ronaldinho andrebbe molto più che volentieri, se non è ancora successo è perché c'erano problemi tra i due club, probabilmente a livello economico, ma c'è ancora tanto tempo per mettersi d'accordo, almeno fino al 31 agosto".
  2.     Mi trovi su: Homepage #4806032
    Originally posted by massituo
    Il fratello di Ronaldinho: "L'obiettivo resta il Bilan"


    Se ho capito bene...

    Il fratello di Ronaldinho vuole giocare nel Bilan....

    Mi vien da dimandare:

    Ma 'sto Bilan è così a pezzi da accontentarsi del fratello di Ronaldinho ?

    E in che ruolo lo mettono ? In porta insieme al cugino di Dida ?:confused:
  3. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4806034
    questa è la massitabella di ronaldinho:

    aprile --> campione
    maggio --> giocatore finito
    giugno --> colpo dell'estate.

    siamo curiosi di sapere come andrà a finire:asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  4. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4806036
    Originally posted by TonyManero
    luglio --> saldo di fine stagione
    agosto --> avanzo di magazzino

    :cool:


    dipende se lo prende il milan o meno:asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose

  ► Il fratello di Ronaldinho "L'obiettivo resta il Milan"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina