1.     Mi trovi su: Homepage #4849705
    Ieri Paolo ha preparato un piatto bellissimo da vedere e...... cosa ancora più importante.... buonissimo da mangiare....

    Mi ha dato l'idea che potremmo postare qui le nostre ricette, magari tratte da ricette conosciute ma con una nostra personale interpretazione, e dare qualche idea a tutti gli altri forumisti :)

    Inizio con la prima, si chiama Paella Parellada... godetevela ;)

    Paella parellada

    Ingredienti per 6 persone:

    - 1/2 kg di riso;
    - 150g di petto di pollo intero;
    - 150g di fesa o filetto di maiale
    - 150g di salsiccia
    - 15 gamberi sgusciati
    - 200g di calamari
    - 12 cozze
    - 150g di coda di rospo (serve anche la testa per fare il brodo, quindi compratela intera)
    - 100 g di piselli surgelati
    - 4 cuori di carciofo
    - 1 peperone rosso
    - 1 barattolo di pomodori a pezzetti
    - 3 spicchi d'aglio
    - 1 cipolla piccola
    - 2 dadi di carne
    - 2 bustine di zafferano
    - olio d'oliva extravergine
    - 1 litro di brodo di pesce
    - sale


    Preparazione:

    Cuocere le cozze in una pentola con coperchio fino alla loro apertura,
    estrarle dal guscio e metterle da parte su un piatto.
    In una pentola bassa di acciaio inox, soffriggere in olio d'oliva
    la coda di rospo tagliata a dadini e i gamberi sgusciati, per circa 3 min;
    quindi ritirare il tutto e metterlo nello stesso piatto che abbiamo usato perle cozze.
    Soffriggere leggermente la cipolla e l'aglio tagliati abbastanza finemente, aggiungere poi mezzo peperone
    tagliato a quadretti,i piselli e i cuori di carciofo. Rosolare circa 6 min, poi aggiungere il pollo e il
    maiale leggermente salati e tagliati a pezzetti, e il calamaro tagliato a striscioline. Continuare a rosolare fino a che
    il tutto sia ben cotto, ma attenzione a non far seccare troppo la carne.
    Aggiungere quindi il barattolo di pomodori pelati a pezzetti, i due dadi di carne, poi versare un mestolo di brodo (che nel frattempo avremo
    ottenuto lessando la testa della coda di rospo e l'acqua rilasciata durante la cottura delle cozze), e lasciar
    cuocere per 10 min a fuoco medio-basso senza coprire.
    Dopodichè, aggiungiamo lo zafferano e il riso, il brodo restante (per questa ricetta e per tutte le "paellas"
    in generale, la quantità di brodo deve corrispondere esattamente al doppio di quella del riso),
    mescoliamo accuratamente SOLO UNA VOLTA (da questo momento è importante non mescolare più il contenuto della pentola),lasciamo cuocere a fuoco alto per 5 min, introduciamo il pesce, le cozze e i gamberi
    che avevamo cotto all'inizio, spargendoli in modo omogeneo sulla superficie, aggiungiamo anche la salsiccia
    tagliata a pezzetti, e l'altra metà del peperone tagliata a striscioline lunghe, la disporremo in modo simmetrico e decorativo.
    Trasferiamo la pentola nel forno preriscaldato a 190° (sopra e sotto, senza ventilazione), e lasciamo cuocere finchè
    il contenuto della pentola sia ben secco (circa 20 min, di cui per gli ultimi 3 ho usato il grill con ventilazione).
    Estrarre e lasciar riposare 5 min prima di servire.

    [Modificato da Roberto Web il 14/12/2008 20:43]

    Lara Jones TOMBRAIDER
  2.     Mi trovi su: Homepage #4923310
    Ieri mattina io e Paolo ci siamo fatti un regalo
    di Natale, la cocotte cioè una casseruola di terracotta e ieri sera
    l'ho voluta subito provare preparando il coniglio con le olive.....
    questo è il risultato e anche la ricetta






    Lavare asciugare e tagliare a pezzi il coniglio, salarlo e peparlo e
    metterlo a rosolare per 5 minuti per far asciugare l'acqua contenuta
    nella carne. Aggiungere mezzo bicchiere d'olio, un trito di prezzemolo
    e rosmarino e due piccole foglie d'alloro e farlo cucinare coperto per
    20/25 minuti, dopo aggiungere un bicchiere di vino rosso e farlo
    evaporare.

    Aggiungere due cucchiai di salsa di pomodoro diluita con poco
    brodo (o acqua), e le olive verdi, e terminare la cottura a fuoco basso
    per altri 25/30 minuti.


    In alternativa alle olive verdi si possono usare quelle nere ma io preferisco le verdi.




    Vi posso assicurare che è venuto buonissimo.....











    Lara Jones TOMBRAIDER

  Le nostre ricette

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina