1.     Mi trovi su: Homepage #4908381
    L’attaccante nerazzurro: ŤTra Pallone d’Oro ed Europa scelgo l’Europa. Voglio restare qui a lungo. Drogba? Forte, ma noi abbiamo un certo Adriano. Il Napoli? Č una grande squadrať

    MILANO, 28 novembre - Zlatan Ibrahimovic, oggi pomeriggio presente al Temporary Store dell’Inter in centro a Milano, che in questi giorni sta riscuotendo un grande successo (sarŕ aperto fino al 28 dicembre), ha mostrato tutto il suo ottimismo in vista del 2009 e ha fissato i suoi obiettivi: ŤSe dovessi scegliere tra il Pallone d’Oro e la Champions League - ha detto - non avrei dubbi nel volere la Championsť. Il riconoscimento di France Football secondo lui andrŕ a Cristiano Ronaldo Ťperché ha fatto benissimo in Champions, ma se prendiamo in considerazione l’Europeo allora lo merita Casillasť.

    INTER - Sul momento della squadra idee chiare: Nessun dramma nonostante la sconfitta in Champions contro il Panathinaikos: ŤL’importante č che ci siamo qualificati per il secondo turno, anche se non abbiamo disputato una bella partita. Siamo contenti di essere agli ottavi e adesso dobbiamo imparare quello che abbiamo sbagliatoť. Ibra č a secco di gol in Champions da un anno, Ťma non mi dŕ fastidio se dicono che sono “bloccato” in Europa. Lo scorso anno nel girone di qualificazione ho fatto cinque gol e tutti sanno com’č andata. Adesso in Champions non ho segnato, ma sono a quota sette in campionato e sono contento del mio giocoť.

    NAPOLI - Il ko contro il Panathinaikos per lo svedese fa giŕ parte del passato e adesso vuole un pronto riscatto contro il Napoli. ŤAffronteremo una grande squadra che per ora sta giocando bene bene. Lavezzi č un ottimo attaccante e finora mi č molto piaciuto. Dobbiamo avere molto rispetto per loroť.

    DROGBA - Sull’attaccante del Chelsea, che in questi giorni č stato piů volte accostato al club nerazzurro, Zlatan ha mostrato di avere le idee chiarissime: ŤČ un grande giocatore, uno che, grazie alla sua forza fisica, fa tanti gol, ma noi di attaccanti bravi ne abbiamo tanti. Adriano per esempio se sta bene puň fare la differenza. Mi piace tanto giocare con lui e mi apre tanti spaziť.

    TIFOSI - Sullo scarso pubblico presente mercoledě a San Siro, Ibra si č fatto la sua idea: ŤI tifosi che sono venuti contro il Panathinaikos sono quelli che vogliono veramente vincere la Champions League. Tutti ci dicono "vincete la Champions, vincete la Champions", ma solo quelli che vengono a San Siro ci aiutano veramenteť. E il suo futuro? ŤHo cinque anni di contratto con l’Inter e sono contento. Dopo? Dipenderŕ dalla societŕ. Se all’Inter andrŕ di continuare, perché no?ť.

  Ibra: ŤChampions League e Inter a vitať

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina