1. Demotivato dal troppo entusiasmo  
        Mi trovi su: Homepage #4858320
    Parlando all'agenzia di stampa Reuters circa l'imminente lancio giapponese (domani) di Nintendo DSi, Satoru Iwata fornisce indicazioni non proprio rassicuranti per il pubblico americano ed europeo. Come detto in precedenza, la casa di Mario fisserà le date in rapporto all'inventario disponibile dopo il lancio giapponese, per cui sono pronte circa 200.000 console nel primo week-end e altre 100.000 la settimana successiva (non certo uno sproposito, vista la popolarità del formato). ...
  2. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #4858343
    aleZ ha scritto:
    Parlando all'agenzia di stampa Reuters circa l'imminente lancio giapponese (domani) di Nintendo DSi, Satoru Iwata fornisce indicazioni non proprio rassicuranti per il pubblico americano ed europeo. Come detto in precedenza, la casa di Mario fisserà le date in rapporto all'inventario disponibile dopo il lancio giapponese, per cui sono pronte circa 200.000 console nel primo week-end e altre 100.000 la settimana successiva (non certo uno sproposito, vista la popolarità del formato). ...
     se lo tengano!
  3. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #4858602
    ratto ha scritto:
    Decisamente, a parte che a 2009 inoltrato ( o più tardi ) l' HW inizierà ad essere mooolto datato... ok le aggiuntine varie... ma se la capacità grafica è la stessa... non la vedo molto bene :\
     va bè ma l'hardware (inteso come capacità di calcolo) non è discriminante imho. A me, da consumatore, fanno girare le scatole il region lock e la mancanza della porta GBA.

    Altre cose sono interessanti e in puro stile nintendo, tipo il lato "giocoso" del lettore mp3 (si possono stretchare le canzoni ecc ecc) ma non bastano affatto imho. 

  [Notizia Nintendo DSi] Tempi lunghi per il DSi in occidente

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina