1. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4902386
    ŤI giocatori dell'Inter devono fare quello che chiedo, oggi non č successo. Mercoledě vedreteť

    MILANO, 26 ottobre - Ť L'allenatore č sempre responsabile ma i giocatori devono fare quello che chiedo io. E nel secondo tempo non sempre č successo. Evidentemente, qualcuno ancora non mi conosce bene. Chissŕ martedě quando farň le convocazioni per la Fiorentinať. Mourinho manda un messaggio chiaro ai propri giocatori che oggi, contro il Genoa, non hanno fatto quello che lui aveva chiesto. ŤNon mi soddisfano questi primi due mesi di campionato perchč voglio sempre vincere, se non vinco non sono felice. Non siamo contenti di questo risultato, ma alla fine siamo primi sia in Champions che in campionatoť. Lo aveva detto alla vigilia: reputava il Genoa un'ottima squadra: ŤHo fatto i complimenti a Gasperini: loro sono una squadra molto organizzata, intelligente, che si adatta molto bene. Hanno meritato il punto. Anche se noi li abbiamo aiutati, non abbiamo giocato bene: siamo scesi in campo senza grande disciplina tattica. Nel secondo tempo qualcuno non ha capito cosa doveva fare. L'allenatore č sempre responsabile ma voglio che si faccia quello che dico ioť. Insomma, soprattutto gli attaccanti scesi in campo nel secondo tempo, non sono piaciuti al tecnico. Ancora infortuni, Muntari si č fatto male: ŤNon giocherŕ mercoledě. Ora abbiamo a centrocampo i problemi che avevamo prima per i difensori, ma dobbiamo trovare una soluzioneť. Le voci uscite oggi di un interessamento del Manchester al tecnico nerazzurro? ŤPer quanto riguarda quel giornale (News of the World, ndr) in questione su 9 notizie 8 non sono vereť.

    JULIO CESAR - Passo falso, ma la classifica sorride ancora e siamo solo agli inizi. Julio Cesar č sereno, l'Inter č forte: ŤNon abbiamo fatto quello che abbiamo fatto a Roma. Ma la cosa importante č rimanere tranquilli e lavorare, siamo ancora primi. Infortuni? Č dall'anno scorso che ne abbiamo cosě tanti, sono triste. Sono giocatori importanti: speriamo che Muntari non abbia nulla di preoccupante e che Cambiasso mercoledě sia con noiť.

    http://www.corrieredellosport.it/Notizie/Calcio/47506/Mourinho%3A+%C2%ABNon+convoco+pi%C3%B9+chi+non+mi+ascolta%C2%BB

    Chi rischia secondo voi?:confused:

    Giocherŕ Burdisso al posto di Muntari?:asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4902388
    Mourinho č furioso
    "Non mi conoscono..."

    L'allenatore dell'Inter ce l'ha con qualcuno dei suoi giocatori: "Nel secondo tempo c'č stata poca disciplina, io avevo chiesto di allargare il gioco. Impareranno presto a conoscermi. Lascerň a casa due o tre giocatori"

    MILANO, 26 ottobre 2008 - Messaggio chiaro: "L'allenatore č sempre responsabile ma i giocatori devono fare quello che chiedo io. Nel secondo tempo non sempre č successo. Evidentemente, qualcuno ancora non mi conosce bene. Forse inizierŕ a farlo martedě quando farň le convocazioni per la Fiorentina...". Anche questa č una prima volta nel nuovo corso nerazzurro: Josč Mourinho č infuriato per la scarsa disciplina tattica mostrato da qualche giocatore. Tra gli indiziati Obinna, Balotelli e magari Cruz, quelli inseriti nella ripresa della sfida pareggiata (0-0) contro il Genoa. "Dalle due ali volevo ampiezza e i due centravanti dovevano stare nella stessa verticale a qualche metro di distanza e invece non ho visto tutto ciň", si lamenta il tecnico portoghese che non accetta l'alibi della stanchezza: "Stanco - dice - č il padre di famiglia che torna a casa dopo 15 ore di lavoro per poche centinaia di euro di stipendio...".
    INSODDISFATTO - L'analisi del momento va oltre, prendendo in considerazione tutte le giornate di campionato. "Questi primi due mesi non mi soddisfano del tutto - ha detto a Sky il portoghese -. Cerco sempre di migliorare, voglio sempre vincere, quando non si vince non si č ovviamente felici ma oggi preferisco come sempre non parlare molto dei miei giocatori. Non riesco ad adattarmi al rapporto tra allenatore e televisioni dopo la partita".
    POCA DISCIPLINA - Mourinho elogia l'avversario, protagonista di una grande partita: "Devo fare i complimenti a Gasperini, dopo la partita gli ho detto che ha fatto giocare bene la sua squadra, con molta disciplina, molta organizzazione, č un punto meritato del Genoa. Nel secondo tempo abbiamo pressato molto meglio - ha aggiunto Mourinho - ma abbiamo comunque regalato loro una certa tranquillitŕ. Qualche mio giocatore non ha portato l'ampiezza di cui avevamo bisogno. E cosě facendo abbiamo aiutato il Genoa". Le ultime frasi somigliano tanto a una minaccia: " Chi pensa solo a se stesso e non a ciň di cui ha bisogno la squadra, con me non gioca. Forse l'allenatore del Genoa ha piů potere mentale sui suoi giocatori di quanto ne abbia quello dell'Inter, quindi devo dimostrare ai miei che qui uno solo comanda, lasciando due o tre giocatori a casa mercoledě. La prossima formazione? Basta guardare la partita di oggi con attenzione ed č facile".

    http://www.gazzetta.it/Calcio/SerieA/Squadre/Inter/Primo_Piano/2008/10/26/mourinho_2610.shtml

    Crespo torna in auge?:asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  3.     Mi trovi su: Homepage #4902389
    Originally posted by GLOBO
    si lamenta il tecnico portoghese che non accetta l'alibi della stanchezza: "Stanco - dice - č il padre di famiglia che torna a casa dopo 15 ore di lavoro per poche centinaia di euro di stipendio..."
    interessante come affermazione
    credo di esser l'unico del forum che ha sempre sostenuto roberto mancini e che ancora rimpiange la sua partenza. non ritengo mourinho adatto come il mancio alla panchina nerazzurra, ma ammetto che ultimamente sto cominciando a rivalutarlo
  4.     Mi trovi su: Homepage #4902390
    Con Cruz non se la č presa, tanto meno con Ibra. Era furioso con Obinna e soprattutto Balotelli che praticamente non credo verranno convocati mercoledě :asd:! Ha passato tutto il secondo tempo ad urlare ai due di stare larghi per aprire la difesa e loro nulla. Cruz era punta e li doveva stare.
    L'apice č stato quando Mourinho ha detto a Balotelli Vaff*****o m***a :asd: :asd:

    Sicuramente quindi secondo me per un pň Balotelli e Obinna il campo lo scordano
    Vincitore della coppa Uefa Superleague Apertura 2010/11 e Supercoppa Superleague Apertura 2010/11
    Vincitore della coppa Superlega Clausura 2013/14

    Raccolta delle Zandetta di SuperLega
  5.     Mi trovi su: Homepage #4902391
    Originally posted by Mr.Barry
    interessante come affermazione
    credo di esser l'unico del forum che ha sempre sostenuto roberto mancini e che ancora rimpiange la sua partenza. non ritengo mourinho adatto come il mancio alla panchina nerazzurra, ma ammetto che ultimamente sto cominciando a rivalutarlo


    affermazione rubata da C.Lucarelli :teach: :asd:
    "Xchè? Xchèèè? 3-1, 3-2, 3-3 !!!"
  6.     Mi trovi su: Homepage #4902392
    Originally posted by Zande85
    Con Cruz non se la č presa, tanto meno con Ibra. Era furioso con Obinna e soprattutto Balotelli che praticamente non credo verranno convocati mercoledě :asd:! Ha passato tutto il secondo tempo ad urlare ai due di stare larghi per aprire la difesa e loro nulla. Cruz era punta e li doveva stare.
    L'apice č stato quando Mourinho ha detto a Balotelli Vaff*****o m***a :asd: :asd:

    Sicuramente quindi secondo me per un pň Balotelli e Obinna il campo lo scordano


    sei d'accordo con me che cmq

    1) Balotelli č un fenomeno e deve giocare al centro, non fare il terzino destro....(nonostante oggi era cmq da prendere a schiaffi)

    2) obinna non č da inter, era meglio martins

    3) abbiamo troppi attaccanti

    4) urge il 4.4.2
    "Xchè? Xchèèè? 3-1, 3-2, 3-3 !!!"
  7.     Mi trovi su: Homepage #4902395
    Originally posted by digital_boy84
    sei d'accordo con me che cmq

    1) Balotelli č un fenomeno e deve giocare al centro, non fare il terzino destro....(nonostante oggi era cmq da prendere a schiaffi)

    2) obinna non č da inter, era meglio martins

    3) abbiamo troppi attaccanti

    4) urge il 4.4.2


    1) Si č un fenomeno, ma non credo che Mourinho oggi gli chiedeva di giocare li. Doveva giocare piů avanti e + largo. Ha giocato veramente male per non parlare dei calci d'angolo che batteva. Una vergogna. Comunque piů centrale sicuramente farebbe meglio.

    2) Assolutamente d'accordo.

    3) Se Mourinho la finisse di far giocare Obinna e usasse un pň di turn over, avremmo 5 attaccanti come altre grandi. Quaresma e Mancini non riesco a concepirli come tali anche se sono offensivi.

    4) Ora che mancano tutti i centrocampisti, spostando Mancini, e se proprio deve farlo giocare Quaresma, a centrocampo, credo che il 4 4 2 con Ibra e a rotazione gli altri in base al momento di forma, sarebbe la soluzione ideale.
    Vincitore della coppa Uefa Superleague Apertura 2010/11 e Supercoppa Superleague Apertura 2010/11
    Vincitore della coppa Superlega Clausura 2013/14

    Raccolta delle Zandetta di SuperLega
  8.     Mi trovi su: Homepage #4902396
    Originally posted by massituo
    il problema č che mourinho voleva un certo tipo di squadra e se n'č ritrovata un'altra. Poi il suo gioco č basato su ibra e basta, troppo poco aggressiva secondo me per essere in italia dove le squadre piccole si chiudono
    Beh Massi :asd: Ho rotto le paxxe a lungo sostenendo che avendo preso Mourinho dovevi prendergli i giocatori che voleva e quindi Quaresma. E' arrivato ed ora ha i giocatori richiesti per il suo gioco. Mancini magari non lo ha chiesto, ma non si puň negare che quando gioca, svolge il suo compito egregiamente. E muntari... Beh se Lampard non lo vendono č la stessa storia di Cristiano Ronaldo al Real. La squadra c'č ed č come la voleva. Per me ora non ci son scusanti. I pareggi come oggi ci stanno, non si puň sempre vincere, perň adesso č ora di cambiare marcia. Ormai lavora all'inter da 4 mesi buoni...
    Vincitore della coppa Uefa Superleague Apertura 2010/11 e Supercoppa Superleague Apertura 2010/11
    Vincitore della coppa Superlega Clausura 2013/14

    Raccolta delle Zandetta di SuperLega
  9.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4902397
    Originally posted by Zande85
    Beh Massi :asd: Ho rotto le paxxe a lungo sostenendo che avendo preso Mourinho dovevi prendergli i giocatori che voleva e quindi Quaresma. E' arrivato ed ora ha i giocatori richiesti per il suo gioco. Mancini magari non lo ha chiesto, ma non si puň negare che quando gioca, svolge il suo compito egregiamente. E muntari... Beh se Lampard non lo vendono č la stessa storia di Cristiano Ronaldo al Real. La squadra c'č ed č come la voleva. Per me ora non ci son scusanti. I pareggi come oggi ci stanno, non si puň sempre vincere, perň adesso č ora di cambiare marcia. Ormai lavora all'inter da 4 mesi buoni...
    chiedeva di avere una rosa piu corta ed č pieno di giocatori:asd: in ogni modo č lo stile di gioco che deve cambiare
  10.     Mi trovi su: Homepage #4902398
    Originally posted by Zande85

    3) Se Mourinho la finisse di far giocare Obinna e usasse un pň di turn over, avremmo 5 attaccanti come altre grandi. Quaresma e Mancini non riesco a concepirli come tali anche se sono offensivi.


    il problema č che cmq son troppi anche 5, se Ibra non lo toglie MAI (manco sul 3-0 a roma...:rolleyes: ) e si ostina a far giocare sempre pure Adriano con la scusa che deve recuperarlo...certo ha fatto qlk gol e si sta impegnando ma ad esempio l'unica che nn ha giocato abbiam vinto 4-0. In questo modo bruci contemporaneamente Balotelli Cruz e Crespo. Obinna lo fa giocare solo xchč credeva si possa adattare sulla fascia, Balotelli non ha ancora abbastanza palle x essere decisivo se gioca cosě poco deve sentire la fiducia, Cruz ha giocato circa 90 minuti in tutta la stagione champions compresa...e il problema č poi quando questi vanno in campo (soprattutto Cruz) cercano di strafare e non la passano MAI
    "Xchè? Xchèèè? 3-1, 3-2, 3-3 !!!"
  11.     Mi trovi su: Homepage #4902399
    Originally posted by massituo
    chiedeva di avere una rosa piu corta ed č pieno di giocatori:asd: in ogni modo č lo stile di gioco che deve cambiare
    Quello non č un problema. Se io fossi l'allenatore parlerei chiaro da subito come son certo avrŕ fatto pure lui. E direi ai giocatori che se ne restano a casa. :asd: Poi se pensi, doveva partire Burdisso e si son rotti tutti e c'era solo lui. Rotti tutti ora a centrocampo. L'unica cosa č che doveva partire un attaccante.
    Vincitore della coppa Uefa Superleague Apertura 2010/11 e Supercoppa Superleague Apertura 2010/11
    Vincitore della coppa Superlega Clausura 2013/14

    Raccolta delle Zandetta di SuperLega
  12.     Mi trovi su: Homepage #4902400
    Originally posted by digital_boy84
    il problema č che cmq son troppi anche 5, se Ibra non lo toglie MAI (manco sul 3-0 a roma...:rolleyes: ) e si ostina a far giocare sempre pure Adriano con la scusa che deve recuperarlo...certo ha fatto qlk gol e si sta impegnando ma ad esempio l'unica che nn ha giocato abbiam vinto 4-0. In questo modo bruci contemporaneamente Balotelli Cruz e Crespo. Obinna lo fa giocare solo xchč credeva si possa adattare sulla fascia, Balotelli non ha ancora abbastanza palle x essere decisivo se gioca cosě poco deve sentire la fiducia, Cruz ha giocato circa 90 minuti in tutta la stagione champions compresa...e il problema č poi quando questi vanno in campo (soprattutto Cruz) cercano di strafare e non la passano MAI
    Si concordo su tutto. Soprattutto sul fatto che sarebbe ora di finirla di puntare tutto su Adriano :asd: Ormai non č + quello di un tempo, farlo giocare si, ma al pari degli altri. Poi io non so, ma Crespo lo farei giocare molto ma molto di piů rispetto agli altri. Obinna č da lasciare a casa fisso :asd:
    Vincitore della coppa Uefa Superleague Apertura 2010/11 e Supercoppa Superleague Apertura 2010/11
    Vincitore della coppa Superlega Clausura 2013/14

    Raccolta delle Zandetta di SuperLega

  Mourinho: ŤNon convoco piů chi non mi ascoltať

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina