1. No comment...  
        Mi trovi su: Homepage #4947117
    10°: Piacere Dave
    Disastroso al box office Usa e salvato dai mercati esteri. Deve ringraziare il resto del mondo Eddie Murphy, solitamente amato in patria. Costato ben 60 milioni di dollari, il film è arrivato ad incassarne 50 in tutto il mondo, 11 dei quali solo negli Usa. Se il film non è affondato del tutto lo si deve ai 38 milioni raccimolati all’estero. Meritatamente in classifica.
    9°: Speed Racer
    Primo vero floppone per i fratelli Whachowsky. Il film è stato inserito da Empire tra i 10 migliori film dell’anno, eppure il pubblico non l’ha saputo apprezzare. Costato 120 milioni di dollari, ne ha incassati appena 93 in tutto il mondo, 44 dei quali solo negli Usa.
    8°: In the Name of the King: A Dungeon Siege Tale
    Sempre lui… Uwe Boll! Quando si dice una garanzia di insuccesso. Costato l’incredibile cifra di 60 milioni di dollari, il film ne ha incassati appena 11,838,374 in tutto il mondo. Splendido esempio di come si possa dar vita ad una porcata con un cast che elenca nomi come Jason Statham, Ray Liotta, Ron Perlman e Burt Reynolds.
    7°: The Love Guru
    Anche Myke Myers può floppare. La prova l’abbiamo avuta con questo The Love Guru, commedia costata la folle cifra di 62 milioni di dollari. Dal botteghino ne sono rientrati solo 40, 32 dei quali dagli States.
    6°: Punisher:War Zone
    Basta Frank Castle! Voi che dite, se lo saranno messi in testa in casa Marvel dopo quest’altra sonora bocciatura? Costato 35 milioni di dollari, il film ne ha incassati meno di 9 in tutto il mondo. Unica attenuante? Il dover uscire ancora in tanti, troppi paesi. Possibile una risalita, lenta ma utile ad uscire dalle torbide acque di questa odiosa Top10!
    5°: The Express
    Si possono spendere 40 milioni di dollari per un film biopic sul football americano? A quanto pare sì, visto l’esempio di The Express. Costato 40 milioni di dollari, il film ne ha incassati meno di 10 in tutto il mondo, affondando Dennis Quaid.
    4° : City of Ember
    Un flop illuminante. Bocciato sotto tutti i punti di vista il percorso al botteghino di Ember, costato 55 milioni di dollari e capace d’incassarne appena 12 worldwide. Primo vero buco nell’acqua per Tom Hanks in veste di produttore. D’altronde… c’è sempre una prima volta, no?
    3°: Miracolo a Sant’Anna
    Brutto e giustamente bocciato. Girato quasi interamente in Italia, Miracolo a Sant’Anna di Spike Lee fa un sonoro tonfo al botteghino, incassando appena 9 milioni di dollari in tutto il mondo. Essendone costati 45, si può capire la portata del botto!
    2°: Postal:
    Immancabile Uwe Boll. Che classifica sarebbe se non ci fosse il nostro amato Boll? In questa del 2008 raddoppia addirittura la propria presenza! Costato 15 milioni di dollari, Postal è stato boicottato dalle distribuzioni di mezzo mondo, incassando la bellezza di … 146,741 dollari! Peccato che Uwe non si fermi un attimo, con ben 8 progetti tra le mani per i prossimi 3 anni. Quando si dice produttori masochisti… qui la domanda principale è… ci sono o ci fanno? Nemmeno il Moratti dei tempi d’oro e sfigati buttava così tanti soldi inutilmente!
    And the Winner is… Delgo!
    Cartoon distribuito dalla Freestyle Releasing, costato l’incredibile cifra di 40 milioni di dollari, Delgo è uscito nei cinema americani lo scorso 11 dicembre, in ben 2,160 copie, incassando appena 511,920 dollari. Dopo nemmeno 7 giorni il film è letteralmente scomparso dalle 2,160 copie della settimana precedente, visto l’incredibile flop! 694,782 dollari l’incasso complessivo in una settimana di programmazione, con una media per sala di 237 dollari nel primo weekend di programmazione. Ma ve la immaginate la faccia dei 2,160 esercenti con incassi così miseri? Roba da chiudere il cinema! Numeri da guiness in negativo, per un cartoon che poteva contare sulle voci di Burt Reynolds, Jennifer Love Hewitt, Freddie Prinze, Jr. e Val Kilmer. Ma voi che dite… qualche testa sarà caduta dopo un flop simile?


    Quanti soldi buttati...:D
    "bye bye lazie "

    http://www.youtube.com/watch?v=8cX917rBTyA
  2. Thanks Bioware!  
        Mi trovi su: Homepage #4947174
    Andhaka ha scritto:
    Io mi chiedo solo come Boll trovi i soldi per produrre... mi dica il suo segreto, che lo voglio fare anche io il suo lavoro.

    Cheers
     non vorrei dire cazzate ma ci dovrebbe essere una legge in germania che finanzia film a basso successo e permette detrazioni di tasse...

    non ho approfondito la questione
    ho 37 voti
    FF è diventato EMO, Kojima fa solo MG, Project Zero è passato a Nintendo, Toyama s'è rincoglionito, la saga Onimusha...boh?
    PS3 --- SOLIDSOLIDINO addatemi!!
  3. la vita è tutto ciò che succede mentre noi siamo affaccendati altrove  
        Mi trovi su: Homepage #4947659
    io di Delgo non ne ho neanche mai sentito parlare...cado letteralmente dalle nuvole.
    Sono andato ora a vedere su google qualche immagine e a pelle credo non mi sarei perso nulla continuando a non conoscerlo.
    La formicuzza dal grande dolore, prese uno spillo e se lo ficcò nel core...
    La Compagnia del Saturn...cari vecchi ricordi di Next.
  4.     Mi trovi su: Homepage #4948984
    Atlas ha scritto:
    Speed Racer... peccato.
     purtroppo è una proporzione spese/incasso. Anche se sono dell'idea che Speed Racer nella lunga distanza con L' Home Video recupererà. Cosa che non potranno dire di certo altri.
    Peccato anche per piacere dave, che oltre a essere costato decisamente troppo per il film che è è decisamente molto un film "anni '80" per questo pubblico evidentemente. Comunque per un intrattenimento semplice e familiare era consigliatissimo, purtroppo molto mal pubblicizzato.
    WHO WATCH THE WATCHDOG?
    LE METALLERIE... ma non solo!
  5.     Mi trovi su: Homepage #4949193
    Se penso a Speed Racer resto comunque dell'idea che sono contento di come siano andate le cose.
    Nel senso che solo i Wacho potevano permettersi un floppone del genere. Con Matrix regalano tonnellate di banconote ogni anno alla Warner, per cui il loro ultimo film è stata una cosa tipo "massì, ne afferro una manciata e me la sputtano come pare e piace a me". Si vede anche dal fatto che non c'è mezzo compromesso nella pellicola, è tutto a modo loro, senza se e senza ma. Ho ordinato la versione americana a 2 dischi, perchè una perla del genere non va sprecata con una misera disco singolo.
    Quanto a Punisher: periodo scellerato (un film sanguinario a Natale) e pessima pubblicità, per il resto non parliamo di un capolavoro ma nemmeno di una porcata. E' un film molto essenziale, molto molto fumettoso.
    Sbagliano a sottovalutare il Castle trasposto: nelle giuste mani di uno sceneggiatore un pò pulp (alla Ennis insomma, quindi come potrebbe essere un Tarantino) farebbe miracoli.
    Rock in Progress. !PeacePeacePeace!
  6.     Mi trovi su: Homepage #4949471
    Kappei Jin ha scritto:
    Se penso a Speed Racer resto comunque dell'idea che sono contento di come siano andate le cose.
    Nel senso che solo i Wacho potevano permettersi un floppone del genere. Con Matrix regalano tonnellate di banconote ogni anno alla Warner, per cui il loro ultimo film è stata una cosa tipo "massì, ne afferro una manciata e me la sputtano come pare e piace a me". Si vede anche dal fatto che non c'è mezzo compromesso nella pellicola, è tutto a modo loro, senza se e senza ma. Ho ordinato la versione americana a 2 dischi, perchè una perla del genere non va sprecata con una misera disco singolo.
    Quanto a Punisher: periodo scellerato (un film sanguinario a Natale) e pessima pubblicità, per il resto non parliamo di un capolavoro ma nemmeno di una porcata. E' un film molto essenziale, molto molto fumettoso.
    Sbagliano a sottovalutare il Castle trasposto: nelle giuste mani di uno sceneggiatore un pò pulp (alla Ennis insomma, quindi come potrebbe essere un Tarantino) farebbe miracoli.
     ma in italia era uscito? E' stato il mio periodo nero per il cinema al lavoro ero presissimo... ammetto che me ne fregava anche poco visti i casini che han fatto con regia e produzione.
    WHO WATCH THE WATCHDOG?
    LE METALLERIE... ma non solo!
  7. No comment...  
        Mi trovi su: Homepage #4950032
    zidane-tribal ha scritto:
    ma in italia era uscito? E' stato il mio periodo nero per il cinema al lavoro ero presissimo... ammetto che me ne fregava anche poco visti i casini che han fatto con regia e produzione.
     E' stato nelle sale per pochissimo tempo...che tonfo.
    "bye bye lazie "

    http://www.youtube.com/watch?v=8cX917rBTyA

  Ecco i 10 peggiori flop del 2008

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina