1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4862809
    DevilRyu ha scritto:
    Buondì :) , non posto nel topic apposito di gow perchè qui non voglio discutere sul gioco Gow2 in se, voglio discutere pacificamente sul fenomeno hype che va a formarsi in questi casi, e che purtroppo, a volte, oltre che i giocatori, colpisce anche coloro che andranno a valutare un gioco.
    Mi è venuto questo in mente leggendo l'ottima recensione di Quantum Of Solace ( http://next.videogame.it/quantum-of-solace/66160/ ) , in cui leggendo i commenti conclusivi che qui riporto mi è venuto in mente appunto Gow:

    "Quantum of Solace ha due grandi difetti; è brevissimo da portare a
    termine in singolo
    ed è estremamente lineare nel design e nella
    concezione dei livelli
    . Limiti piuttosto pesanti che lo rendono
    sconsigliabile ai giocatori più esperti (soprattutto in un periodo come
    questo ricchissimo di sparatuttio ben più impegnativi), senza contare
    la bassa difficoltà generale e una certa ripetitività nei
    combattimenti
    . Eppure qualcosa si salva; graficamente il gioco è ben
    fatto
    (soprattutto su PC), il multiplayer ben congegnato, le
    ambientazioni sono varie e originali e il sistema di copertura
    funziona
    . I casual-gamer lo troveranno insomma uno sparatutto
    divertente e spettacolare al punto giusto, ma se cercate un minimo di
    sfida e odiate l'invadenza degli script questa nuova incarnazione di
    James Bond difficilmente farà al caso vostro."

    Ho sottolineato i punti che mi fanno pensare a Gow, ed ora mi chiedo: Perchè un gioco del genere, che a quanto pare ha QUASI gli stessi pregi/difetti di Gow deve essergli così inferiore addirittura da renderlo sconsigliabile ai giocatori più esperti?
      Credo che il motivo sia in realtà molto semplice. Le trasposizioni videoludiche dei film nel migliore dei casi sono esattamente come Quantum of Solace (tranne eccezioni tipo 007 per Gamecube), ovvero dei giochini carini che non innovano il genere, non rappresentantano il massimo in termini di grafica, e si accontentano di rubacchiare idee a destra e a manca per proporre un frittatone che ricalchi il film di cui hanno ottenuto la licenza.

    GOW è esattamente l'opposto. E' un gioco studiato, partorito con cura nei dettagli, con una grafica sbalorditiva che ha mantenuto fede alle prime immagini rilasciate (a differenza di altri, tipo Killzone 2). E' nuovo come concezione, come design di marines e locuste, è nuova la concezione del multy a squadre da 4 ecc. ecc.

    Scusami ma non c'è proprio paragone tra i due giochi (anche perchè uno è un FPS e l'altro no). Sarebbe come dire che l'ennesimo splinter cell (titolo comunque realizzato bene, godibile ecc. ecc.) vada valutato come l'ultimo sforzo di Kojima... non ha senso.

    [Modificato da maxlaiena il 04/11/2008 17:16]

    RED DEAD REDEMPTION - Per chi si accontenta GOTY
  2. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #4862836
    DevilRyu ha scritto:
    Buondì :) , non posto nel topic apposito di gow perchè qui non voglio discutere sul gioco Gow2 in se, voglio discutere pacificamente sul fenomeno hype che va a formarsi in questi casi, e che purtroppo, a volte, oltre che i giocatori, colpisce anche coloro che andranno a valutare un gioco.
    Mi è venuto questo in mente leggendo l'ottima recensione di Quantum Of Solace ( http://next.videogame.it/quantum-of-solace/66160/ ) , in cui leggendo i commenti conclusivi che qui riporto mi è venuto in mente appunto Gow:

    "Quantum of Solace ha due grandi difetti; è brevissimo da portare a
    termine in singolo
    ed è estremamente lineare nel design e nella
    concezione dei livelli
    . Limiti piuttosto pesanti che lo rendono
    sconsigliabile ai giocatori più esperti (soprattutto in un periodo come
    questo ricchissimo di sparatuttio ben più impegnativi), senza contare
    la bassa difficoltà generale e una certa ripetitività nei
    combattimenti
    . Eppure qualcosa si salva; graficamente il gioco è ben
    fatto
    (soprattutto su PC), il multiplayer ben congegnato, le
    ambientazioni sono varie e originali e il sistema di copertura
    funziona
    . I casual-gamer lo troveranno insomma uno sparatutto
    divertente e spettacolare al punto giusto, ma se cercate un minimo di
    sfida e odiate l'invadenza degli script questa nuova incarnazione di
    James Bond difficilmente farà al caso vostro."

    Ho sottolineato i punti che mi fanno pensare a Gow, ed ora mi chiedo: Perchè un gioco del genere, che a quanto pare ha QUASI gli stessi pregi/difetti di Gow deve essergli così inferiore addirittura da renderlo sconsigliabile ai giocatori più esperti?

    Se andiamo a leggere recensioni di Gow ed in futuro quelle di gow2 vedremo commenti entusiasmanti sul sistema di copertura, sul level design, sull'ottima componente multiplayer, mentre altri giochi, che hanno magari gli stessi pregi, funzioni e modalità, non vengono reputati all'altezza, o comunque dei giochi di "fascia media"

    Io vorrei capire, cos'ha un gow o un gow 2 più di questi giochi? una grafica migliore non penso faccia questa enorme differenza da creare un hype così esagerato, quindi, cercando di eliminare l'hype (che comunque per i videogiocatori è una cosa bellissima da sentire quindi capisco chi lo prova :) ) cosa rimane realmente a gow2 che gli altri giochi come appunto il nuovo james bond non hanno?
     dico la mia...sono un grande fan di bond,ho adorato goldeneye(n64) e faccio il countdown per ogni suo nuovo film,però il paragone tra i pregi-difetti di gears e quelli di quantum of solace non siano proponibili...ho giocato tanto nella mia carriera videoludica e spero di farlo ancora per molto;proprio per questo ti dico che era da un sacco di tempo che non vedevo niente di più immediato,frenetico,appagagante,sci-fi al punto giusto ecc...gears è il classico titolo che non stanca mai(è un po come pes,o al giorno d'oggi fifa)... a distanza di 2 anni lo metti in un pomeriggio uggioso e dici "facciamo fuori un po di locuste"...credimi,diverte ancora,e diverte di più con un amico(impagabili le strategie)...ti rendi conto? sei immerso in una guerra totale e usi solo una manciata di tasti e ti sembra di fare chissà quali combinazioni! come vedi non parlo della grafica(sarebbe facile come suggerisci tu)ma di controlli,euforia da combattimento,adrenalina e un po di tensione horror quando ci trova davanti berserk e boomer...Gears è il "blastaggio" di nuova generazione...il problema dei giochi come questo bond,oppure the bourne conspiracy, è che non hanno questa immersione,queste scariche di emozione e di soddisfazione nel radere al suolo una mappa...si lasciano giocare(come ho fatto con the bourne,portato a termine in un giorno)ma non ti regalano nessuna emozione,solo un pomeriggio di gioco e un pizzico di rabbia per quello che il gioco poteva essere visto il tuo legame con i personaggi...forse dirò un mare di panzane,ma ripeto gow è gow,non può essere paragonato con nessun titolo; la saga nonostante sia così giovane è come se ci fosse da sempre(grazie alla sua immediatezza),si è imposta, ha scavalcato mostri sacri, è il termine di paragone su console, ecc...un motivo ci sarà,non credi?
  3. the witcher 2  
        Mi trovi su: Homepage #4862841
    "cosa rimane realmente a gow2 che gli altri giochi come appunto il nuovo james bond non hanno?"Una freschezza, una innovazione, ed un modo totalmetne nuovo di approcciare le partite anche online, che probabilmente un titolo fps canonico come QOS, non ha. Ora le coperture ci vanno tanto di moda, ma prima di GOW non è che si vedevano tutti i giorni, applicate in quella maniera, intendo. Se pensi che il 2 poi è rifinito e ampliato come gameplay (leggendo anteprime e recensioni), le conclusioni sono presto fatte.
    "Ci pensa Cobalski."
    www.vinnland.info

  Fenomeno GOW2-Comparazione

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina