1.     Mi trovi su: Homepage #4807219
    Un caffè freddo e davanti agli occhi il mare. Sono gli ultimi giorni di vacanza per Cesare Prandelli. I figli gli hanno riscaldato un'estate gelida. La prima da solo. Da domenica ci penserà la Fiorentina a distrarlo. «Diego e Andrea Della Valle sono stati coraggiosi a autorizzare una campagna acquisti da "prima fila". Questa squadra, cresciuta più velocemente del previsto, meritava un atto di fiducia».
    Pallone a trecentosessanta gradi. Il tecnico più amato d'Italia parla di tutto: scudetto, arbitri, Lippi, mercato, Europeo. Si parte dalla pole-scudetto. «Per il titolo vedo in prima fila Inter e Juve. Sfida affascinante, vero?».

    Per il momento l'acquisto più importante dei nerazzurri è stato Mourinho.
    «Già, è stato un ingaggio-evento. E' come se Moratti avesse acquistato non un allenatore ma un centravanti da tanti gol. Lo confesso, anche io sono curioso di vedere come si inserirà Mourinho nel calcio italiano. Lui è bravo, questo è sicuro. Ha sempre dato un'impronta precisa alle sue creature. Ma la serie A è una brutta bestia. Il nostro campionato non è il più spettacolare ma è sicuramente il più difficile. Niente è lasciato al caso».

    L'Inter vuole Lampard.
    «Un fenomeno. Ma anche il ritorno di Adriano sarà importante. Oltre al pieno recupero di Ibrahimovic. Sorrido quando qualcuno dubita del valore del centravanti svedese. Ibra è l'attaccante più forte del mondo».

    La Juve è all'inseguimento.
    «I bianconeri hanno fame. Quindi sono ancora più pericolosi. Zitta, zitta la società bianconera ha condotto un mercato formidabile. Ha iniziato a gennaio inserendo Sissoko ed è andata avanti aggiungendo Amauri a Del Piero e Trezeguet. Il capocannoniere e il vice capocannoniere dell'ultimo campionato. La Juve rischia di diventare una macchina da gol. E non è finita visto che i bianconeri stanno trattando Xabi Alonso. La Juve è vicina all'Inter».

    In seconda fila?
    «La Roma, sicuramente. Negli ultimi anni ho fatto il tifo per la squadra di Spalletti perché ha proposto il calcio più spettacolare. Poi, c'é il Milan. Sono convinto che i rossoneri compreranno un grande attaccante. Sarà uno dei colpi del mercato».

    E la Fiorentina?
    «Non siamo da scudetto ma siamo nel gruppo Champions. La mia sfida, però, va oltre la classifica. Ho un sogno nel cassetto».

    Quale?
    «Vorrei che la Fiorentina diventasse la squadra simpatia. In questi giorni ho incontrato tanti tifosi del Milan che mi hanno detto: "Mister, ci avete fatto fuori dalla Champions ma quest'anno, in Europa, tiferemo per voi". Sarebbe bello se diventassimo la "seconda squadra" di tutti. Questa simpatia che avverto mi spinge a costruire una Fiorentina ancora più votata al calcio spettacolo».

    La società ha acquistato giocatori importanti: cosa si aspetta da Gilardino?
    «I gol. Di sicuro non stiamo parlando di un giocatore da recuperare. Gilardino deve solo fare il Gilardino».

    Da Vargas?
    «E' stato uno dei protagonisti dell'ultimo campionato. Non vedo l'ora di lavorare con lui».

    Da Jovetic?
    «E' un talento ancora da completare. Mi ricorda il primo Totti. Ma non fate il titolone su questo mio paragone, ve ne prego».

    È rimasto Mutu.
    «Adrian non ha mai pensato di andarsene. Piuttosto credo che vorrà subito calciare il primo rigore che verrà concesso alla Fiorentina per dimenticare l'errore all'Europeo. Ma in Svizzera è stato Buffon a compiere un miracolo, non lui a sbagliare. Da Mutu mi aspetto i soliti 15 gol e i soliti 6-7 assist».

    Campagna acquisti chiusa?
    «No. Manca ancora qualcosa».

    Montolivo non vorrebbe andare alle Olimpiadi per non perdere i preliminari Champions.
    «Non voglio entrare nelle scelte del tecnico Casiraghi. Dico solo che un allenatore dovrebbe tener conto dei desideri di un giocatore».

    Quale modulo adotterà il prossimo anno la Fiorentina?
    «Penso a un 4-3-1-2. Con Jovetic davanti al centrocampo e Gilardino e Mutu punte vere. Non voglio fare grandi esperimenti perché le due partite dei preliminari saranno le due sfide più importanti di tutta la stagione. In Champions ancora non ci siamo».

    La squadra rivelazione del prossimo campionato?
    «Spero la Fiorentina. E attenti al Napoli. Sta seguendo la nostra stessa strada».

    Lippi è tornato cittì azzurro.
    «Un ruolo che non aveva mai veramente abbandonato. Mi è dispiaciuto molto per Donadoni che ha lavorato bene in una situazione difficile».

    Cosa le hanno suggerito gli ultimi Europei?
    «Ha vinto la nazionale che ha saputo fondere la sua cultura, ad altre culture calcistiche. La Spagna ha trionfato unendo il suo tipico possesso palla alla velocità di due attaccanti molto italiani».

    Nomi nuovi emersi dall'Europeo?
    «I russi Zhirkov e Arshavin. Quest'ultimo lo conoscevo bene perché avevo studiato lo Zenit di San Pietroburgo. Sperando di incontrarlo nella finale Uefa».

    Rosetti ha diretto Spagna-Germania.
    «Una grande rivincita per la nostra classe arbitrale. Ora vorrei che dal prossimo campionato Rosetti e gli altri fischietti arbitrassero all'europea».

    Cioè?
    «Senza tollerare proteste, mani alzate o simulazioni. E' l'unica strada per abbattere la furbizia italiana. Però, attenti, i primi a pagare dovranno essere i campioni. Fino a oggi ho visto tanti arbitri far finta di non sentire gli insulti dei giocatori famosi e sbattere un cartellino rosso in faccia ai "gregari". Certo, per un mese ci sarebbero grandi polemiche ma, passata la bufera, avremmo un calcio finalmente europeo».
  2.     Mi trovi su: Homepage #4807221
    Originally posted by Pezzotto
    [B]Quale modulo adotterà il prossimo anno la Fiorentina?
    «Penso a un 4-3-1-2. Con Jovetic davanti al centrocampo e Gilardino e Mutu punte vere. Non voglio fare grandi esperimenti perché le due partite dei preliminari saranno le due sfide più importanti di tutta la stagione. In Champions ancora non ci siamo».[/B][/QUOTE] :)


    [QUOTE]Originally posted by Pezzotto
    [B]La squadra rivelazione del prossimo campionato?
    «Spero la Fiorentina. E attenti al Napoli. Sta seguendo la nostra stessa strada». [/B]
    :cool:
  3.     Mi trovi su: Homepage #4807222
    Originally posted by Pezzotto

    «Senza tollerare proteste, mani alzate o simulazioni. E' l'unica strada per abbattere la furbizia italiana. Però, attenti, i primi a pagare dovranno essere i campioni. Fino a oggi ho visto tanti arbitri far finta di non sentire gli insulti dei giocatori famosi e sbattere un cartellino rosso in faccia ai "gregari". Certo, per un mese ci sarebbero grandi polemiche ma, passata la bufera, avremmo un calcio finalmente europeo».


    vaffancuxo! vaffancuxo!! vaffancuxo!!!
    "Xchè? Xchèèè? 3-1, 3-2, 3-3 !!!"
  4. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4807223
    Originally posted by Pezzotto
    La squadra rivelazione del prossimo campionato?
    «Spero la Fiorentina. E attenti al Napoli. Sta seguendo la nostra stessa strada».


    :cool: :cool: :cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  5.     Mi trovi su: Homepage #4807224
    La Fiorentina è già simpatica. Chiunque si piazzi davanti alle big strisciate lo è. Ma mica perchè loro sono antipatiche, ma è come vedere una corsa di macchine in cui un utilitaria supera una macchina da formula 1. Le strisciate hanno centinaia di milioni dalle pay tv che gli permettono di avere rose con campioni strapagati, la fiore deve arrangiarsi con un monte ingaggi che è metà di quello della Roma che a sua volta ce l'ha metà di quello di inter juve e milan.... come non provare simpatia per chi parte svantaggiato e si piazza davanti ?!?!?
  6.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4807225
    Quest'anno vedremo di che pasta sono fatte Fiorentina, Napoli e Giuventus.
    La prima si confronta con la realtà della champions, vedremo se saprà "tenere" anche in campionato come ha fatto in questi anni, la seconda inizierà a riaffacciarsi alle coppe dopo anni ed anni e dovrà fare una preparazione ad hoc...la terza sarà quella che ci farà più ridere tra champions e campionato:cool:
  7. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4807226
    Originally posted by massituo
    Quest'anno vedremo di che pasta sono fatte Fiorentina e Napoli . la seconda inizierà a riaffacciarsi alle coppe dopo anni


    Pasta Russo di Cicciano.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  8.     Mi trovi su: Homepage #4807228
    Originally posted by massituo
    Quest'anno vedremo di che pasta sono fatte Fiorentina, Napoli e Giuventus.
    La prima si confronta con la realtà della champions, vedremo se saprà "tenere" anche in campionato come ha fatto in questi anni, la seconda inizierà a riaffacciarsi alle coppe dopo anni ed anni e dovrà fare una preparazione ad hoc...la terza sarà quella che ci farà più ridere tra champions e campionato:cool:


    :rolleyes: :rolleyes: nn stai a parlà troppo?
    <html>
    <body>
    <font color="blue" size=4 face="Mistral"><b>Io di te non mi stanco, sarò sempre al tuo fianco, sei la cosa più bella che c'è </b></font><br>
  9.     Mi trovi su: Homepage #4807230
    Originally posted by massituo
    salvati anche questo:asd:


    a volte mi sembri il bambino che attacca per nn essere attaccato ...
    Ma te rendi conto che il milan è in crisi nera, hai scritto su miliardi di thread che aveva fatto la campagna acquisti OGGETTIVAMENTE migliore e i tifosi invece chiedono di vendere ...

    Però hai criticato TUTTE le altre squadre ... boh .... chi ti capisce ...
    <html>
    <body>
    <font color="blue" size=4 face="Mistral"><b>Io di te non mi stanco, sarò sempre al tuo fianco, sei la cosa più bella che c'è </b></font><br>
  10. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4807231
    Originally posted by AlexPinturicchio10
    a volte mi sembri il bambino che attacca per nn essere attaccato ...
    Ma te rendi conto che il milan è in crisi nera, hai scritto su miliardi di thread che aveva fatto la campagna acquisti OGGETTIVAMENTE migliore e i tifosi invece chiedono di vendere ...

    Però hai criticato TUTTE le altre squadre ... boh .... chi ti capisce ...


    Ma non capisci che al mondo esiste una sola squadra di calcio? Le altre sono squadre amatoriali.... :cool:
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  11.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4807232
    Originally posted by AlexPinturicchio10
    a volte mi sembri il bambino che attacca per nn essere attaccato ...
    Ma te rendi conto che il milan è in crisi nera, hai scritto su miliardi di thread che aveva fatto la campagna acquisti OGGETTIVAMENTE migliore e i tifosi invece chiedono di vendere ...

    Però hai criticato TUTTE le altre squadre ... boh .... chi ti capisce ...
    la situazione è piu complessa...te l'ho spiegata mille volte...ma se fai orecchie da mercante non posso farci nulla;)
  12.     Mi trovi su: Homepage #4807233
    Originally posted by massituo
    la situazione è piu complessa...te l'ho spiegata mille volte...ma se fai orecchie da mercante non posso farci nulla;)


    ecco a voi: la supercazzola !!!! ;)
    <html>
    <body>
    <font color="blue" size=4 face="Mistral"><b>Io di te non mi stanco, sarò sempre al tuo fianco, sei la cosa più bella che c'è </b></font><br>

  Prandelli: "Sogno che la Fiorentina diventi la squadra simpatia"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina