1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4806031
    MILANO, 24 giugno 2008 - Non è ancora chiusa, almeno da parte del giocatore brasiliano, la strada verso il Milan per Ronaldinho. A rilanciare la possibilità che l'ex idolo del Barcellona indossi la maglia rossonerà è il fratello e procuratore, Roberto De Assis, in una intervista al sito internet Sportal.it. "Stiamo lavorando per portare nel più grande club del mondo il più forte giocatore del mondo - ha osservato -. Abbiamo sempre avuto un'ottima relazione con il Milan e siamo sempre in contatto, la possibilità che Ronaldinho il prossimo anno giochi con la maglia rossonera c'è ancora ed è la stessa che c'era fino a qualche mese fa". A giudizio del fratello di Ronaldinho, nei rapporti con il club di Via Turati "non è cambiato nulla: sappiamo che al Milan Ronaldinho piace e che il Milan piace a Ronaldinho e continueremo a lavorare per portare nel più grande club del mondo il più forte giocatore del mondo. Parliamo solo con il Milan, con Inter e Juve non mi sono mai sentito per rispetto dei rossoneri. Inghilterra? Ci stiamo guardando in giro, ma è ancora presto per decidere e comunque c'è tempo fino al 31 agosto per trovare la soluzione ideale".
    LA CINA - Per ora, comunque, la testa di Ronaldinho è alle Olimpiadi di Pechino, da conquistare con la maglia del Brasile. "Non credo che andremo in Cina sapendo quale sarà il futuro - ha puntualizzato De Assis -: ora mio fratello si sta solo impegnando per trovare la forma migliore e andare a giocare con la nazionale da protagonista. Sta benissimo e non è vero che a Barcellona ultimamente facesse una vita non da atleta, queste sono tutte cose inventate". Riferendosi alle scelte del nuovo allenatore del Barcellona, Guardiola - che non contemplerebbero la presenza di Ronaldinho con i blaugrana, De Assis, precisa che "ognuno ha il diritto di fare la squadra come vuole. Noi però abbiamo un contratto col Barcellona: se vogliono vendere il giocatore devono mettersi d'accordo con noi e con la società che vuole acquistare. Confermo che al Milan Ronaldinho andrebbe molto più che volentieri, se non è ancora successo è perché c'erano problemi tra i due club, probabilmente a livello economico, ma c'è ancora tanto tempo per mettersi d'accordo, almeno fino al 31 agosto".
  2.     Mi trovi su: Homepage #4806032
    Originally posted by massituo
    Il fratello di Ronaldinho: "L'obiettivo resta il Bilan"


    Se ho capito bene...

    Il fratello di Ronaldinho vuole giocare nel Bilan....

    Mi vien da dimandare:

    Ma 'sto Bilan è così a pezzi da accontentarsi del fratello di Ronaldinho ?

    E in che ruolo lo mettono ? In porta insieme al cugino di Dida ?:confused:
  3. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4806034
    questa è la massitabella di ronaldinho:

    aprile --> campione
    maggio --> giocatore finito
    giugno --> colpo dell'estate.

    siamo curiosi di sapere come andrà a finire:asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  4. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4806036
    Originally posted by TonyManero
    luglio --> saldo di fine stagione
    agosto --> avanzo di magazzino

    :cool:


    dipende se lo prende il milan o meno:asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose

  Il fratello di Ronaldinho "L'obiettivo resta il Milan"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina