1.     Mi trovi su: Homepage #4810069
    «Voglio vincere tutto»

    MILANO, 15 luglio - Il primo rinforzo chiesto da Mourinho per la sua nuova Inter ha le idee chiare: Amantino Mancini si presenta ai suoi nuovi tifosi annunciando gli obiettivi suoi e dell'Inter, restare campioni in Italia e lanciare l'assalto alla Champions League. Alle 17 il brasiliano è arrivato in conferenza stampa al centro sportivo 'Angelo Moratti' di Appiano Gentile. Ecco le sue dichiarazioni da nerazzurro:

    VOGLIO VINCERE SCUDETTO E CHAMPIONS- «L'Inter è una società molto importante, negli ultimi anni ha dimostrato di essere fortissima vincendo lo scudetto due volte. A me ha fatto molto piacere quando l'Inter mi ha cercato e mi ha voluto. So che al mister piace giocare sulle fasce, arrivo qui per vincere qualcosa di importante, ci tengo a fare bene. Vogliamo vincere lo scudetto e lavoreremo per trionfare anche in Champions. Puntiamo ad entrambe le competizioni, anche se è chiaro che la Champions è il massimo».

    L'INTER? FA PAURA - «Ha giocatori di qualità, tanti brasiliani e tanti sudamericani...siamo una squadra che fa paura»

    CON MOURINHO POSSIAMO PARLARE IN PORTOGHESE - Il brasiliano appare entusiasta del nuovo allenatore: «Se facciamo il nostro lavoro le cose vengono automaticamente. Mourinho mi sembra una persona tranquilla e simpatica, è uno dei migliori allenatori del mondo e speriamo di fare un lavoro importante. È un tecnico che conosce bene il calcio. Il suo gioco sulle fasce mi favorisce, è chiaro. E poi possiamo parlare in portoghese».

    VENEZIA TAPPA IMPORTANTE - Gli esordi a Venezia non erano certo stati esaltanti per il brasiliano, poi esploso alla Roma: « A Venezia ho giocato un campionato positivo, è stata un'esperienza importante per ambientarmi dal Brasile. Sono stato bene, non giocare è stata una scelta dell'allenatore ma lì sono cresciuto come uomo e come atleta».

    ROMA, GRAZIE DI TUTTO - «Nell'ultima stagione ho segnato 13 gol pur avendo avuto alcune difficoltà. Voglio ringraziare la Roma e tutto il popolo romano, sono stati 5 anni bellissimi dove abbiamo raggiundo traguardi importanti accompagnati da un pubblico bellissimo. Ma ora sono dell'Inter, Roma è il passato. Capitolo chiuso».

  Inter, Mancini sicuro: «Scudetto e Champions»

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina