1.     Mi trovi su: Homepage #4834077
    Dieci milioni investiti e - probabilmente - gettati dalla finestra. La sfortunata storia di Jorge Andrade inizia circa un anno fa, quando il calciatore - ex Deportivo - si spacca la rotula del ginocchio sinistro (già malconcio per un infortunio precedente) alla seconda giornata contro la Roma. Prosegue poi in ritiro, a Pinzolo, dove lo scorso luglio subisce un altro infortunio al solito ginocchio. Andrade ora medita il ritiro, mentre la Juventus ha preso contatti con il procuratore e avviato le pratiche per la rescissione, come conferma il ds juventino Alessio Secco: "Siamo in contatto con il suo procuratore, vogliamo trovare una soluzione amichevole". L'accordo collettivo dei professionisti prevede la rescissione unilaterale - da parte del club - dopo sei mesi d'inattività.


    Grande Secco. Se ne parlava di sta rescissione ma ora si sta concretizzando. :asd: :asd:
    Vincitore della coppa Uefa Superleague Apertura 2010/11 e Supercoppa Superleague Apertura 2010/11
    Vincitore della coppa Superlega Clausura 2013/14

    Raccolta delle Zandetta di SuperLega
  2. having fun with the blues  
        Mi trovi su: Homepage #4834078
    Originally posted by Zande85
    Dieci milioni investiti e - probabilmente - gettati dalla finestra. La sfortunata storia di Jorge Andrade inizia circa un anno fa, quando il calciatore - ex Deportivo - si spacca la rotula del ginocchio sinistro (già malconcio per un infortunio precedente) alla seconda giornata contro la Roma. Prosegue poi in ritiro, a Pinzolo, dove lo scorso luglio subisce un altro infortunio al solito ginocchio. Andrade ora medita il ritiro, mentre la Juventus ha preso contatti con il procuratore e avviato le pratiche per la rescissione, come conferma il ds juventino Alessio Secco: "Siamo in contatto con il suo procuratore, vogliamo trovare una soluzione amichevole". L'accordo collettivo dei professionisti prevede la rescissione unilaterale - da parte del club - dopo sei mesi d'inattività.


    Grande Secco. Se ne parlava di sta rescissione ma ora si sta concretizzando. :asd: :asd:


    povero andrade :cry:
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4834081
    Juve, un rosso da 20 milioni
    Giornalista finanziario, si è occupato di diverse inchieste sugli aspetti economici del calcio italiano: attualmente collabora con Liberomercato. Editorialista per TMW sugli aspetti finanziari delle società di serie A.

    Il ritorno in serie A costa molto alla Juventus. La società ha comunicato in una nota di aver chiuso l'esercizio 2007/08 con una perdita di 20,8 milioni: nella stagione precedente, disputata in B, aveva concluso con un risultato negativo di 0,9 milioni. L'assemblea degli azionisti è stata convocata per il prossimo 28 ottobre.
    Il conto economico presenta uno squilibrio nel risultato operativo pari a 10,3 milioni contro un saldo precedente positivo di € 6,5 milioni. La società spiega che ciò è «effetto principalmente dei minori proventi netti derivanti dalla cessione dei diritti pluriennali alle prestazioni dei calciatori e della svalutazione del diritto pluriennale alle prestazioni sportive del calciatore Andrade». E a proposito del calciatore portoghese, la società bianconera ha chiesto l'8 agosto scorso al Collegio arbitrale della Lega la risoluzione del suo contratto a causa di due gravi infortuni. «In considerazione dell'impossibilità di recupero del calciatore -si legge nel comunicato della Juventus - all'attività agonistica, la Società ha proceduto a svalutare integralmente il valore residuo del relativo diritto pluriennale con un effetto economico sull'esercizio 2007/2008 negativo per € 6,8 milioni».
    I ricavi, pari a 203,7 milioni, sono aumentati del 9,1%. Si segnala il più che cospicuo introito da diritti televisivi, ammontato a 124,2 milioni per una variazione assoluta di 31,3 milioni sull'anno precedente. Ciò ha compensato il calo dei proventi da gestione calciatori, passati da 41,5 a 17,1 milioni. I costi sono lievitati del 18,4%, assestandosi sui 174,5 milioni. Tra essi spicca la robusta ascesa di quelli del personale tesserato da 95 a 112,7 milioni (+17,7 milioni). «Gli ammortamenti e le svalutazioni dei diritti calciatori dell'esercizio 2007/2008 -prosegue la nota bianconera - sono complessivamente pari a € 32,3 milioni, in aumento rispetto a € 22,8 milioni al 30 giugno 2007, principalmente per effetto della svalutazione del valore di carico residuo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Almeida Gomes de Andrade (€ 6,8 milioni) nonchè per effetto degli investimenti netti effettuati nel corso della Campagna Trasferimenti 2007/2008, parzialmente compensato dagli effetti del prolungamento dei piani di ammortamento dei diritti pluriennali alle prestazioni sportive di alcuni calciatori a seguito del rinnovo anticipato dei relativi contratti». La consistenza del patrimonio netto al 30 giugno scorso è di 95,4 milioni, in diminuzione rispetto a € 116,3 milioni dell'anno precedente «per effetto del risultato netto dell'esercizio (€ -20,8 milioni) e di altre variazioni minori per € -0,1 milioni» come segnalato dalla Juventus.
    Infine, la società ha segnalato tra i fatti avvenuti dopo la chiusura dell'esercizio, che la prima fase della campagna acquisti (1° luglio-1° settembre) ha comportato acquisizioni per 38,7 milioni e cessioni per 6,4 milioni. Il saldo è positivo per 32,2 milioni. «L'impatto economico nell'esercizio 2008/2009 relativo alle plusvalenze e minusvalenze - conclude il comunicato - da cessione di diritti pluriennali alle prestazioni sportive dei calciatori sarà positivo per € 15,7 milioni. Gli acquisti e le cessioni a titolo temporaneo dei diritti pluriennali alle prestazioni dei calciatori hanno determinato un effetto economico-finanziario positivo per € 0,7 milioni».

    http://www.tuttomercatoweb.com/index.php?action=read&id=123096
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Juventus, rescissione per Andrade

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina