1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4807850
    In un thread parlavano di coinquilini e convivenze ed una ragazza posta la sua testimonianza....

    terza ed ultima convivenza:
    da due anni vivo con tale lorena, stuzzicadente nelle sembianze e ameba nel cervello, fidanzata da 4 anni con tale giuseppe, pornodipendente incallito che quando bevi il latte la mattina ti dice che è sperma, quando apri i pelati ti parla di penetrazioni anali e quando ti dà il buongiorno ti dice "ciao pompinaia". e soprattutto mentre sei a tavola ti parla di fighe pelose e coprofagia. e lei ride, ride, sempre. come una demente.
    lei è laureata in lettere ma non ha mai letto un libro, studia e guarda la tv tutto il giorno, non ha uno straccio di amico e quando c'è il ragazzo qui passa il tempo a scaricare cartoni animati mentre lui scarica tinto brass e chatta con le amanti (e lei lo sa benissimo). lui a tavola racconta che va a puttane e lei ride. mah.
    s'incazza se compri svelto al posto di sole piatti e se non metti i detersivi in ordine alfabetico. anche lei tirchia fino al midollo e soprattutto pettegola come tutte le persone che hanno una vita piatta. spia persino quello che cucino e schifa ogni cosa che non abbia cucinato lei (cioè fagiolini e bistecca per cena e pasta e tonno a pranzo).
    ha mille paia di scarpe di plastica del costo di 2 euro l'uno che appestano la casa di un puzzo allucinante quando le lascia fuori dalla stanza.
    quando il ragazzo si fa la doccia lascia un tanfo nel bagno che uno stagno purtrido è più profumato.
    inoltre è fissata con il mobilio della casa, visto che non ha altro a cui pensare passa il tempo a capire quali mobili del proprietario buttare e come sostituirli con quelli di cartone e compensato dell'ikea. il tutto senza considerare minimamente il mio parere.
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4807851
    Un'altra si lamenta....

    io ho avuto 2 compagne di stanza finora, ed entrambe mi hanno rotto con la sveglia. La prima aveva come suoneria diego abadantuono che urlava di essere attila il flagello di dio...la seconda ne metteva 2 nei telefonini + quella dell'orologio , a 5 min di distanza l'una dall'altra, e non riusciva a svegliarsi lo stesso, infatti quelle si spegnevano da sole... la prima volta che è successo sono corsa al suo letto credendo che si fosse sentita male durante la notte e ho iniziato a schiaffeggiarla x farle riprendere i sensi
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4807852
    un'altra ancora racconta che...

    quando abbiamo messo la fastweb, abbiamo iniziato a "vedere film" a manetta, e degli amici ci hanno detto di staccare x un pò x evitare "spiacevoli malintesi con la polizia postale". Fatto sta che questa mia coinquilina si è impressionata così tanto che, quando un giorno sono venuti quelli dell'acea (è come l'enel) x l'autolettura, lei al citofono invece di ACEA ha capito SIAE , ha riattaccato di botta senza aprirgli ed è corsa da noi x farci nascondere i portatili e smontare la centralina fastweb!
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4807853
    Originally posted by Mike75
    un'altra ancora racconta che...

    quando abbiamo messo la fastweb, abbiamo iniziato a "vedere film" a manetta, e degli amici ci hanno detto di staccare x un pò x evitare "spiacevoli malintesi con la polizia postale". Fatto sta che questa mia coinquilina si è impressionata così tanto che, quando un giorno sono venuti quelli dell'acea (è come l'enel) x l'autolettura, lei al citofono invece di ACEA ha capito SIAE , ha riattaccato di botta senza aprirgli ed è corsa da noi x farci nascondere i portatili e smontare la centralina fastweb!
    questa se è vera è fenomenale:asd:
  5. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4807855
    Originally posted by Mike75
    Un'altra si lamenta....

    io ho avuto 2 compagne di stanza finora, ed entrambe mi hanno rotto con la sveglia. La prima aveva come suoneria diego abadantuono che urlava di essere attila il flagello di dio...


    Gran sveglia!!!! :cool: :cool: :cool: :cool: :cool:
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  6.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4807857
    Un mio amico, a proposito di sveglie, anni fa mi regalò una sveglia a forma di dinosauro.
    Senza provarla la prima notte la carico e mi addormento.
    La mattina mi sono svegliato che ho rischiato di morire di infarto con questo cavolo di dinosauro che faceva un verso fortissimoooooooooooooo, cose da pazzi! :asd: :asd:
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4807860
    Io ho convissuto per un anno con una ragazza mostruosamente paranormale...del tipo "dondolomentrestudio" "facciopissipissiperripetere" "nontidonamanoapulìmancosettammazzi" oltre ad essere molto pazza inside...tragico.
    L'anno successivo ho provato cn un'altra ragazza, all'apparenza molto simpatica e alla mano.
    Analizzando la risultante, si evidenziano 10 punti critici fondamentali:

    1)la ragazza denotava chiaramente segni di squilibrio mentale, dovuti soprattutto alla mancanza di un UOMO

    2)la ragazza era affetta da "sciancamento" delle braccine che le impediva qualsiasi movimento atto alla pulizia di interni e varie (persino mettere la biancheria sporca nell'apposito cesto le pesava)

    3)l'orario medio in cui si recava a far visita all'amico Morfeo si aggirava attorno alle 21 /21.30

    4)quando dormiva era vietata qualsiasi forma di attività vitale (persino respirare) in quanto le stesse le provocavano prolungati attacchi di iseria omicida

    5)Propugnava il motto "mi cosa es mi cosa, tu cosa es mi cosa" impadronendosi di ogni mio gingillo personale (una volta è arrivata a sottrarmi un paio di mutante rosa, x il suo primo incontro galante. Alla mia, credo legittima, domanda "Come ti sei permessa?" ha risposto candidamente "Ma guarda che te le restituisco!")

    6)Dimostrava chiaro disinteresse al fattore "Laura la domenica vuole dormire" svegliandomi all'alba, per di più saltandomi sullo stomaco fino a che io fossi costretta ad alzarmi per andare in bagno a vomitare.

    7)L'ipocondria era il suo forte. Frequenti volte mi ha svegliato alle ore più impensabili costringendomi a chiamare qualcuno perchè:
    a) le girava la testa
    b) credeva di stare per avere un infarto
    c)non riusciva a respirare
    d)aveva fortissimo mal di pancia
    e) ...ho rimosso le altre sue patologie immaginarie

    8)Riceveva squilli a qualsiasi ora del giorno e della notte, allegramente contraddistinti dalla musichetta, ridicola, di un cartone animato che personalmente ho sempre odiato: I POKEMON

    9)Era capace di interrompere molte mie serate romantiche con Musashino bello, telefondandomi per avvertirmi delle cose più assurde ("Laura, non trovo la TUA spazzola rotonda..." )

    10)Studiava ad intervalli regolari. 3 ore di pausa sigaretta (in camera per giunta) un quarto d'ora di studio, altre tre ore sigaretta_caffè_bagno (fra l'altro perennemente occupato da lei) 15 minuti di studio e così via...
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog
  8.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4807861
    parliamo di convivenza e coinquiline strane? Posso portare la mia esperienza, per circa nove mesi ho condiviso la stanza con una pazza furiosa...e quando dico pazza intendo proprio pazza:

    1) era convinta che tutto il mondo fosse interessato ai fatti suoi...non si poteva fare un commento o un discorso dentro casa (tra me e le altre ragazze) che lei pensava subito fosse una presa per il culo nei suoi confronti
    2) aveva messo il lucchetto all'armadio perke se no io le rubavo i vestiti (mia nonna all'alba di 80anni aveva molto + gusto di lei)
    3) era convinta non so per quale assurdo motivo che la criticassi perkè aveva 3 paia di scarpe
    4)andava a letto con le galline 21.00 e si svegliava alle 6 di mattina...facendo un bordello tremendo..visto che oltre a chiudere a chiave l'armadio i vestiti li teneva dentro le valige..ke teneva nascoste sotto al letto..a loro volta chiuse a chiave
    5) il bagno era suo regno privato..una mattina entrandoci ho trovato i suoi libri appoggiati sul lavandino (penso ci studiasse pure)
    6) l'8 di agosto di 2 anni fa ci sono entrati i ladri in casa..secondo lei era stato il padrone di casa che per controllare cosa lei avesse nell'armadio aveva sfondato la porta di casa...
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog
  9. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4807862
    Originally posted by Mike75
    In un thread parlavano di coinquilini e convivenze ed una ragazza posta la sua testimonianza....

    terza ed ultima convivenza:
    da due anni vivo con tale lorena, stuzzicadente nelle sembianze e ameba nel cervello, fidanzata da 4 anni con tale giuseppe, pornodipendente incallito che quando bevi il latte la mattina ti dice che è sperma, quando apri i pelati ti parla di penetrazioni anali e quando ti dà il buongiorno ti dice "ciao pompinaia". e soprattutto mentre sei a tavola ti parla di fighe pelose e coprofagia. e lei ride, ride, sempre. come una demente.
    lei è laureata in lettere ma non ha mai letto un libro, studia e guarda la tv tutto il giorno, non ha uno straccio di amico e quando c'è il ragazzo qui passa il tempo a scaricare cartoni animati mentre lui scarica tinto brass e chatta con le amanti (e lei lo sa benissimo). lui a tavola racconta che va a puttane e lei ride. mah.
    s'incazza se compri svelto al posto di sole piatti e se non metti i detersivi in ordine alfabetico. anche lei tirchia fino al midollo e soprattutto pettegola come tutte le persone che hanno una vita piatta. spia persino quello che cucino e schifa ogni cosa che non abbia cucinato lei (cioè fagiolini e bistecca per cena e pasta e tonno a pranzo).
    ha mille paia di scarpe di plastica del costo di 2 euro l'uno che appestano la casa di un puzzo allucinante quando le lascia fuori dalla stanza.
    quando il ragazzo si fa la doccia lascia un tanfo nel bagno che uno stagno purtrido è più profumato.
    inoltre è fissata con il mobilio della casa, visto che non ha altro a cui pensare passa il tempo a capire quali mobili del proprietario buttare e come sostituirli con quelli di cartone e compensato dell'ikea. il tutto senza considerare minimamente il mio parere.
    [/QUOTE]

    :asd: :asd: :asd:
    [QUOTE]Originally posted by Mike75
    un'altra ancora racconta che...

    quando abbiamo messo la fastweb, abbiamo iniziato a "vedere film" a manetta, e degli amici ci hanno detto di staccare x un pò x evitare "spiacevoli malintesi con la polizia postale". Fatto sta che questa mia coinquilina si è impressionata così tanto che, quando un giorno sono venuti quelli dell'acea (è come l'enel) x l'autolettura, lei al citofono invece di ACEA ha capito SIAE , ha riattaccato di botta senza aprirgli ed è corsa da noi x farci nascondere i portatili e smontare la centralina fastweb!


    :asd: :asd: :asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Dal forum della mia università

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina