1. Il miglior Halo resta ancora Reach. Halo 4 segue la politica del gambero  
        Mi trovi su: Homepage #4896049
    Dunque, a parte il fatto che, in settimane non proprio pregne di film di "eccessivo" rilievo, dover fare un vero e proprio pellegrinaggio per vedere un film del genere, è semplicemente assurdo.

    Death Race è un film "videoludicamente di valore" visto che pare l'adattamento fedele di Full Auto piuttosto che il remake di un film di oltre trent'anni fa.
    Qui già vi vedo a metà fra il :X e il :DD ma per quanto mi riguarda Full Auto è stato un buon gioco, tiè! :P  
    Film del genere, vagamente postapocalittici, mi piacciono. Non sarà Mad Max, non sarà nemmeno Doomsday (pellicola che più passa il tempo più cresce nella mia personale considerazione) ma è sempre un qualcosa di godibile, per quei 100 minuti che dura, ammesso riusciate a trovare sale che proiettino... 8-(

    Scopro or ora che il regista ha già fatto adattamenti da videogames (Resident Evil) a questo punto credo sia innegabile l'influenza di Full Auto, del resto, la tipologia di armi, veicoli, sistemi di difesa, è un copia/incolla tale che se SEGA fosse stata diretta da George Romero, avrebbe già fatto causa ai produttori del film, perchè il rapporto fra pellicola e game è lo stesso che c'è fra Dead Rising e l'alba dei morti viventi.

    A me è piaciuto, come anche a persone che sono quanto di più distante dai racing arcade fracassoni come è FA. Il ritmo è quasi sempre buono, non dovrebbe addormentare, poche ciance sul background e la psicologia dei personaggi, roba che rischia, in questo genere di film, di calare i toni piuttosto che rendere i personaggi verosimili e "profondi".
    In un paio d'occasioni infatti uscirà spontanea la domanda "ma perchèèè?"(fa questo? *sottinteso*) ma sempre col sorriso sulle labbra, del resto non è film che nasce con pretese, quindi certi difetti imho diventano spunto per situazioni divertenti.

    Comunque, a conti fatti è un ottimo racing, qualche scena splatter che non guasta mai, ironia lollosa (voluta o non voluta? :DD ) e tanto videogame. Il protagonista è un po' anonimo forse, sempre con quella faccia che scimmiotta un po' Bruce Willis dei bei tempi senza poterselo permettere. Ci avessero messo Vin Diesel avrebbe guadagnato un paio di punti, anche se sarebbe stato necessario cambiare un po' la storia e alcune situazioni in cui Vin "Riddick" Diesel non sarebbe mai cascato. 8-)

    Effetti speciali fatti MOLTO bene per quello a cui servono. Le locazioni sono poche (una :DD ) ma è fatta bene, molto verosimile sina nella fotografia che nei dettagli e costruzioni. Effetti "sporchi" quanto basta per sembrar veri, in sostanza.

    Se vi avanza una serata, se siete in vena di un po' di sana azione "di una volta" e le corse in auto e bombe non vi fanno schifo, io una possibilità gliela darei, niente di "storico" forse, ma piacevole da vedere.
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4898919
    Bho, a me Full Auto mi ha fatto un po cagare, però ho adorato Vigilante 8 e Twisted Metal, di cui questo film è molto ispirato (il genere è quello di full auto), però questo film mi sapeva troppo di terronata alla Fast and Furious, ma se mi dici che è bello magari un'occhiata ce la do
    www.myspace.com/akirametalhead
    www.myspace.com/humandecay
    www.drunkgamers.blogspot.com
  3.     Mi trovi su: Homepage #4899027
    Atlas ha scritto:
    Dunque, a parte il fatto che, in settimane non proprio pregne di film di "eccessivo" rilievo, dover fare un vero e proprio pellegrinaggio per vedere un film del genere, è semplicemente assurdo.

    Death Race è un film "videoludicamente di valore" visto che pare l'adattamento fedele di Full Auto piuttosto che il remake di un film di oltre trent'anni fa.
    Qui già vi vedo a metà fra il :X e il :DD ma per quanto mi riguarda Full Auto è stato un buon gioco, tiè! :P  
    Film del genere, vagamente postapocalittici, mi piacciono. Non sarà Mad Max, non sarà nemmeno Doomsday (pellicola che più passa il tempo più cresce nella mia personale considerazione) ma è sempre un qualcosa di godibile, per quei 100 minuti che dura, ammesso riusciate a trovare sale che proiettino... 8-(

    Scopro or ora che il regista ha già fatto adattamenti da videogames (Resident Evil) a questo punto credo sia innegabile l'influenza di Full Auto, del resto, la tipologia di armi, veicoli, sistemi di difesa, è un copia/incolla tale che se SEGA fosse stata diretta da George Romero, avrebbe già fatto causa ai produttori del film, perchè il rapporto fra pellicola e game è lo stesso che c'è fra Dead Rising e l'alba dei morti viventi.

    A me è piaciuto, come anche a persone che sono quanto di più distante dai racing arcade fracassoni come è FA. Il ritmo è quasi sempre buono, non dovrebbe addormentare, poche ciance sul background e la psicologia dei personaggi, roba che rischia, in questo genere di film, di calare i toni piuttosto che rendere i personaggi verosimili e "profondi".
    In un paio d'occasioni infatti uscirà spontanea la domanda "ma perchèèè?"(fa questo? *sottinteso*) ma sempre col sorriso sulle labbra, del resto non è film che nasce con pretese, quindi certi difetti imho diventano spunto per situazioni divertenti.

    Comunque, a conti fatti è un ottimo racing, qualche scena splatter che non guasta mai, ironia lollosa (voluta o non voluta? :DD ) e tanto videogame. Il protagonista è un po' anonimo forse, sempre con quella faccia che scimmiotta un po' Bruce Willis dei bei tempi senza poterselo permettere. Ci avessero messo Vin Diesel avrebbe guadagnato un paio di punti, anche se sarebbe stato necessario cambiare un po' la storia e alcune situazioni in cui Vin "Riddick" Diesel non sarebbe mai cascato. 8-)

    Effetti speciali fatti MOLTO bene per quello a cui servono. Le locazioni sono poche (una :DD ) ma è fatta bene, molto verosimile sina nella fotografia che nei dettagli e costruzioni. Effetti "sporchi" quanto basta per sembrar veri, in sostanza.

    Se vi avanza una serata, se siete in vena di un po' di sana azione "di una volta" e le corse in auto e bombe non vi fanno schifo, io una possibilità gliela darei, niente di "storico" forse, ma piacevole da vedere.
     LOL la media dei film che ha fatto Jason Statham seppellisce quei 4 flmetti che ha fatto Vin Diesel.
    Meglio mezz'ora di TG4 o un clistere ai 4 formaggi? Troviamo insieme una risposta a questo annoso problema.
    «Poison in his veins. Vengeance in his heart.»

  Death Race, la rivincita di Full Auto XD

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina