1.     Mi trovi su: Homepage #4809108
    Arrestato Cambi,ideatore della Guru
    Per bancarotta con madre e patrigno

    Matteo Cambi, l'ideatore del marchio "Guru", la margherita stampata sulle t-shirt divenuta famosa in tutto il mondo, è stato arrestato dalla Guardia di finanza di Bologna. Tra le accuse quella di bancarotta fraudolenta ed emissione di fatture per operazioni inesistenti. Cambi è stato arrestato insieme alla madre Simona Vecchi e al compagno della donna Gianluca Maruccio. Il Tribunale di Parma aveva dichiarato il fallimento dell'azienda.

    La società proprietaria del marchio di abbigliamento è la Jam Session Srl di proprietà per il 60% dei coniugi e il restante 40% di Matteo Cambi. Era stata la Procura a chiedere il fallimento dopo una lunga indagine del Nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Bologna.

    Le Fiamme gialle al momento non si dilungano sulla quantità degli illeciti anche se dovrebbero risultare di decine di milioni. Tra le accuse, appunto, quella di bancarotta fraudolenta, false comunicazioni sociali, illecite ripartizioni degli utili e riserve sociali, indebita restituzione dei conferimenti, infedeltà patrimoniale, dichiarazione fraudolenta e infedele.

    I tre, inoltre, emettevano e utilizzavano fatture per operazioni inesistenti per diversi milioni di euro; inventavano costi per far pareggiare il bilancio dell'azienda. Il Tribunale della città emiliana, nei giorni scorsi, ha giudicato insanabili le insolvenze e non sostenibile il concordato chiedo dai legali.

    Attualmente il marchio "Guru" è stato preso in affitto da un gruppo indiano che sembrava essere interessato ad acquistarlo. Cambi è noto in tutta Italia per avere sponsorizzato la Renault in Formula 1.

    --------------------------------------------------------------

    Finita la pacchia ...:muhehe: :muhehe:
    <html>
    <body>
    <font color="blue" size=4 face="Mistral"><b>Io di te non mi stanco, sarò sempre al tuo fianco, sei la cosa più bella che c'è </b></font><br>
  2.     Mi trovi su: Homepage #4809112
    Io nn capisco come si facciano a sperperare così tanti soldi e andare in bacca rotta con una marca che ha fatto sfracelli in tutto il mondo.

    Ma bisogna proprio impegnarsi parecchio per fare ciò.

    :eek: :eek:
    [url=http://userbarmaker.com/][/url]
    [url=http://userbarmaker.com/][img]http://img100.imageshack.us/img100/
  3.     Mi trovi su: Homepage #4809113
    Originally posted by Popov
    Io nn capisco come si facciano a sperperare così tanti soldi e andare in bacca rotta con una marca che ha fatto sfracelli in tutto il mondo.

    Ma bisogna proprio impegnarsi parecchio per fare ciò.

    :eek: :eek:


    A leggere l'ordinanza di arresto c'è da rimanere basiti. Dal 2004 al 2007, aiutato dalla mamma e dal patrigno, ha speso 7,5 milioni di Euro per arredare le sue case, altri 7 in viaggi privati, 2 milioni solo in orologi, altri 2 per Mercedes, Ferrari e Porsche, uno sproposito per l'acquisto di elicottero e aereo privato, che usava anche per andare da Parma a Milano. Nelle intercettazioni lo si sente mentre ordina l'acquisto di mobili e oggetti d'arte con prezzi da capogiro e conclude la telefonata con un immancabile «lo facciamo figurare…»


    Se fai così... fai veloce :rolleyes:
    <html>
    <body>
    <font color="blue" size=4 face="Mistral"><b>Io di te non mi stanco, sarò sempre al tuo fianco, sei la cosa più bella che c'è </b></font><br>
  4.     Mi trovi su: Homepage #4809114
    La storia ha dell incredibile.

    Cmq sicuramente è uno che per alcuni anni si è sicuramente goduto la vita :yy:

    http://www.corriere.it/cronache/08_luglio_13/cambi_personaggio_7063d8ec-50a0-11dd-b816-00144f02aabc.shtml
    <html>
    <body>
    <font color="blue" size=4 face="Mistral"><b>Io di te non mi stanco, sarò sempre al tuo fianco, sei la cosa più bella che c'è </b></font><br>
  5. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4809117
    "La mia vita fra coca e alcol"
    La confessione di Cambi, ex n.1 di Guru

    Ne aveva bisogno per dormire, per svegliarsi, per lavorare. Cocaina per darsi la carica e alcol per calmarsi: era il drammatico mix di cui era schiavo Matteo Cambi, ex numero uno della Guru arrestato l'11 luglio con madre e patrigno per il crack dell'azienda Jam Session. A parlare della sua dipendenza, lo stesso Cambi, che sulle pagine del "Corriere" però assicura: "Uscirò di qua e comincerò una nuova vita".

    Cambi, che è detenuto nel carcere di Parma, ha raccontato ai periti del tribunale gli sconcertanti "numeri" della sua dipendenza: da 8 a 10 grammi di coca al giorno e due bottiglie di alcol; quasi tre etti al mese e oltre 60 litri fra vino e superalcolici. La spesa? Da capogiro: 600 euro al giorno, che per un anno di "sballo" arrivava a ben 200mila euro. Un budget che, tuttavia, l'enfant prodige della Guru si poteva permettere, visto il successo della sua casa di moda.

    "Per alzarmi al mattino sniffavo. - racconta Cambi al 'Corsera' - Poi il vino per calmare l'ansia e stemperare l'eccitamento. E di nuovo la coca per ricaricarmi". Ma oggi, assicura, Matteo Cambi è un'altra persona, si è allontanato dall'ossessione per la droga e per quel mondo fatto di eccessi, belle donne e Rolex. E' uscito dal tunnel della dipendenza (in carcere è seguito da un Sert) e pensa di rifarsi una vita, una volta fuori.

    http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/articoli/articolo423686.shtml
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  ...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina