1. next  
        Mi trovi su: Homepage #4866816
    C'era una volta Counter-Strike, lo sparatutto multiplayer più amato dai giocatori in vena di ambientazioni realistiche, lontane anni luce dalle "follie" di Quake III: Arena o Unreal Tournament; ma i tempi cambiano, le mode pure, e sembra che ultimamente la parola d'ordine sia "cooperazione": ecco quindi che Turtle Rock, acquistata nel frattempo da Valve, tira fuori Left 4 Dead, videogioco che punta a soddisfare un po' tutti i palati, offrendo ...
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4867449
    Sinceramente non so se prenderlo o no sto gioco.

    Mi ispira parecchio, ma sono molto indeciso, anche perchè costa tanto. :-\
    PC: C2Q Q6600 G0@3.20 Ghz Liquid Cooled Corsair Nautilus|GA-X38-DQ6|Nvidia Gainward GTX 580 Good Edition|4 Gb DDR2 OCZ XTC 1068 Mhz|SB X-Fi Elite Pro|Enermax Infiniti 720 W|HDD 3.250Tb|2 DVD-RW Drives|Samsung SyncMaster931BF 19" + Samsung 2233rz 22" 3D|Creative T7700 7.1|Logitech G11|Logitech G500.
  3. FROZEN  
        Mi trovi su: Homepage #4867464
    Dall' Hands on:A livello di difficoltà Normale - ma ricordiamo che sarà poi la stessa intelligenza artificiale a decidere di metterci i bastoni tra le ruote se siamo troppo bravi


    Il fatto è che (almeno nella demo) sembra che avvenga addirittura il contrario:-O. Giocando rapidi e uniti si ha la vita molto più facile. Se perdi tempo l'IA ti manda ondate di mostri aggiuntive, inoltre tende a far spawnare i boss proprio davanti (o dietro) a giocatori che si sono allontanati dal gruppo.
    L'omeopata è l'umorista della professione medica. (Ambrose Bierce)
    "The more people there are, the less one person matters"
  4. FROZEN  
        Mi trovi su: Homepage #4867477
    D4NI3L3 ha scritto:
    Sinceramente non so se prenderlo o no sto gioco.

    Mi ispira parecchio, ma sono molto indeciso, anche perchè costa tanto. :-\
     L'importante è non aspettarsi un survival horror (inteso come atmosfera).
    L'omeopata è l'umorista della professione medica. (Ambrose Bierce)
    "The more people there are, the less one person matters"
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4867489
    Muscolo Rosso ha scritto:
    Dall' Hands on:A livello di difficoltà Normale - ma ricordiamo che sarà poi la stessa intelligenza artificiale a decidere di metterci i bastoni tra le ruote se siamo troppo bravi
    Il fatto è che (almeno nella demo) sembra che avvenga addirittura il contrario:-O. Giocando rapidi e uniti si ha la vita molto più facile. Se perdi tempo l'IA ti manda ondate di mostri aggiuntive, inoltre tende a far spawnare i boss proprio davanti (o dietro) a giocatori che si sono allontanati dal gruppo.
     Proprio così. Leggevo altrove (non volermente Baba...) che muovendosi in fretta regista virtuale non ha il tempo di reagire e adattare il gioco alla nostra prestazione. Evidentemente ha bisogno di un un minimo di tempo per raccogliere i dati necessari su cui lavorare.

    [Modificato da Hammer il 09/11/2008 11:18]

    "Don't be such a baby, ribs grow back..."
    Massì dài, spam: delu[XE].
  6. next  
        Mi trovi su: Homepage #4867513
    Hammer ha scritto:
    Proprio così. Leggevo altrove (non volermente Baba...) che muovendosi in fretta regista virtuale non ha il tempo di reagire e adattare il gioco alla nostra prestazione. Evidentemente ha bisogno di un un minimo di tempo per raccogliere i dati necessari su cui lavorare.
    me ne sono accorto esattamente ieri notte quando l'articolo era già sù. sono capitato in gruppo con tre fulmini di guerra e abbiamo fatto piazza pulita di tutto (compresa una strega) senza nemmeno incontrare il tank, il che mi pare anche piuttosto strano. alla fine stavamo davanti alla safe room tipo "mbeh? tutto qui?". non so se sia un aspetto perfezionabile al volo in questi giorni ma considerato il beta testing selvaggio cui (pare) il gioco sia stato sottoposto, mi sembra assurdo che non ne se ne sia accorto nessuno.


  [Anteprima Left 4 Dead] Zombie in prova

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina