1. bulletstorm  
        Mi trovi su: Homepage #4888725
    Segnalo questa nuova serie di J.J.Abrams, Fringe, un prodotto davvero notevole che mischia atmosfere scifiction anni '80 '90 (con un grandissimo scienziato pazzo), personaggi molto ben caratterizzati e storie totalmente fuori di testa ma appassionanti. L'incipit parla di un mondo in cui accadono cose inspiegabili che sembrano essere "l'esperimento scientifico di qualcuno"...quindi in ogni episodio ci sarà un enigma fantascientifico condito da dialoghi davvero geniali e personaggi sopra le righe.Certo rischia di essere un altro Lost ma il plot sembra decisamente più solido e non inventato volta per volta.
    Stra consigliato.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4889874
    dusteppe ha scritto:
    Segnalo questa nuova serie di J.J.Abrams, Fringe, un prodotto davvero notevole che mischia atmosfere scifiction anni '80 '90 (con un grandissimo scienziato pazzo), personaggi molto ben caratterizzati e storie totalmente fuori di testa ma appassionanti. L'incipit parla di un mondo in cui accadono cose inspiegabili che sembrano essere "l'esperimento scientifico di qualcuno"...quindi in ogni episodio ci sarà un enigma fantascientifico condito da dialoghi davvero geniali e personaggi sopra le righe.Certo rischia di essere un altro Lost ma il plot sembra decisamente più solido e non inventato volta per volta.
    Stra consigliato.
    Sono arrivato al nono episodio e fino ad ora la nuova creazione di JJ Abrams mischia elementi ottimi a cose davvero orribili. Per farti un esempio i personaggi, la recitazione ed i dialoghi sono davvero convincenti ma la struttura del telefilm, il suo essere terribilmente trash in alcune situazioni (tanto che a volte sembra quasi che guardare una puntata di fringe equivale a guardare ora, nel 2008, un episodio di "ai confini della realtà" adattato tecnicamente all'epoca attuale) il debole filo conduttore principale ed il nosense generale lo rendono un prodotto debole e ben distante dalla classe di un lost. Secondo me inoltre è anche ovvio che il plot sembra decisamente più solido rispetto a lost e non inventato volta per volta, è praticamente inesistente. Giusto forse il quarto episodio ha mostrato qualcosa che potrebbe allontanarsi dall'eccessiva "linearità" della trama principale. Imho diventerà, come alias, l'ennesimo prodotto sopravvalutato dell'altrettanto sopravvalutato JJ abrams...
    Portal 2 è IL GIOCO di questa gen!
    Nick PSN: The Dreamer next, Nick Live: the dreamer x
    Se proprio l'umanità dovrà avere una fine spero non l'abbiano scritta Lindelof e Cuse... (cit.)
  3. bulletstorm  
        Mi trovi su: Homepage #4890000
    the-dreamer ha scritto:
    Sono arrivato al nono episodio e fino ad ora la nuova creazione di JJ Abrams mischia elementi ottimi a cose davvero orribili. Per farti un esempio i personaggi, la recitazione ed i dialoghi sono davvero convincenti ma la struttura del telefilm, il suo essere terribilmente trash in alcune situazioni (tanto che a volte sembra quasi che guardare una puntata di fringe equivale a guardare ora, nel 2008, un episodio di "ai confini della realtà" adattato tecnicamente all'epoca attuale) il debole filo conduttore principale ed il nosense generale lo rendono un prodotto debole e ben distante dalla classe di un lost. Secondo me inoltre è anche ovvio che il plot sembra decisamente più solido rispetto a lost e non inventato volta per volta, è praticamente inesistente. Giusto forse il quarto episodio ha mostrato qualcosa che potrebbe allontanarsi dall'eccessiva "linearità" della trama principale. Imho diventerà, come alias, l'ennesimo prodotto sopravvalutato dell'altrettanto sopravvalutato JJ abrams...
     bè io in virtù degli ottimi personaggi, della recitazione e dei dialoghi di cui pure tu sottolinei la bontà, trovo fringe un prodotto di intrattenimento molto buono, sinceramente credo che il plot sia sommerso, non inesistente, dato l'esigenza di renderlo frubile anche in maniera episodica (diversamente da lost).poi mi sembra strano criticarne il nosense ed il grottesco specie in virtù del fatto che, da quanto ho capito, apprezzi lost...telefilm che basa gran parte del suo successo sull'effetto bu! e sulla rarefazione di tutti quegli elementi e quelle domande buttati nella mischia senza avere poi spiegazione (basti pensare che dopo 4 serie ANCORA non si sa praticamente nulla riguardo l'isola e i suoi abitanti).
    ma credo, a sto punto, che sia questione di gusti...

  Fringe

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina