1.     Mi trovi su: Homepage #4895944
    Se Resident Evil ha saputo rinnovarsi e proporre un capolavoro del calibro di Resident Evil 4 a dieci anni di distanza dal primo episodio, la serie "rivale" di Silent Hill ha visto invece un deciso crollo di ispirazione all'indomani del secondo (e splendido) capitolo, provando anch'essa a cambiare le carte in tavola con la quarta puntata (Silent Hill 4: The Room) ma senza troppa convinzione, se è vero che Konami ...
  2. Videospiel macht frei  
        Mi trovi su: Homepage #4895963
    La premessa è un poì agghiacciante. Voglio dire...se vogliamo un Silent Hil "6" che stia a Silent Hill come Resident Evil 4 sta a Resident Evil abbiamo capito tutto della vita. Una virata strettamente action sarebbe la cosa peggiore. Peggio di un sequel non all'altezza. E la "naturale" evoluzione della serie l'abbiamo già avuta in Siren. Tanto vale puntare sulle vecchie care e collaudate meccaniche.

    Questo gioco comunque, per nella mediocrità che sembra caratterizzarlo fin dai primi vagiti, mi sembra molto nelle mie corde ed è nella lista della spesa quando e se arriverà la next generation a casa mia.

    [Modificato da Myau il 07/12/2008 11:00]

    Tra Half-Life e Haunting Ground, mi tengo Haunting Ground senza pensarci un secondo / Chi pensa di sapere tutto, o anche solo qualcosa, su Silent Hill clicchi qui / Io li boicotto, voi fate un po' come volete / NEXT EVIL Guida per i nuovi utenti / Zeru dignità / Xbox Live: MyauTheReal Playstation Network: MyauTheReal
  3. sovrappensiero  
        Mi trovi su: Homepage #4896243
    Mah è vero che a livello grafico non ci sono molte novità, mi sembra infatti di rivedere sempre gli stessi personaggi e stessi posti. La storia insomma, così di primo acchitto non mi dice ancora nulla, ma penso vada giocato per capirci qualcosa in più... La vecchia Silent Hill intriga sempre gli appassionati, e come dice Myau, se mai arriverà la nextgen in casa mia, sicuramente lo prenderò, da fan accanita della serie non potrei non giocarlo! Finora l'unico capitolo che sin dall'inizio non mi ha detto nulla (e che infatti ho lasciato in sospeso) è il 3° capitolo.
    Follow the Leader
  4.     Mi trovi su: Homepage #4896261
    Cioè fatemi capire, nel 2009 questi rilasciano un gioco con risoluzione bloccata ad 800x600?
    Portal 2 è IL GIOCO di questa gen!
    Nick PSN: The Dreamer next, Nick Live: the dreamer x
    Se proprio l'umanità dovrà avere una fine spero non l'abbiano scritta Lindelof e Cuse... (cit.)
  5. Videospiel macht frei  
        Mi trovi su: Homepage #4896290
    Stavo guardando un po' di filamti. A me non dispiace affatto. Certo, certe texture fanno rizzare i capelli (nonostante sia un horror ciò non è bene), ma le animazioni sono ben fatte e i mostri molto curati.

    Spero che nella versione console si possa anche camminare e non solo correre come parrebbe di capire da questi spezzoni.
    Tra Half-Life e Haunting Ground, mi tengo Haunting Ground senza pensarci un secondo / Chi pensa di sapere tutto, o anche solo qualcosa, su Silent Hill clicchi qui / Io li boicotto, voi fate un po' come volete / NEXT EVIL Guida per i nuovi utenti / Zeru dignità / Xbox Live: MyauTheReal Playstation Network: MyauTheReal
  6.     Mi trovi su: Homepage #4896973
    Myau ha scritto:
    La premessa è un poì agghiacciante. Voglio dire...se vogliamo un Silent Hil "6" che stia a Silent Hill come Resident Evil 4 sta a Resident Evil abbiamo capito tutto della vita. Una virata strettamente action sarebbe la cosa peggiore. Peggio di un sequel non all'altezza. E la "naturale" evoluzione della serie l'abbiamo già avuta in Siren. Tanto vale puntare sulle vecchie care e collaudate meccaniche.

    Questo gioco comunque, per nella mediocrità che sembra caratterizzarlo fin dai primi vagiti, mi sembra molto nelle mie corde ed è nella lista della spesa quando e se arriverà la next generation a casa mia.
    L'ho finito 10 minuti fa in versione PS3 e fidati che merita, il gameplay in certi frangenti fa bestemmiare ma funziona quanto basta, la trama dice poco per metà gioco... la seconda metà mostra ambientazioni da panico e la trama comincia ad avere un senso.Ovviamente versione USA, l'ho preso usato a 40 euro messo come nuovo.
    "Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario" [George Orwell]
  7.     Mi trovi su: Homepage #4896974
    Myau ha scritto:
    Stavo guardando un po' di filamti. A me non dispiace affatto. Certo, certe texture fanno rizzare i capelli (nonostante sia un horror ciò non è bene), ma le animazioni sono ben fatte e i mostri molto curati.

    Spero che nella versione console si possa anche camminare e non solo correre come parrebbe di capire da questi spezzoni.
     Graficamente è altalenante, si passa da texture oldgen ed espressioni facciali da PS1 (i volti dei SH su PS2 erano splendidi) ad ambientazioni paurose e ben fatte anche graficamente. Il volto del protagonista invece è fatto bene.

    Per la corsa non c'è un tasto per correre, semplicemente si sfrutta il movimento parziale o completo della leva analogica.
    "Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario" [George Orwell]
  8. Videospiel macht frei  
        Mi trovi su: Homepage #4897041
    Bigboss87 ha scritto:
    L'ho finito 10 minuti fa in versione PS3 e fidati che merita, il gameplay in certi frangenti fa bestemmiare ma funziona quanto basta, la trama dice poco per metà gioco... la seconda metà mostra ambientazioni da panico e la trama comincia ad avere un senso.Ovviamente versione USA, l'ho preso usato a 40 euro messo come nuovo.
     Il gameplay fa bestiemmiare perchè? Spero che che i controlli non siano all'(infimo) livello di SH4... Da questo punto di vista i filmati non promettono granchè.
    Tra Half-Life e Haunting Ground, mi tengo Haunting Ground senza pensarci un secondo / Chi pensa di sapere tutto, o anche solo qualcosa, su Silent Hill clicchi qui / Io li boicotto, voi fate un po' come volete / NEXT EVIL Guida per i nuovi utenti / Zeru dignità / Xbox Live: MyauTheReal Playstation Network: MyauTheReal
  9.     Mi trovi su: Homepage #4897116
    Myau ha scritto:
    Il gameplay fa bestiemmiare perchè? Spero che che i controlli non siano all'(infimo) livello di SH4... Da questo punto di vista i filmati non promettono granchè.
     Il sistema è buono, anche se sembra poco adatto alle atmosfere di Silent Hill, risulta una buona variazione sul tema che tuttavia non ne snatura la componente di survival horror. Le vere magagne arrivano quando i mostri ti attaccano in gruppo, allora sì che può diventare frustrante (penso a una sezione su tutte, dove però è la componente action a farla da padrona). 

    Sulla questione dei salvataggi scarsi, sinceramente non ne ho avvertito tutta questa penalizzazione. E' anche vero che il salvataggio concesso solo in alcuni punti e non ovunque, è e deve rimanere una costante di ogni survival horror che si rispetti senno agevola davvero troppo. La dislocazione l'ho comunque trovata abbastanza buona, solo a Shepherd Glen forse c'è n'è scarsità eccessiva. Penso al Municipo, che è l'unico nel raggio di chilometri.


    Graficamente è vero che è sotto gli standard di oggi, ma io non lo bollerei come ai livelli dei giochi di sei anni fa. Mi riferisco sempre alla PS3. 


    Concordo sulla seconda parte del gioco che ti coinvolge tutto d'un fiato: belle situazioni e begli scenari. E' vero comunque che servirebbe una svecchiata alle ambientazioni, alcune sono ormai diventate troppo ridondanti nella serie. L'approccio migliore sarebbe avere delle locazioni non in blocco, ma trasversali: non c'è motivo per cui io debba restare chiuso sempre nello stesso posto. Avere un'intera città a disposizione non mi sembra cosa difficile, ma questo è un annoso problema di Silent Hill.
    A closed system lacks the ability to renew itself. Knowledge alone is a poor primer...
  10. Videospiel macht frei  
        Mi trovi su: Homepage #4897199
    Lucael ha scritto:
    Il sistema è buono, anche se sembra poco adatto alle atmosfere di Silent Hill, risulta una buona variazione sul tema che tuttavia non ne snatura la componente di survival horror. Le vere magagne arrivano quando i mostri ti attaccano in gruppo, allora sì che può diventare frustrante (penso a una sezione su tutte, dove però è la componente action a farla da padrona). 

    Sulla questione dei salvataggi scarsi, sinceramente non ne ho avvertito tutta questa penalizzazione. E' anche vero che il salvataggio concesso solo in alcuni punti e non ovunque, è e deve rimanere una costante di ogni survival horror che si rispetti senno agevola davvero troppo. La dislocazione l'ho comunque trovata abbastanza buona, solo a Shepherd Glen forse c'è n'è scarsità eccessiva. Penso al Municipo, che è l'unico nel raggio di chilometri.


    Graficamente è vero che è sotto gli standard di oggi, ma io non lo bollerei come ai livelli dei giochi di sei anni fa. Mi riferisco sempre alla PS3. 


    Concordo sulla seconda parte del gioco che ti coinvolge tutto d'un fiato: belle situazioni e begli scenari. E' vero comunque che servirebbe una svecchiata alle ambientazioni, alcune sono ormai diventate troppo ridondanti nella serie. L'approccio migliore sarebbe avere delle locazioni non in blocco, ma trasversali: non c'è motivo per cui io debba restare chiuso sempre nello stesso posto. Avere un'intera città a disposizione non mi sembra cosa difficile, ma questo è un annoso problema di Silent Hill.
     Vorresti un vero e proprio "sandbox"? Il primo Silent Hill ci provava e ci andava vicino. Conciliare la tensione di un horror con la dispersività tipica del sandbox è difficile. Qualche anno fa si era visto qualcosa di interessante in un filmato di un gioco che si chiamava Rainy Woods se non sbaglio. Non ne ho saputo più niente.
    Tra Half-Life e Haunting Ground, mi tengo Haunting Ground senza pensarci un secondo / Chi pensa di sapere tutto, o anche solo qualcosa, su Silent Hill clicchi qui / Io li boicotto, voi fate un po' come volete / NEXT EVIL Guida per i nuovi utenti / Zeru dignità / Xbox Live: MyauTheReal Playstation Network: MyauTheReal
  11.     Mi trovi su: Homepage #4897318
    Myau ha scritto:
    Il gameplay fa bestiemmiare perchè? Spero che che i controlli non siano all'(infimo) livello di SH4... Da questo punto di vista i filmati non promettono granchè.
    Esattamente come dice il buon Lucael, quando ci si trova accerchiati da più nemici o quando si viene braccati in un angolo, si nota di più la legnosità del sistema di combattimento, anche se non siamo IMHO ai livelli di SH4.

    La cosa che ho adorato è che, a differenza degli altri SH, ogni nemico va sconfitto con tattiche e specialmente con un'arma differente, rendendo un po' più vario ogni combattimento.

    Se ti piace SH come serie, fallo tuo appena prendi una delle 2 console HD. :)

    Speriamo che per la versione europea mettano i trofei e li abilitino anche nella versione USA.

    (speriamo per voi che non censurino la versione europea, ci sono un paio di scene davvero cruente).
    "Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario" [George Orwell]
  12.     Mi trovi su: Homepage #4897490
    Myau ha scritto:
    Vorresti un vero e proprio "sandbox"? Il primo Silent Hill ci provava e ci andava vicino. Conciliare la tensione di un horror con la dispersività tipica del sandbox è difficile. Qualche anno fa si era visto qualcosa di interessante in un filmato di un gioco che si chiamava Rainy Woods se non sbaglio. Non ne ho saputo più niente.
     Più che altro, non vedo perché ogni ambientazione debbe essere la stessa per un paio d'ore: tipo l'ospedale, il palazzo, la prigione, e così via. Il primo in effetti, oltre ad avere delle ambientazioni "demoniache" anche all'esterno (negli altri capitoli quasi del tutto ridotti a interni), aveva un approccio simile: ovvero non ti teneva chiuso per ore in un posto, ma ti permetteva di passare attraverso ambientazioni più piccole ma che rendevano tutto un po' più vario.

    Qui invece c'è un'asfissiante linearità del tutto, città poco visitabile e senza locazioni che non siano indispensabili ad andare avanti (a parte, per un po', il Municipio), scenari a compartimenti stagni e quant'altro. Non intendo un sandbox, tipo di gioco che neanche mi piace molto, ma come dire scenari più diffusi e spalmati sulla città e meno concentrati in singoli posti.



    A closed system lacks the ability to renew itself. Knowledge alone is a poor primer...
  13.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5021613
    the-dreamer ha scritto:
    Cioè fatemi capire, nel 2009 questi rilasciano un gioco con risoluzione bloccata ad 800x600?
     Da quel che ho provato si, ovvero nelle opzioni non si cambia, però se dalla piattaforma steam si avvia il gioco in inglese, allora è possibile cambiarle, e poi sempre dalla piattaforma riconvertire il gioco in ita... so che è assurdo perché sono cose che dovrebbero poter far fare a priori... ma per lo meno così non si buttano del tutto 40€

  [Recensione Silent Hill: Homecoming] L'orrore silenzioso

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina