1.     Mi trovi su: Homepage #4819055
    Rispondendo alle domande dei giornalisti nella sala stampa dell'"Artemio Franchi", il portiere della Fiorentina Sebastien Frey ha annunciato la clamorosa decisione di lasciare la Nazionale francese. L'estremo difensore ha così motivato la sue scelta: "Sono qui oggi per fare un bilancio personale. Purtroppo con grande rammarico ho deciso che, dopo questa mancata convocazione da parte del tecnico della mia Nazionale, d'ora in poi dedicherò il mio tempo solo per la Fiorentina. Non mi è mai stata data la fiducia e l'opportunità di dimostrare quanto io tenga alla Nazionale francese. Rispetto tutte le scelte però, a questo punto, visto che non rientro nelle scelte e nel progetto del tecnico, preferisco in questo momento mettermi da parte rinunciando a qualsiasi eventuale convocazione futura. Il mio sogno è sempre stato giocare per i bleus, ma non ne ho avuto la possibilità. Speravo che, grazie alle buone prestazioni che ho fatto vedere con la magia viola, ci fosse un risvolto anche con la mia Nazionale. Giocare per il proprio Paese è la cosa più bella per qualsiasi calciatore. Sono anni che lavoro e che sogno questo, ma non c'è stato modo. Non voglio creare problemi e neanche perdere il mio tempo. Da oggi darò tutta la mia professionalità e sarò a completa disposizione solo del mio club. Rimarrò comunque sempre un tifoso".
    Vincitore della coppa Uefa Superleague Apertura 2010/11 e Supercoppa Superleague Apertura 2010/11
    Vincitore della coppa Superlega Clausura 2013/14

    Raccolta delle Zandetta di SuperLega
  2.     Mi trovi su: Homepage #4819068
    Originally posted by Zande85
    Rispondendo alle domande dei giornalisti nella sala stampa dell'"Artemio Franchi", il portiere della Fiorentina Sebastien Frey ha annunciato la clamorosa decisione di lasciare la Nazionale francese. L'estremo difensore ha così motivato la sue scelta: "Sono qui oggi per fare un bilancio personale. Purtroppo con grande rammarico ho deciso che, dopo questa mancata convocazione da parte del tecnico della mia Nazionale, d'ora in poi dedicherò il mio tempo solo per la Fiorentina. Non mi è mai stata data la fiducia e l'opportunità di dimostrare quanto io tenga alla Nazionale francese. Rispetto tutte le scelte però, a questo punto, visto che non rientro nelle scelte e nel progetto del tecnico, preferisco in questo momento mettermi da parte rinunciando a qualsiasi eventuale convocazione futura. Il mio sogno è sempre stato giocare per i bleus, ma non ne ho avuto la possibilità. Speravo che, grazie alle buone prestazioni che ho fatto vedere con la magia viola, ci fosse un risvolto anche con la mia Nazionale. Giocare per il proprio Paese è la cosa più bella per qualsiasi calciatore. Sono anni che lavoro e che sogno questo, ma non c'è stato modo. Non voglio creare problemi e neanche perdere il mio tempo. Da oggi darò tutta la mia professionalità e sarò a completa disposizione solo del mio club. Rimarrò comunque sempre un tifoso".
    solito domenech :asd:
    oltre a essere un grande portiere è uno dei pochi calciatori francesi ad essere francese al 100%:asd:
  3.     Mi trovi su: Homepage #4819069
    Ha rinunciato ad una cosa che non POSSEDEVA ...

    Ahahahahah !
    chi ha un' idea GIUSTA, e' un FOLLE, finche' tutti non capiscono che e' GIUSTA, poi diventa un GENIO, ma lui lo sapeva fin dall' inizio di esserlo, per cui ...

    Bresciani si NASCE, smerdostrisciati SI DIVENTA : c'e' una bella differenza, poveretti

  Clamoroso Frey: "Lascio la Nazionale"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina