1. Forest of Jigramunt  
        Mi trovi su: Homepage #4928444
    Sto valutando l'ipotesi di cambiare questa fotocamera digitale a causa di alcuni problemi. Purtroppo sono un grande ignorante in materia, e mi trovo per questo qui a chiedere consiglio a coloro che certamente hanno più esperienza di me ;)
    InnanzituttoQUI i dati tecnici della macchina in questione. La maggior parte di quei dati per me vogliono dire poco.
    Passo quindi ad elencare quelli che secondo me erano pro e contro di questo prodotto

    PRO
    • è un prodotto decisamente molto compatto, esattamente quello che mi serviva
    • Dispone di uno zoom OTTICO 5x (non digitale), che era un buon compromesso rispetto alla mia precedente che aveva solo 3x. Inoltre lo zoom si muoveva "dentro" alla macchina lateralmente, quindi non usciva fuori, rendendo il prodotto ancora più compatto e comodo da usare in posti affollati (concerti etc)
    • Ha una modalità foto "panoramica" (più scatti attaccati insieme lateralmente) che sembra una cavolata pazzesca, ma invece con mio sommo stupore ho notato che funziona davvero bene. Usata pochissimo, ma con ottimi risultati :)
    • Ha un doppio obiettivo, quello di sotto è un piccolo obiettivo grandangolare... incredibile la comodità di questa cosa. L'ho usata tantissimo. Per fotografare amici e gente in una stanza dove non potevo allontanarmi troppo, o quando volevo fare panoramiche ampie di luoghi/persone etc etc, comodissimo!
     

    CONTRO
    • Il flash è troppo forte e NON è regolabile. Quando ci si trova a fare foto notturne ad oggetti e soprattutto persone che non sono ragionevolmente  distanti dall'obiettivo (ma a volte pure quando lo sono!) l'esposizione del bianco è troppo alta (vedi foto sotto)
    • Le foto notturne fatte con l'obiettivo grandangolare (a volte anche con quello normale ma tendenzialmente con quello grandangolare) mostrano dei difetti tipo "pallini" (vedi foto sotto)
    • Non usa un cavo USB standard ma un connettore particolare (vabbè difetto di bassa rilevanza...)
    • La qualità generale delle foto fatte con scarsità di luce è piuttosto bassa. Ok c'è l'effetto notturno come su tutte le macchine digitali, ma senza un piedistallo o una base d'appoggio solida e ferma è praticamente impossibile fare foto che non siano sfuocate o cmq pessime.

     
    Ecco un po' di esempi ora:

    Qui potete vedere quei "pallini". Come se fossero gocce d'acqua su un grosso obiettivo. Solo che ovviamente così non è, e lo fa solo di notte. Gli dà fastidio il fumo dei concerti? Non ne ho idea. La qualità complessiva della foto cmq è molto bassa, come potete vedere

    Ecco un esempio di sovraesposizione di bianco, come dicevo sopra. In questo caso la foto è stata fatta in automatico quindi la macchina era piuttosto vicina (70 cm? 1 metro? La lunghezza di un braccio).
    Fa così anche da distanze più alte purtroppo. Provato a regolare ISO e White Balancement dal menu interno ma niente... e per assurdo il flash non ha tre livelli (basso, normale, alto) come in tutte le altre macchine che ho avuto prima.
     
    In luce di tutto quello che ho scritto (se qualcuno è riuscito a leggere fin qui :D ) cosa ne pensate dei problemi riscontrati? E' difettosa/da riparare la mia macchina? E' un problema standard di tutti quei modelli? Il fatto che la Kodak non abbia più prodotto "evoluzioni" del modello a doppio obiettivo mi porta a pensare che ci fossero dei problemi tecnici dietro a questa tecnologia, altrimenti sicuramente l'avrebbero portata avanti e fatta evolvere, no?
    Avete qualche altro prodotto con caratterstiche simili che vi sentite di consigliarmi?
    Grazie a tutti per l'attenzione :)
    You say that I can't wait for nothing, alone
    Too far from here, where the time it's just a memory
    Too far form here, where the cold dust lacerate the streets
    Too far from here, in a desolate illusory mobility
  2. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #4928912
    Mi associo. Devo regalare una macchinetta digitale.
    Che c' è di buono in giro?

    Con tutte ste sigle mi sto perdendo: Ixus, Coolpix, Pentax, Durex, Asterix, etc.
  3.     Mi trovi su: Homepage #4928943
    Ho letto un topic una volta a riguardo,nella sezione hardware, mi pare si analizzassero molti modelli compatti...
    Comunque per mia esperienza e per opinione comune (un anno fà ed in questo campo credo sia molto) le Panasonic Lumix sono consigliatissime.
    Per quanto riguarda le compatte fanno ottime macchine, fate un giro sul sito e vedete se qualche modello si addice alle vostre esigenze ;)
    http://www.youtube.com/watch?v=qBtUxUQXjN0
    http://www.flickriver.com/photos/simonenuzzolo/popular-interesting/
  4.     Mi trovi su: Homepage #4928948
    @Sechs, la macchinetta non ha problemi imho, la qualità è quella e non ci scapppi. Potresti provare a forzare degli iso più alti e il flash in slow sync e vedere se migliora. Quanto al bilanciamento del bianco, se c'è il flash, serve a poco o nulla, in quanto la luce del flash cambia le carte in tavola al momento dell'esposizione. Puoi verificare se quelle "bolle" te le fa anche senza luce diretta frontale. (L'obiettivo è pulito vero?)

    Se masticate bene l'inglese fate un salto su www.dpreview.com
    Proprio in questi giorni pubblicano dei test comparativi tra varie fascie di compatte.
    Canon e Panasonic ne escono sempre bene, poi ce ne sono delle altre che di tanto in tanto eccelgono in qualche campo.
    Non testano però la Ricoh R10 che è molto valida, forse nel prossimo test assieme alla TZ5 ed altre superzom compatte.


    Chiaro che per poter dare un consiglio in questo campo è fondamentale conoscere il budget a disposizione.



    オールナイトでぶっとばせえ~
  5. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #4929148
    赤い人 ha scritto:
    @Sechs, la macchinetta non ha problemi imho, la qualità è quella e non ci scapppi. Potresti provare a forzare degli iso più alti e il flash in slow sync e vedere se migliora. Quanto al bilanciamento del bianco, se c'è il flash, serve a poco o nulla, in quanto la luce del flash cambia le carte in tavola al momento dell'esposizione. Puoi verificare se quelle "bolle" te le fa anche senza luce diretta frontale. (L'obiettivo è pulito vero?)

    Se masticate bene l'inglese fate un salto su www.dpreview.com
    Proprio in questi giorni pubblicano dei test comparativi tra varie fascie di compatte.
    Canon e Panasonic ne escono sempre bene, poi ce ne sono delle altre che di tanto in tanto eccelgono in qualche campo.
    Non testano però la Ricoh R10 che è molto valida, forse nel prossimo test assieme alla TZ5 ed altre superzom compatte.


    Chiaro che per poter dare un consiglio in questo campo è fondamentale conoscere il budget a disposizione.

    Diciamo un 250.
  6. Forest of Jigramunt  
        Mi trovi su: Homepage #4929222
    Non mi faccio troppi problemi di budget. Chiaro che meno spendo e meglio è, ma se un prodotto è perfettamente quello che voglio io arrivo a spendere cifre + alte senza problemi. Diciamo che come tetto mi pongo 500€, ma se trovassi qualcosa di davvero perfetto spendo pure di più (ovvio che se poi rimango sui 250€ tanto meglio. La mia costava sui 300 anche se io la pagai molto meno).

    Un po' mi spiace per la questione del doppio obiettivo, avere il grandangolare in una macchina compatta è una cosa fantastica, una volta abituati è difficile farne a meno. Mi spiace che la Kodak non abbia deciso di far evolvere questa tecnologia :( Evidentemente c'erano problemi grossi...


    Grazie dei consigli cmq, vado a leggere qualche articolo su www.dpreview.com :)
    Ah, una cosa che segnalo di cui non me ne importa niente sono i megapixels. Personalmente mi bastavano pure 3.3 megapixels della mia macchina vecchia, 5.0 son pure troppi, sopra non ci faccio niente... 
    You say that I can't wait for nothing, alone
    Too far from here, where the time it's just a memory
    Too far form here, where the cold dust lacerate the streets
    Too far from here, in a desolate illusory mobility
  7. Forest of Jigramunt  
        Mi trovi su: Homepage #4929281
    Sto leggendo, ma ho alcune domandine per gli esperti per capire meglio l'importanza di certe caratteristiche:

    Image Stabilization - Alcuni modelli non ce l'hanno, alcuni hanno "CCD" (sensore digitale?) e altri "Lens" (sensore ottico?). Che caratteristica è? Cosa comporta avere una stabilizzazione CCD o Lens?


    ISO Range - Cos'è di preciso l'iso, cosa rappresenta il valore minimo e cosa rappresenta il valore massimo? Cosa comporta avere un ISO Range ampio o un ISO range ristretto?


    Zoom Range - invece che elencare le "x" elencano i mm. Quindi 25-125 è il raggio di zoom di un prodotto, vuol dire che ha zoom 5x. Idem per 33-165. Che differenza c'è fra 25-125 e 33-165, visto che entrambi hanno 5x?
    You say that I can't wait for nothing, alone
    Too far from here, where the time it's just a memory
    Too far form here, where the cold dust lacerate the streets
    Too far from here, in a desolate illusory mobility
  8.     Mi trovi su: Homepage #4929285
    Sechs ha scritto:
    Non mi faccio troppi problemi di budget. Chiaro che meno spendo e meglio è, ma se un prodotto è perfettamente quello che voglio io arrivo a spendere cifre + alte senza problemi. Diciamo che come tetto mi pongo 500€, ma se trovassi qualcosa di davvero perfetto spendo pure di più (ovvio che se poi rimango sui 250€ tanto meglio. La mia costava sui 300 anche se io la pagai molto meno).

    Un po' mi spiace per la questione del doppio obiettivo, avere il grandangolare in una macchina compatta è una cosa fantastica, una volta abituati è difficile farne a meno. Mi spiace che la Kodak non abbia deciso di far evolvere questa tecnologia :( Evidentemente c'erano problemi grossi...


    Grazie dei consigli cmq, vado a leggere qualche articolo su www.dpreview.com :)
    Ah, una cosa che segnalo di cui non me ne importa niente sono i megapixels. Personalmente mi bastavano pure 3.3 megapixels della mia macchina vecchia, 5.0 son pure troppi, sopra non ci faccio niente...
     Guarda, anch'io ho da poco comprato una Fujifilm F20 per le serate/bassa luce, usata, 6mpx e son contento. Però ora basso numero di pixel purtroppo vuol dire 8-10..

    A te suggerirei di considerare le opzioni sui 400-450 visto che non sei restio a smanettare un po': Panasonic LX3, Canon G10 o G9, Ricoh GX200 o GRD.
    Su tutte hai ottima possibilità di intervento manuale, due partono da 24mm equivalenti e vanno fio a 60-70, e la Canon da 28, ma arriva fino a 140 (con una buona ottica e una buona apertura). Per i dettagli ti lascio al sito. Lascio perdere le bridge e le superzoom, perchè mi par di capire che le volessi abbastanza compatte.

    Se a 250 si trova una Lumix TZ5 o una Ricoh R10 io consiglierei quelle per qualità complessiva del pacchetto, con un ottima ottica dalla notevole estensione.
    Sennò la Finepix F100FD - questa la si trova a quel prezzo e anche meno da negozianti onesti - o una Canon in quella fascia di prezzo, valutando cos'è più importante tra compattezza, estensione focale, grandangolo etc. (ma lasciando perdere i megapixel, averne piazzati 14 sulla top di gamma G10 è stato un semi passo falso).

    Ci sarebbe poi la mitica Finepix F31FD, non è stabilizzata e parte da 35mm equivalenti ma ha un'ottima accoppiata sensore-processore d'immagine che preserva bene  dettagli anche a iso 400 ed è sufficiente ad iso 800.
    オールナイトでぶっとばせえ~
  9.     Mi trovi su: Homepage #4929306
    Sechs ha scritto:
    Sto leggendo, ma ho alcune domandine per gli esperti per capire meglio l'importanza di certe caratteristiche:

    Image Stabilization - Alcuni modelli non ce l'hanno, alcuni hanno "CCD" (sensore digitale?) e altri "Lens" (sensore ottico?). Che caratteristica è? Cosa comporta avere una stabilizzazione CCD o Lens?


    ISO Range - Cos'è di preciso l'iso, cosa rappresenta il valore minimo e cosa rappresenta il valore massimo? Cosa comporta avere un ISO Range ampio o un ISO range ristretto?


    Zoom Range - invece che elencare le "x" elencano i mm. Quindi 25-125 è il raggio di zoom di un prodotto, vuol dire che ha zoom 5x. Idem per 33-165. Che differenza c'è fra 25-125 e 33-165, visto che entrambi hanno 5x?
      Image Stabilization: riduce le vibrazioni e i movimenti che puoi causare quando scatti. ti permette di tenere un tempo più basso senza vedere il mosso - chiaro che il soggetto deve stare fermo.. di solito gli ottici sono più performani, ma cambia poco (tra i due) rispetto al non averlo.

    L'iso rappresenta la sensibilità alla luce secondo gli standard del mondo della pellicolo. A bassi Iso serve più luce ma hai maggior definizione (ed è consigliabile usarli salvo diversa necessità), ad alti puoi scattare con tempi più bassi o in assenza di flash, ma l'immagine acquista rumore che spesso, per essere tolto, fa sì che vengano usati degli algoritmi che distruggono il dettaglio fine dell'immagine)

    Zoom, beh, il numero basso è quello più vicino al grandangolo e quello alto al tele, per dirla brutalmente.
    diciamo che da 28mm in giù hai un grandangolo degno del nome. più si sale più puoi zoomare, ma spesso l'apertura massima dell'obiettivo diventa inferiore e quindi necessiti di più luce o alti iso o tempi lunghi o un ottimo stabilizzatore. Dovresti guardare un po' le foto che fai e capire se il tele ti serva veramente oppure no.
    chiaro che sulle superzoom hai dei 28-280 o dei 28-500 ca. ma aumentano le dimensioni, vedi TZ5 o FZ28.
    オールナイトでぶっとばせえ~
  10. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #4929307
    Devo considerare anche l' estetica e le dimensioni. E' cosa prioritaria, tanto quanto la qualità dell' ottica e della meccanica. Quindi fra quelle che mi hai suggerito propenderei per la Panasonic TZ5.
  11.     Mi trovi su: Homepage #4929331
    Piccolo ha scritto:
    Devo considerare anche l' estetica e le dimensioni. E' cosa prioritaria, tanto quanto la qualità dell' ottica e della meccanica. Quindi fra quelle che mi hai suggerito propenderei per la Panasonic TZ5.
      Ah, beh, quella la trovi pure multicolor!
    Al momento, per me, è complessivamente la migliore all-around.

    Io non me la prenderei perchè sento il bisogno di comandi manuali, ma sono ad oltre 10000 scatti con delle compatte completamente automatiche e pure con quelle ci si tolgono ottime soddisfazioni. Dovessero morire ne terrei in seria considerazione l'erede.

    Comunque anche le Canon Ixus 870-980 SX110 A1000/2000 A650 sono buone opzioni.

    Consiglio a tutti di fare anche un giro su flickr e fare una ricerca sulla fotocamera, evitando le immagini palesemente photoshoppate come riferimento, per farsi un'idea delle potenzialità.

    E ricordate - vale anche per me - che la maggior parte delle macchine fotografiche, anche le compatte, valgono più della maggior parte dei fotografi.
    オールナイトでぶっとばせえ~
  12.     Mi trovi su: Homepage #4929361
    Io ti posso dire che ho la Tz5 e sono super soddisfatto!!
    ho centinaia di foto fatte in serate in cui c'erano anche altre macchine fotografiche di quella fascia di prezzo di amici, e la differenza si nota sempre ;)
    http://www.youtube.com/watch?v=qBtUxUQXjN0
    http://www.flickriver.com/photos/simonenuzzolo/popular-interesting/
  13. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #4929369
    赤い人 ha scritto:
    Ah, beh, quella la trovi pure multicolor!
    Al momento, per me, è complessivamente la migliore all-around.

    Io non me la prenderei perchè sento il bisogno di comandi manuali, ma sono ad oltre 10000 scatti con delle compatte completamente automatiche e pure con quelle ci si tolgono ottime soddisfazioni. Dovessero morire ne terrei in seria considerazione l'erede.

    La persona a cui la devo regalare ha già una reflex analogica e una compatta analogica. Le serve la digitale piccola e automatica per la versalità (di storaggio dati e di manegevolezza).
  14. Forest of Jigramunt  
        Mi trovi su: Homepage #4929372
    intanto consiglio a tutti gli acquirenti di leggersi l'articolo su DPreview all'indirizzo: http://www.dpreview.com/reviews/Q408slimgroup/page1.asp

    Grazie per le spiegazioni, grazie per i consigli :)
    You say that I can't wait for nothing, alone
    Too far from here, where the time it's just a memory
    Too far form here, where the cold dust lacerate the streets
    Too far from here, in a desolate illusory mobility
  15. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #4929400
    Sechs ha scritto:
    intanto consiglio a tutti gli acquirenti di leggersi l'articolo su DPreview all'indirizzo: http://www.dpreview.com/reviews/Q408slimgroup/page1.asp

    Grazie per le spiegazioni, grazie per i consigli :)


    E quindi? Ora spunta anche la Coolpix?

    Più che chiarirmele le idee... me le sto confondendo. In pratica ne emerge che nelle stessa fascia di prezzo sono tutte buone.

  Esperti di fotografia digitale a me!

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina