1.     Mi trovi su: Homepage #4950051
    Quanti di voi sono stati vittime (o protagonisti) di questi scherzi del destino anche abbastanza crudeli? (anche se di colpe non se ne possono attribuire a nessuno)

    avete dimenticato e/o superato la situazione?
    o nell'altro caso...come vi siete "liberati" del "problema"?

    forse ci andava meglio il cuore spaccato :DD
  2. Painting  
        Mi trovi su: Homepage #4950073
    a me è capitato per tutti i 5 anni delle superiori, perso dietro a un'amore non ricambiato, di una tipa fra l'altro mediocre, mentre magari altre ragazze avevano interesse per me.

    Poi ho capito le donne, ho smesso di far lo zerbino e ho dimenticato il classico insegnamento della mamma: "Le donne vanno trattate con rispetto e gentilezza".

    Adesso va molto meglio.

    P.S. Rispetto e gentilezza vanno benissimo, come anche dichiarare il proprio amore, se c'è, ma solo quando si è sicuri di non saltare nel buio...

    AGGIUNGO:Se non entri nella condizione mentale che più ti inzerbinisci e peggio è, non ne uscirai mai.
    Lo so perchè per 5 anni ho fatto di tutto per piacerle, ma cose sempre più romantiche e inutili da quel punto di vista.
    Una donna non ha nessun piacere in dichiarazioni d'amore fatte prima ancora di esser stata baciata, o di uno che si presenta, senza aver nessun rapporto oltre la conoscienza, con dei fiori per lei a casa sua o al lavoro, mettendola in imbarazzo.
    Io ne sono uscito quando mi sono innamorato di un'altra ragazza, che guarda caso invece di "Idolatrare" ho trattato come UNA PERSONA, e si è innamorata di me, come io di lei.
    Ma le ho detto che provavo qualcosa per lei solo dopo che ho avuto conferma del fatto che ricambiasse...
    /!\ Colui che spera in un seguito di Tech Romancer e Star Gladiator di next /!\
    http://sketchinlife.blogspot.com/
  3.     Mi trovi su: Homepage #4950082
    maraichux ha scritto:
    a me è capitato per tutti i 5 anni delle superiori, perso dietro a un'amore non ricambiato, di una tipa fra l'altro mediocre, mentre magari altre ragazze avevano interesse per me.

    Poi ho capito le donne, ho smesso di far lo zerbino e ho dimenticato il classico insegnamento della mamma: "Le donne vanno trattate con rispetto e gentilezza".

    Adesso va molto meglio.

    P.S. Rispetto e gentilezza vanno benissimo, come anche dichiarare il proprio amore, se c'è, ma solo quando si è sicuri di non saltare nel buio...

    AGGIUNGO:Se non entri nella condizione mentale che più ti inzerbinisci e peggio è, non ne uscirai mai.
    Lo so perchè per 5 anni ho fatto di tutto per piacerle, ma cose sempre più romantiche e inutili da quel punto di vista.
    Una donna non ha nessun piacere in dichiarazioni d'amore fatte prima ancora di esser stata baciata, o di uno che si presenta, senza aver nessun rapporto oltre la conoscienza, con dei fiori per lei a casa sua o al lavoro, mettendola in imbarazzo.
    Io ne sono uscito quando mi sono innamorato di un'altra ragazza, che guarda caso invece di "Idolatrare" ho trattato come UNA PERSONA, e si è innamorata di me, come io di lei.
    Ma le ho detto che provavo qualcosa per lei solo dopo che ho avuto conferma del fatto che ricambiasse...
       :rolleyes:

    non c'è la faccina che fischietta :DD
  4. tira una brutta aria...  
        Mi trovi su: Homepage #4950178
    Manuel ha scritto:
    Quanti di voi sono stati vittime (o protagonisti) di questi scherzi del destino anche abbastanza crudeli? (anche se di colpe non se ne possono attribuire a nessuno)

    avete dimenticato e/o superato la situazione?
    o nell'altro caso...come vi siete "liberati" del "problema"?

    forse ci andava meglio il cuore spaccato :DD
     credo che innamorarsi,o meglio infatuarsi,di qualcuna che non ci fila sia capitato a tutti,è una cosa normalissima..
    nella vita fai quel che pensi
    perchè altrimenti potresti trovarti a pensare a quel che fai
    R.I.P. man on the silver mountain
  5. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #4950243
    Sono stato 5 anni con una ragazza dolce, bella e intelligente (a detta di tutti), per me un po' troppo rompiscatole e gelosa, ma che mi adorava: io avrò ricambiato la metà di ciò che mi donava ("la metà" da parte di un uomo è abbastanza chiaro cosa sia).
    D' altro canto sbavavo per delle ragazze indubbiamente belle ma che come persone valevano davvero poco (a detta di tutti, non voglio apparire come la volpe con l'uva): ovviamente non ci stavano, e a me rodeva non poco :DD

    2 anni fa conobbi una ragazza piena di problemi e di neuroni perfettamente oliati (le mie preferite), me ne innamorai follemente ma lei non se la sentì di impegnarsi, essendo impegnata con una ragazza (sì, ci ho provato, ma niente :D ) ed essendo io così poco pieno di problemi.

    Per ora ne sono uscito abbastanza tranquillamente, ci ho provato anche con 2 amiche che però non sembrano interessate a rapporti impegnativi (nemmeno io, ma non è quello che intendono loro evidentemente :( ).

    Non ho rimpianti e ciò che mi è capitato di brutto in amore ho sentito che me lo meritavo: credo nel contrappasso.
  6.     Mi trovi su: Homepage #4950250
    Ho quattordici anni e le mie più grosse delusioni le ho avute in tenera età.
    Dall'età di 6 anni a quella di 11 ho pregato perchè una ragazza semplicemente fantastica diventasse qualcosa di più di un'amica.
    Ora 3 anni dopo ho avuto 4-5 relazioni più o meno durature, ma a 14 anni non pretendo di trovare la mia futura moglie, anche se sarebbe una cosa fantastica.
    Purtroppo il tutto si è concluso con un nulla di fatto e adesso sono felicemente impegnato con una ragazza da circa 10 mesi (con le dovute pause che occupano circa il 20% del totale).

    Mi ritengo moooooolto fortunato, perchè a differenza dei miei amici ho già trovato qualcosa di raro e prezioso.
    L'amore.E ciò che esso comporta (:rolleyes:).





    P.S= ok troppo smielato, ma tutti mi dicono che sono avanti, quindi mi adeguo XD
  7.     Mi trovi su: #4950281
    lol amo quando l'off-topic diventa l'angolo della dolce posta XD


    ma non sono qui per sfottere, ti dirò la mia:

    euhmm, diciamo che mi è piaciuta una ragazza per due annetti buoni dai 14 ai 16 giù di lì, un casino eravamo i cosidetti (manca la faccina che fa le virgolette con le dita annotare prego) "AMICI" insomma non mi si cagava, si è messa col mio migliore amico, le solite amenità adolescenziali...

    poi diciamo mi è passata poi diciamo che l'anno scorso la suddetta mi a chiesto di stare insieme poi diciamo che io ho accettato felice COME MAI, un periodo bellissimo...


    ...poi diciamo che mi ha lasciato dopo due mesi. E' stata una pezza assurda. Cosa voglio dirti? Meglio soffire e NON esserci stato che soffrire ed esserci stato, se ti può consolare. Almeno personalmente sono stato molto peggio con questo rispetto al rifiuto di qualche anno fa, poi non so.


    D'altra parte paradossalmente posso capire benissimo come lei si sentiva, perchè anche io ho lasciato e quindi sono stato dall'altra parte.


    Come superarlo? Ognuno ha un suo modo, ma tutto si riconduce (lo so mi odierai come io ho odiato chi me lo diceva) al tempo. Ti distrai, fai palestra, ti dai al modellismo, qualsiasi cosa ma alla fine è una cosa che va via da sola, un giorno sentirai un "Tling, lei è finalmente sano di mente". O forse no
  8.     Mi trovi su: Homepage #4950309
    Io sono il tipico deficiente che non riesce ad avere una storia seria (in senso che stò con una ragazza che amo) :DD
    1) Ero amico di una ragazza, che solo dopo che ho scoperto che si sniffava un sacco di roba (tossicomane a 14 anni, che brutto...)(prima sapevo che era pure una baldracca e si ammazzava di canne, ma ancora mi stava bene) ho scoperto quanto le volevo bene (e gliene voglio ancora, in senso che spero si redima e non finisca male)... Mannaggia a lei e a suo fratello che è alto 2 metri e largo 3, che se mi beccava con sua sorella mi picchiava forte (lei mi voleva bene, le piacevo pure, ma rapporti troppo intimi non li potevamo avere, sennò interveniva il fratello) :DD
    2) Altra amica mia, ex compagna di scuola (eravamo in primo liceo insieme, poi l'hanno bocciata), anche se a detta di tutti non era tutto sto che - ma manco me ne frega molto del parere degli altri - mi accorgo che mi piaceva solo quando abbiamo perso un pò i contatti (eravamo amici affiatati e lei m'aveva confessato che le piacevo...), stavolta mannaggia a me 8-(, ma non ho ancora perso la speranza :|3.
    è difficile perdere la speranza davanti a un bel paio di zinne come quelle della ragazza in questione, le zinne generano amore :DD
     

    Ho ancora 16 anni e tutta la vita davanti, per cui non mi lamento.

    PS: complimenti ad Arcturus85 a provarci con una ragazza a cui non piacevano gli uomini :D
    Vendo amplificatore da 15 W Fender
    ed elli avea del cul fatto trombetta // La madre dei FDP è sempre incinta.
    LOOOO TOPIIIIIC for everyone, specie per i nuovi
    [EDITATO DALLO STAFF]
    Sorry for epilessia
  9.     Mi trovi su: Homepage #4950368
    ambaradam ha scritto:
    Io sono il tipico deficiente che non riesce ad avere una storia seria (in senso che stò con una ragazza che amo) :DD
    1) Ero amico di una ragazza, che solo dopo che ho scoperto che si sniffava un sacco di roba (tossicomane a 14 anni, che brutto...)(prima sapevo che era pure una baldracca e si ammazzava di canne, ma ancora mi stava bene) ho scoperto quanto le volevo bene (e gliene voglio ancora, in senso che spero si redima e non finisca male)... Mannaggia a lei e a suo fratello che è alto 2 metri e largo 3, che se mi beccava con sua sorella mi picchiava forte (lei mi voleva bene, le piacevo pure, ma rapporti troppo intimi non li potevamo avere, sennò interveniva il fratello) :DD
    2) Altra amica mia, ex compagna di scuola (eravamo in primo liceo insieme, poi l'hanno bocciata), anche se a detta di tutti non era tutto sto che - ma manco me ne frega molto del parere degli altri - mi accorgo che mi piaceva solo quando abbiamo perso un pò i contatti (eravamo amici affiatati e lei m'aveva confessato che le piacevo...), stavolta mannaggia a me 8-(, ma non ho ancora perso la speranza :|3.
    è difficile perdere la speranza davanti a un bel paio di zinne come quelle della ragazza in questione, le zinne generano amore :DD
        

    Ho ancora 16 anni e tutta la vita davanti, per cui non mi lamento.

    PS: complimenti ad Arcturus85 a provarci con una ragazza a cui non piacevano gli uomini :D
       la bellezza è soggettiva
    ma soprattutto io sono particolare (o forse non lo sono per niente),a me basta che una ragazza mi stia simpatica e dopo un po' che la frequento comincia a piacermi... (se è un cesso non fa effetto la cosa ahahaha)
    comunque mi è capitato,ragazze che prima non mi facevano effetto per niente,a conoscerle meglio se mi piacciono caratterialmente cominciano anche a piacermi di più esteticamente...
    ditemi voi... :|3
  10. Spaesato  
        Mi trovi su: Homepage #4950407
    Perso 11 mesi circa dietro una che oltre a non cagarmi mi ha preso notevolmente per il culo.
    Dopo aver tirato le somme del male che avevo ottenuto contro il bene che le avevo dato, l'ho mandata a cagare e mi sono scrollato via la polvere delle sue scarpe dimettendomi dal ruolo scomodo di zerbino!
    E per quanto comunque faccia male vederla in giro, o peggio, doverla salutare anche se gonfio di rancore (mio grande difetto) so di aver fatto la cosa giusta. Attualmente sto con una ragazza da circa tre mesi. Non sarà la donna della mia vita, ma è un rapporto che funziona e quindi azzarderei: il gioco vale la candela.
    Per cui Manuel... niente romanticismo. Soprattutto, niente zerbinaggio. Se non ti caga, il mare è pieno di pesci. Io ho buttato via undici mesi che avrei potuto spendere meglio, tipo andando a gnocca :DD
    Vash, Mila, Ilaria.
    " I Blink 182(W!!!) sono passione, torrida, cieca, ma soprattutto sorda, passione." [Kabuto]
    Io non tremo, è solo un po' di me che se ne va...
  11. Rygayr  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4950430
    20 anni, sarò ambiguo o forse mi interessavano di più i campetti di pallone che le ragazze (XD) ma non ho mai avuto cocenti delusioni in ambito amoroso e in genere quello che cercavo era sempre ricambiato, fortuna? ... Ora mi avvio ai 3 anni con la più bellerrima,stupenderrima,intelligenterrima e tettonerrima ragazza del mondo lol
    Corri Arbitro, corri, una partita dopo l'altra...
  12. boh  
        Mi trovi su: Homepage #4950444
    Rygar ha scritto:
    20 anni, sarò ambiguo o forse mi interessavano di più i campetti di pallone che le ragazze (XD) ma non ho mai avuto cocenti delusioni in ambito amoroso e in genere quello che cercavo era sempre ricambiato, fortuna? ... Ora mi avvio ai 3 anni con la più bellerrima,stupenderrima,intelligenterrima e tettonerrima ragazza del mondo lol


    Tu hai capito tutto della vita! Te stimo fratello.

  [semi-sondaggio]un'amore non ricambiato

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina