1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4892710
    Il titolo è il succo di ciò che ha detto Bonolis alla recente conferenza stampa sul prossimo Festival di Sanremo. Pier Silvio Berlusconi, vicepresidente Mediaset, si era dilungato pochi giorni fa, durante la presentazione di Premium Fantasy, sugli accordi con Bonolis: dopo il Festival il presentatore sarebbe tornato immediatamente sui canali Mediaset con un programma che stanno attualmente studiando assieme.
    Ieri invece Bonolis ha dichiarato che con Mediaset non ha alcun contratto (scaduto lo scorso Agosto ma rinnovato da Pier Silvio senza il consenso del conduttore (?)) e che per il momento ha solo Sanremo per la testa. Dopo Sanremo lavorerà solo a progetto - niente contratti a tempo prestabilito-, per una o l'altra rete e comunque non prima del prossimo Autunno.
    Si aggiunge anche Lucio Presta, agente di Bonolis, che rimarca il fatto che Bonolis non ha alcun contratto con Mediaset.

    Vabbè, chiusa la parentesi irrisolta Rai-Bonolis-Mediaset, parliamo del prossimo Festival. Si torna ai 15 "big" ad eliminazione diretta (un tot ogni serata), eliminato il televoto nelle prime due serate causa favoritismi d'orario, giudizio affidato al popolo in studio. Aggiunta nuova sezione: Nuove Proposte che raccoglierà tutti quei cantanti che stanno avendo successo ma non possono essere certo definiti "star italiane" (ebbè, viste le star che abbiamo) tra cui spiccano Marco Carta da Amici e Giusy Ferreri da XFactor (e Bonolis non ha mai nascosto di volere entrambi anche se la Ferreri ha già dichiarato che non è particolarmente interessata). Le Nuove Proposte saranno 8 e non subiranno l'eliminazione diretta (quindi arriveranno tutti in Finale).
    Rivoluzionata la sezione Giovani: le selezioni inizieranno il 15 Gennaio e sarà il popolo del web a scegliere chi tra i 100 presenti dovrà accedere al Festival. Tutte le canzoni scelte dal popolo del web verranno trasmesse una settimana prima del Festival nelle radio e su internet per una migliore conoscenza delle stesse. Non si sa ancora se anche tutte le altre canzoni in gara subiranno lo stesso trattamento. Inoltre, la sezione Giovani durante la gara canora sarà in mano al solo popolo del web, l'unico in grado di votare per far vincere il migliore.
    Bonolis sarà direttore artistico insieme a Mazza, nonchè presentatore e sarà aiutato da 5 donne che cambieranno ogni sera.

    Alleluja sul voto web che in America è presente in varie trasmissioni televisive (come Dance with the stars) anche se limitato alla sola sezioni Giovani.
  2. la vita è tutto ciò che succede mentre noi siamo affaccendati altrove  
        Mi trovi su: Homepage #4892791
    si presenta come una edizione interessante.
    La cosa migliore? l'eliminazione della giuria di qualità....finalmente i VIP falliti e persone fuori luogo non mostreranno la loro facciona su uno spalco a dare giudizi alla catzo.
    La formicuzza dal grande dolore, prese uno spillo e se lo ficcò nel core...
    La Compagnia del Saturn...cari vecchi ricordi di Next.
  3. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #4893600
    bisognera' vedere chi saranno questi 23,tra big e proposte,cantanti che faranno la gara.



    Bonolis non e' cretino e sono sicuro che si trattera' di un gruppo eterogeneo,capace di canalizzare i vari tipi di pubblico.Ci sara' il cantante per le "mamme",quello per le "nonne",quello che piace a noi "ggiovani" e quelli "che vendono dischi".


    Sulla partecipazione,in gara o meno,di Giusi ferreri ci metto la mano sul fuoco,cosi' come Tiziano ferro (probabile in duetto con la stessa ferreri).Marco Carta,ma chi e' ?.Quello di amici ?.E poi dicono che il conduttore non e' legato a mediaset.Un colpo al cerchio rai e uno alla botte mediaset.L'apoteosi del paraculismo.


    Spero solo non ci sia GIGIEANNA (ormai si pronuncia cosi')
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4896342
    alexspooky ha scritto:
    bisognera' vedere chi saranno questi 23,tra big e proposte,cantanti che faranno la gara.



    Bonolis non e' cretino e sono sicuro che si trattera' di un gruppo eterogeneo,capace di canalizzare i vari tipi di pubblico.Ci sara' il cantante per le "mamme",quello per le "nonne",quello che piace a noi "ggiovani" e quelli "che vendono dischi".


    Sulla partecipazione,in gara o meno,di Giusi ferreri ci metto la mano sul fuoco,cosi' come Tiziano ferro (probabile in duetto con la stessa ferreri).Marco Carta,ma chi e' ?.Quello di amici ?.E poi dicono che il conduttore non e' legato a mediaset.Un colpo al cerchio rai e uno alla botte mediaset.L'apoteosi del paraculismo.


    Spero solo non ci sia GIGIEANNA (ormai si pronuncia cosi')
     Quasi confermato Marco Carta (che viene dall'ultima edizione di Amici) che addirittura non finirebbe nelle Nuove Proposte ma di diritto, causa elevato numero di cd venduti, nella sezione Big (o Artisti di Fama che dir si voglia).
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4934090
    Big:

    Afterhours (Il paese è reale)
    Albano (L'amore è sempre amore)
    Alexia (con Mario Lavezzi, Biancaneve)
    Marco Carta (Dentro ad ogni brivido)
    Dolcenera (Il mio amore unico)
    Gemelli diversi (Vivi per un miracolo)
    Fausto Leali (Una piccola parte di te)
    Marco Masini (L'Italia)
    Nicky Nicolai & Stefano Di Battista (Più sole)
    Patty Pravo (E io verrò un giorno là)
    Povia (Luca era gay)
    Pupo - Belli - Youssou'n Dour (L'opportunità)
    Francesco Renga (L'uomo senza età)
    Sal Da Vinci (Non riesco a farti innamorare)
    Tricarico (Il bosco delle fragole)
    Iva Zanicchi (Ti voglio senza amore)

    Proposte:
    Silvia Aprile con Pino Daniele (Un desiderio arriverà),
    Irene con Zucchero-Vandelli-Battaglia-Fio (Spiove il sole)
    Iskra con Lucio Dalla (Quale amore)
    Filippo Perbellini con Riccardo Cocciante (L'orgoglio)
    Chiara Canzian con Roberto Vecchioni (Prova a dire il mio nome)
    Malika Ayane con Gino Paoli (Come foglie)
    Barbara Gilbo con Massimo Ranieri (Che ne sai di me)
    Karima con Burt Bacharach (Come in ogni ora).

    C'è il cucuzzaro della De Filippi: Marco Carta (che finisce dritto nei Big) e Karima (che ha almeno una bella voce), anche Silvia Aprile da XFactori ha un suo perchè.

    Da boicottare Albano e Iva Zanicchi, Stefano Di Battista ormai è ovunque, il trittico Pupo, Belli e Youssou voglio sentire cosa combina (Pupo non si da pace comunque).
    Povia (dallo Zecchino D'Oro con furore) può finire anche con questo Sanremo, a parte che voglio leggere il testo della sua canzone, mi è bastata un'intervista a Panorama per capire che siamo ancora nel Medioevo in fatto di gay (della serie "gay non si nasce ma si diventa, io sono curato a 18 anni così come due miei amici", ho detto tutto)
  6.     Mi trovi su: Homepage #4934113
    PasdaMorom ha scritto:

    Povia (dallo Zecchino D'Oro con furore) può finire anche con questo Sanremo, a parte che voglio leggere il testo della sua canzone, mi è bastata un'intervista a Panorama per capire che siamo ancora nel Medioevo in fatto di gay (della serie "gay non si nasce ma si diventa, io sono curato a 18 anni così come due miei amici", ho detto tutto)
    L'intervista è vecchia però fa ancora sbellicare dalle risate! :DD

    http://archivio.panorama.it/spettacoli/articolo/idA020001031883_2.art


    "Love looks not with the eyes, but with the mind;
    And therefore is wing'd Cupid painted blind." (W. Shakespeare)
  7. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #4934652
    il pezzo di Povia portera' un sacco di pubblicita',negativa o positiva non importa,a Sanremo.Bonolis non e' cretino e lo sa bene.La cosa principale di Sanremo e' che se ne parli,non importa come.Se il festival passa sotto silenzio,com'e' accaduto l'anno scorso,e' la fine degli ascolti.Ricordate quando Ferrara voleva tirare le uova a Benigni ?.Se ne parlo una settimana intera e quella finale fece il record d'ascolti dei Sanremo degli ultimi 10 anni.

    Per cui,schifo o meno,il pezzo di Povia sara' uno dei piu' attesi in questo festival.Sul resto del cast meglio stendere un velo.A cominciare dall'armata geriatrica Albano-Leali-Zanicchi-Pravo e quella poppante direttamenteda tutti i reality possibili,ma poi cavolo non c'e' nessuno che si possa davvero definire cantante...


    Salvo Renga (magari vince di nuovo)
  8.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4934796
    alexspooky ha scritto:
    il pezzo di Povia portera' un sacco di pubblicita',negativa o positiva non importa,a Sanremo.Bonolis non e' cretino e lo sa bene.La cosa principale di Sanremo e' che se ne parli,non importa come.Se il festival passa sotto silenzio,com'e' accaduto l'anno scorso,e' la fine degli ascolti.Ricordate quando Ferrara voleva tirare le uova a Benigni ?.Se ne parlo una settimana intera e quella finale fece il record d'ascolti dei Sanremo degli ultimi 10 anni.

    Per cui,schifo o meno,il pezzo di Povia sara' uno dei piu' attesi in questo festival.Sul resto del cast meglio stendere un velo.A cominciare dall'armata geriatrica Albano-Leali-Zanicchi-Pravo e quella poppante direttamenteda tutti i reality possibili,ma poi cavolo non c'e' nessuno che si possa davvero definire cantante...


    Salvo Renga (magari vince di nuovo)
      Detto fatto, l'Arcigay è scesa in campo contro il pezzo di Povia.

    "Ora da più parti - continua Mancuso - arriva la segnalazione di
    una curiosa coincidenza: che il Luca della canzone di Povia sia proprio
    quel Luca Tolve che dichiara di essere un ex gay, guarito grazie alle teorie riparative di Joseph Nicolosi,
    cattolico integralista Usa, le cui tesi sono state ampiamente confutate
    dalla comunità scientifica mondiale". L'Arcigay fa riferimento al
    gruppo ultracattolico statunitense che pretende di curare
    l'omosessualità, metodo importato anche in Italia.


    Solo tre parole, ma tante bastano all'Arcigay per dichiarare guerra.
    Pronti anche a bloccare il Festival di Sanremo. Motivo della protesta
    il titolo della canzone che Povia porterà in gara all'Ariston: Luca era gay.

    "Attendiamo subito delle spiegazioni dalla Rai e da Bonolis, così da
    poter sapere se le nostre intuizioni abbiano o no fondamento".

    Il resto su Repubblica.it
  9. la vita è tutto ciò che succede mentre noi siamo affaccendati altrove  
        Mi trovi su: Homepage #4935587
    cast molto eterogeneo...ma tra i più scarsi da svariati anni, per me. Fortunatamente ci sono figure come Renga o Alexia.
    Povia...bho, spero che il suo testo non sia indecente come quello della tatangelo, almeno questo. Al massimo ci riderò sopra.
    La formicuzza dal grande dolore, prese uno spillo e se lo ficcò nel core...
    La Compagnia del Saturn...cari vecchi ricordi di Next.
  10. Spaesato  
        Mi trovi su: Homepage #4935807
    Dunque, come ogni anno seguirò il festival. Due anni fa per Cristicchi, l'anno scorso per Frankie, quest'anno per gli Afterhours, che spero si decidano a portare un pezzo ultradistorto e urlato, vedremo la reazione della "giuria". Bene, bene, bene. Ne vedremo delle belle. E anche da Renga mi aspetto belle cose.

    Ah, attendo Povia al varco.
    Vash, Mila, Ilaria.
    " I Blink 182(W!!!) sono passione, torrida, cieca, ma soprattutto sorda, passione." [Kabuto]
    Io non tremo, è solo un po' di me che se ne va...

  Bonolis: Arrivederci Mediaset (?), io penso a Sanremo

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina