1. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4836920
    Juve, per Ranieri emergenza difesa
    Torna Buffon, ma dopo Legrottaglie si ferma anche Chiellini. Oggi il tecnico ha tenuto a rapporto la squadra dopo la deludente prestazione contro il Bate Borisov

    TORINO, 2 ottobre - Notizie agrodolci per Claudio Ranieri: Gigi Buffon e Christian Poulsen sono pronti a rientrare per la partita di domenica prossima contro il Palermo, ma in compenso il tecnico della Juventus rischia di perdere entrambi i centrali della difesa. Nicola Legrottaglie dovrà stare fermo per una ventina di giorni a causa dell’infortunio muscolare accusato dal pugliese nella gara di Minsk contro il Bate Borisov. E oggi si è fermato in allenamento anche Giorgio Chiellini. Il toscano ha lasciato il campo dopo una ventina di minuti toccandosi il ginocchio destro, che non è comunque quello infortunato al Trofeo Berlusconi. Probabile si tratti solo di un leggero affaticamento dopo le tante partite ravvicinate giocate negli ultimi tempi, ma il difensore è comunque in forte dubbio per domenica. Non ce la dovesse fare, dietro ci sarebbe spazio per l'inedita coppia Mellberg-Knezevic, con quest'ultimo che ha ben figurato quando è stato chiamato in causa in Bielorussia per sostituire Legrottaglie..

    A RAPPORTO - Prima dell'allenamento, Ranieri ha tenuto la squadra a rapporto una decina di minuti. Probabile sia tornato sugli errori commessi con il Bate Borisov nel primo tempo. Poi seduta con supplemento atletico per tutti. Fermi gli infortunati Legrottaglie, Zanetti e Trezeguet, in palestra Iaquinta, si è rivisto invece in gruppo Zebina.

    "PROBLEMA" GIOVINCO - E proprio la modesta prestazione dei bianconeri contro il Bate, terzo pareggio consecutivo dopo quelli con Catania e Sampdoria, ha lasciato qualche malumore nell’ambiente. La polemica verte soprattutto intorno a Sebastian Giovinco. Non per colpa del giovane talento, che finora ha accettato tutte le scelte di Ranieri senza fiatare, ma perché tifosi e critica lo vogliono in campo sempre e comunque. Contro la squadra di Ballardini la “formica atomica” sarà titolare, ma l’allenatore non ha ancora deciso in che ruolo inserirlo. È possibile che il tecnico romano vari un 4-3-1-2 con tre centrocampisti - Camoranesi, Sissoko e Poulsen - davanti alla difesa e Giovinco trequartista alle spalle di Amauri e Iaquinta. In questo caso, Del Piero e Nedved andrebbero in panchina. Altra soluzione sarebbe mantenere il centrocampo a quattro con Nedved e schierare Sebastian come attaccante al fianco di Amauri. Verrebbe sacrificato così Iaquinta, che pure a Minsk ha fatto per intero il suo dovere. Difficile, in ogni caso, che Ranieri riproponga Giovinco esterno, ruolo non adatto alle caratteristiche soprattutto fisiche del giocatore.

    http://www.corrieredellosport.it/Notizie/Calcio/45159/Juve%2C+per+Ranieri+emergenza+difesa

    :cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4836922
    Originally posted by Arichan
    ma legrottaglie quanto sta fermo?


    Dipende da quanto tempo lo tieni legato.:cool:


























































    20-30 giorni.:)
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4836924
    Originally posted by Vittore
    Non è che ci tocca richiamare Criscito ???? :confused:
    Oppure Andrade? :asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Chiellini k.o.

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina