1. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4909543
    La Honda conferma l'addio alla F1


    Takeo Fukui ha annunciato in conferenza stampa l'addio al Circus a causa della crisi economica che ha colpito in particolare il settore automobilistico

    "Siamo arrivati alla conclusione di dover abbandonare tutte le attivitŕ legate alla Formula 1, facendo del 2008 la nostra ultima partecipazione". Lo ha annunciato il numero uno di Honda Motors, Takeo Fukui, confermando, nel corso di una affollatissima conferenza stampa, le indiscrezioni sul disimpegno della casa nipponica dal Circus.

    "Questa difficile decisione - ha continuato Fukui - č stata presa alla luce del rapido deterioramento dell'industria dell'auto a livello globale, colpita prima dalla crisi dei mutui subprime e poi dalle turbolenze finanziarie".

    "Avvieremo consultazioni con gli associati di Honda Racing F1 Team ed il fornitore di motori Honda Racing Development in relazione al futuro delle due compagnie, che includerŕ anche offerte di vendita del team".
    Eurosport

    --------------
    la crisi economica comincia a fare vittime illustri:rolleyes: :cool:
  2. aaa  
        Mi trovi su: Homepage #4909544
    Originally posted by Kaiserniky
    [B]La Honda conferma l'addio alla F1


    Takeo Fukui ha annunciato in conferenza stampa l'addio al Circus a causa della crisi economica che ha colpito in particolare il settore automobilistico

    "Siamo arrivati alla conclusione di dover abbandonare tutte le attivitŕ legate alla Formula 1, facendo del 2008 la nostra ultima partecipazione". Lo ha annunciato il numero uno di Honda Motors, Takeo Fukui, confermando, nel corso di una affollatissima conferenza stampa, le indiscrezioni sul disimpegno della casa nipponica dal Circus.

    "Questa difficile decisione - ha continuato Fukui - č stata presa alla luce del rapido deterioramento dell'industria dell'auto a livello globale, colpita prima dalla crisi dei mutui subprime e poi dalle turbolenze finanziarie".

    "Avvieremo consultazioni con gli associati di Honda Racing F1 Team ed il fornitore di motori Honda Racing Development in relazione al futuro delle due compagnie, che includerŕ anche offerte di vendita del team".
    Eurosport

    --------------
    la crisi economica comincia a fare vittime illustri:rolleyes: :cool: [/B]
    C'č anche da dire che Honda era una delle squadre corse che ha speso di piů senza ottenere i risultati.

    Poi la crisi economica nel campo automobilistico č palese e una persona che ci lavora dentro puň confermartelo :yy:
    IO il 25 Agosto 1970 C'ERO :cool:
  3. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4909545
    La stampa brasiliana inconsolabile
    In seguito al ritiro della Honda


    La stampa carioca ha incassato un duro colpo in seguito all’annuncio del ritiro dalla F1 da parte della Honda, soprattutto pensando ai propri beniamini Bruno Senna e Rubens Barrichello. "La Honda dice addio alla F1 e ai brasiliani," ha titolato in prima pagina O Globo.

    "Si č chiusa una porta d’ingresso alla F1 per Bruno Senna," ha commentato il quotidiano, aggiungendo che "un’altra vittima brasiliana č l’esperto Rubens Barrichello, alla Honda dal 2006."

    Secondo Folha di San Paolo "questa decisione influenzerŕ Petrobras", compagnia petroliera brasiliana, "che sarŕ il fornitore di combustibile della squadra l’anno prossimo e dei due brasiliani Rubens Barrichello e Bruno Senna.
    "

    "La Honda abbandona la F1 e delude tre brasiliani," sottolinea O Estrado, ricordando all’interno del giornale che "i brasiliani Bruno Senna, Lucas di Grassi e Rubens Barrichello stavano lottando per un volante" nella scuderia nipponica.

    Chiaramente, per Barrichello soprattutto, questa decisione potrebbe rappresentare la fine definitiva della sua carriera. Il brasiliano detiene il record di partecipazioni con 271 partenze nelle quali ha conquistato nove vittorie.

    -------
    La Honda ripresa da David Richards ?
    E’ quanto si afferma in Gran Bretagna


    Secondo il The Daily Telegraph, David Richards sarebbe uno dei candidati per riprendere in mano le redini della Honda. Il capo della Prodrive non č uno sconosciuto per la marca nipponica perché era stato lui a dirigerla tra il 2001 e 2004, quando si chiamava BAR.

    Sempre secondo lo stesso giornale britannico, anche se David Richards riuscisse a prendere il controllo della Honda, non potrŕ in ogni caso salvare i 700 posti di lavoro a rischio in quanto disporrebbe di un budget di 70 milioni di euro contro i 300 milioni che la Honda ha speso nel 2008.


    Il giornale afferma infine che Richards potrebbe concludere l’affare prima della fine del weekend. Vedremo…

    ------------
    La Toyota conferma il suo impegno in F1
    Per riuscire


    La Toyota ha annunciato venerdě la sua volontŕ di restare impegnata in Formula Uno, dopo che la Honda aveva comunicato la sua decisione di abbandonare la categoria regina a causa della crisi economica mondiale.

    "La Toyota č sempre determinata a riuscire in F1 e a ridurre i suoi costi," ha indicato la marca nipponica in un comunicato.

    La Toyota spera inoltre che le proposte fatte dalla FIA per ridurre i costi di gestione di un team di F1 "ricevano il sostegno che meritano.
    "

  F1: La Honda abbandona

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina