1.     Mi trovi su: Homepage #4956341
    Squadra per squadra, le operazioni del mercato d'inverno



    ATALANTA

    Acquisti: Peluso, d (Albinoleffe) 1 mln; Plasmati, a (Catania) prestito; Parravicini, c (Parma)

    Cessioni: Mauri, c (Albinoleffe) comproprietà, 0,5 mln; Cissè, a (Albinoleffe) comproprietà 0,5 mln; Marconi, a (Grosseto) prestito; Bonaventura, c (Pergocrema) prestito; Rivalta, d (Torino) 0,8 mln; Manzoni, c (Parma); D'Agostino, c (Parma)


    Probabile Formazione (4-4-1-1): Coppola Garics Talamonti Manfredini Bellini Ferreira Pinto Cigarini Guarente Padoin Doni Floccari

    All: Del Neri (confermato)

    --------------------------------------------------------------------------

    BOLOGNA

    Acquisti:
    Mutarelli, c (svincolato) 0; Osvaldo, a (Fiorentina) 7 mln; Belleri, d (Lazio)

    Cessioni: Carrus, c (Empoli) prestito


    Probabile Formazione (4-3-2-1): Antonioli Zenoni Terzi Moras Bombardini Mudingayi Volpi Mingazzini OSVALDO Valiani Di Vaio 

    All: MIHAJLOVIC (nuovo)

    --------------------------------------------------------------------------

    CAGLIARI
     
    Acquisti: Sivakov, c (Bate Borisov)

    Cessioni: Pani, c (Triestina) prestito; Ferri, d (Sampdoria); Chara Lerma, d (Udinese) prestito; Larrivey, a (Velez Sarsfield) prestito


    Probabile Formazione (4-3-1-2): Marchetti Pisano Lopez Bianco Agostini Fini Conti Biondini Cossu Jeda Acquafresca

    All: Allegri (confermato)

    --------------------------------------------------------------------------

    CATANIA

    Acquisti: Acerbis, p (Grosseto) prestito; Capuano, d (Palermo) 0,5 mln; Potenza, d (Genoa)

    Cessioni: Polito, p (Grosseto) prestito; Antenucci, a (Pisa) prestito; Edusei, c (Bari) 0,3 mln; Sabato, d (Empoli); Colucci, c (Chievo); Sardo, d (Chievo); Plasmati, a (Atalanta) prestito; Alvarez, d (Rosario Central) prestito


    Probabile Formazione (4-3-3): Bizzarri POTENZA Silvestre Stovini CAPUANO Baiocco Biagianti Tedesco Martinez Morimoto Mascara

    All: Zenga (confermato)

    --------------------------------------------------------------------------

    CHIEVO

    Acquisti: Makinwa, a (Lazio) prestito; Colucci, c (Catania); Sardo, d (Catania)

    Cessioni: Cesar, d (Padova) prestito; Patrascu, c (Piacenza) fine prestito; Iunco, a (Salernitana) prestito; D'Anna, c (Pisa) prestito


    Probabile Formazione (4-3-1-2): Sorrentino Frey Mandelli Yepes Mantovani Luciano Rigoni Marcolini Pinzi MAKINWA Pellissier 

    All: Iachini (confermato)

    --------------------------------------------------------------------------

    FIORENTINA

    Acquisti: Bonazzoli, a (Sampdoria) prestito

    Cessioni: Pazzini, a (Sampdoria), 9 mln; Osvaldo, a (Bologna), 7 mln; Papa Waigo, a (Lecce) prestito; Da Costa, d (Sampdoria) prestito; Gulan, c (Monaco 1860) prestito


    Probabile Formazione (4-3-1-2): Frey Comotto Gamberini Dainelli Vargas Kuzmanovic Felipe Melo Montolivo Santana Gilardino Mutu

    All: Prandelli (confermato)

    --------------------------------------------------------------------------

    GENOA

    Acquisti: Forestieri, a (Siena) fine prestito

    Cessioni: Brivio, d (Vicenza) fine prestito; Forestieri, a (Vicenza) prestito; Potenza, d (Catania); Gasbarroni, c (Torino); Roman, c (Frosinone)


    Probabile Formazione (3-4-3): Rubinho Biava Ferrari Bocchetti Mesto Motta Juric Criscito Sculli Milito Palladino

    All: Gasparini (confermato)

    --------------------------------------------------------------------------

    INTER

    Acquisti: Fatic, d (Vicenza) fine prestito

    Cessioni: Fatic, d (Salernitana) prestito; Maaroufi, c (Vicenza) prestito; Dacourt, c (Fulham); Quaresma, c (Chelsea) prestito


    Probabile Formazione (4-3-1-2): Julio Cesar Maicon Cordoba Samuel Santon Zanetti Cambiasso Muntari Stankovic Ibrahimovic Adriano 

    All: Mourinho (confermato)

    --------------------------------------------------------------------------

    JUVENTUS
     
    Acquisti: Kirev, p (Slavia Sofia)

    Cessioni: Kirev, p (Grasshopper) prestito


    Probabile Formazione (4-4-2): Buffon Grygera Legrottaglie Chiellini Molinaro Camoranesi Sissoko Marchisio Nedved Del Piero Trezeguet

    All: Ranieri (confermato)

    --------------------------------------------------------------------------

    LAZIO

    Acquisti: 

    Cessioni: Makinwa, a (Chievo) prestito; Belleri, d (Bologna); Berni, p (Salernitana) prestito; Firmani, c (Al Wasl) prestito


    Probabile Formazione (4-3-2-1): Carrizo Lichtsteiner Siviglia Rozenhal Radu Dabo Ledesma Matuzalem Pandev Zarate Rocchi  

    All: Rossi (confermato)

    --------------------------------------------------------------------------

    LECCE

    Acquisti: Papadopoulos, a (svincolato) 0; Edinho, c (Internacional) 2,5 mln; Papa Waigo, a (Fiorentina) prestito

    Cessioni: Leonardo, a (Internacional) fine prestito; Boudianski, c (Khimki) prestito; Diamoutene, d (Roma) prestito


    Probabile Formazione (4-3-1-2): Benussi Polenghi Fabiano Esposito Giuliatto Munari EDINHO Ariatti Giacomazzi Castillo Tiribocchi

    All: BERETTA (nuovo)

    --------------------------------------------------------------------------

    MILAN

    Acquisti: Beckham, c (Los Angeles Galaxy) prestito; Thiago Silva, d (Fluminense) 10  mln (tesserabile a luglio); Mattioni, d (Fluminense) prestito

    Cessioni:


    Probabile Formazione (4-3-2-1): Abbiati Zambrotta Bonera Maldini Jankulovski BECKHAM Pirlo Seedorf Kaka' Ronaldinho Pato

    All: Ancelotti (confermato)

    --------------------------------------------------------------------------

    NAPOLI

    Acquisti: Datolo, c (Boca Juniors) 6 mln; Bucci, p (svincolato)

    Cessioni: Savini, d (Palermo); Dalla Bona, c (rescissione contratto)


    Probabile Formazione (3-4-1-2): Iezzo Santacroce Cannavaro Contini Maggio Blasi Gargano DATOLO Hamsik Lavezzi Denis

    All: Reja (confermato)

    --------------------------------------------------------------------------

    PALERMO

    Acquisti: Cossentino, d (Triestina) fine prestito; Savini, d (Napoli); Morganella, d (Basilea); Hernandez, a (Penarol) 4 mln

    Cessioni: Lanzafame, a (Bari) prestito; Raggi, d (Sampdoria) prestito oneroso, 0,4; Ciaramitaro, c (Salernitana) prestito; Dellafiore, d (Torino) prestito; Capuano, d (Catania) 0,5 mln; Di Matteo, c (Cittadella) prestito


    Probabile Formazione (4-3-1-2): Amelia Cassani Carrozzieri Bovo Balzaretti Nocerino Liverani Bresciano Simplicio Miccoli Cavani

    All: BALLARDINI (nuovo)

    --------------------------------------------------------------------------

    REGGINA

    Acquisti: Krajcik, d (svincolato) 0

    Cessioni: Cosenza, d (Avellino) prestito; Tognozzi, c (Brescia) prestito


    Probabile Formazione (3-5-2): Campagnolo Lanzaro Valdez Santos KRAJCIK Barreto Cozza Barillà Costa Brienza Corradi

    All: PILLON (nuovo)

    --------------------------------------------------------------------------

    ROMA

    Acquisti: Diamoutene, d (Lecce) prestito; Motta, d (Udinese) prestito; Pit, d (Pisa) fine prestito; David, p (Bellinzona) prestito

    Cessioni: Okaka, a (Brescia) prestito


    Probabile Formazione (4-3-1-2): Doni Cicinho Mexes Juan Riise Taddei De Rossi Brighi Baptista Totti Vucinic

    All: Spalletti (confermato)

    --------------------------------------------------------------------------

    SAMPDORIA

    Acquisti: Raggi, d (Palermo) prestito oneroso, 0,4; Pazzini, a (Sampdoria) 9 mln; Ferri, d (Cagliari); Da Costa, d (Fiorentina) prestito

    Cessioni: Bonanni, c (Grosseto) prestito;  Bonazzoli, a (Sampdoria) prestito; Bottinelli, d (San Lorenzo) prestito; Fornaroli, a (San Lorenzo) prestito


    Probabile Formazione (3-5-2): Castellazzi Campagnaro Gastaldello Accardi Padalino Sammarco Palombo Franceschini Pieri Cassano PAZZINI

    All: Mazzarri (confermato)

    --------------------------------------------------------------------------

    SIENA

    Acquisti: Amoruso, a (Torino)

    Cessioni: Forestieri, a (Genoa) fine prestito; Moti, d (Dinamo Bucarest) fine prestito


    Probabile Formazione (4-3-1-2): Curci Zuniga Ficagna Portanova Del Grosso Vergassola Codrea Galloppa Kharja Maccarone Ghezzal

    All: Giampaolo (confermato)

    --------------------------------------------------------------------------

    TORINO

    Acquisti: Dellafiore, d (Palermo) prestito; Rivalta, d (Atalanta) 0,8 mln; Gasbarroni, c (Genoa)

    Cessioni: Amoruso, a (Siena); Malonga, a (Foggia) prestito


    Probabile Formazione (4-4-2): Sereni RIVALTA Natali DELLAFIORE Pisano Abate Dzemaili Zanetti GASBARRONI Rosina Bianchi 

    All: NOVELLINO (nuovo)

    --------------------------------------------------------------------------

    UDINESE

    Acquisti: Zimling, c (svincolato) 0; Mattila, c (HJK Helsinki) 0,7 mln; Ibarbo, c (Atletico Nacional) 3,2 mln (tesserabile a luglio); Romero, c (Albacete) (tesserabile a luglio); Rodriguez, a (Cesena) (tesserabile a luglio); Orellana, a (Audax Italiano); Chara Lerma, d (Cagliari) prestito

    Cessioni: Nef, d (Recreativo Huelva) prestito; Motta, d (Roma) prestito


    Probabile Formazione (4-4-2): Handanovic Zapata Coda Domizzi Lukovic Isla Inler D'Agostino Asamoah Quagliarella Di Natale

    All: Marino (confermato)

    [Modificato da Pezzotto il 12/02/2009 20:26]

  2.     Mi trovi su: Homepage #4956359
    massituo ha scritto:
    manca messi alla juve
     e Dossena,Mexes,Zapata,Pasqual,Roberto Carlos,Cannavaro,Victoria,Franco e Ciccio al milan non  li mettiamo?! erano tutti stati annunciati..

    no, piuttosto, ma Mutarelli è sicuro al bologna? perchè ora sembra essere in forte dubbio, visto che la lazio ha diffidato la società emiliana dal tesserarlo..
    "al mio segnale...scatenate l'inferno!" dissi io, davanti alla colazione dell'hotel a 4 stelle di Padova...
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4956363
    equus ha scritto:
    e Dossena,Mexes,Zapata,Pasqual,Roberto Carlos,Cannavaro,Victoria,Franco e Ciccio al milan non  li mettiamo?! erano tutti stati annunciati..

    no, piuttosto, ma Mutarelli è sicuro al bologna? perchè ora sembra essere in forte dubbio, visto che la lazio ha diffidato la società emiliana dal tesserarlo..
     roberto carlos e cannavaro aspettiamo ancora un paio d'anni. Gli altri arriveranno fra un centinaio d'anni.
  4.     Mi trovi su: Homepage #4956455
    JUVENTUS: VENITUCCI
    E' già finita l'avventura con la maglia del Mantova del giovane centrocampista Dario Venitucci, arrivato la scorsa estate in prestito dalla Juventus. La società virgiliana ha comunicato di aver restituito il giocatore ai bianconeri, che con ogni probabilità dovrebbero ora girarlo all'Avellino.

    MILAN: "NESSUN ACQUISTO A GENNAIO"
    "Non ci sarà alcun vertice di mercato, non faremo operazioni nel mese di gennaio". L'amministratore delegato del Milan Adriano Galliani ribadisce una volta di più che i rossoneri resteranno alla finestra durante la sessione invernale di mercato e nemmeno l'ultimo infortunio, quello di Kaladze, porterà a ripensamenti. "Non mi risulta che abbia problemi così gravi - dice il numero due rossonero - e per la difesa Bonera è sulla via del recupero, poi speriamo che Nesta torni presto".

    SALERNITANA: SPINESI

    Sembra sempre più vicino l'addio di Gionatha Spinesi al Catania. Il bomber pisano, in Sicilia dal 2005, potrebbe approdare alla Salernitana di Bortolo Mutti. Il suo agente Vinicio Fioranelli ha confermato l'esistenza di un'offerta: "Non è ancora tutto fatto, ci sono alcuni problemi da risolvere. La trattativa comunque esiste, dovrebbe trattarsi di un contratto di sei mesi, fino alla fine della stagione. A giugno sarà libero di trovarsi un'altra squadra". Ecco il perché: "Abbiamo ricevuto un'offerta del Catania che abbiamo ritenuto inadeguata, tutto qua".

    NAPOLI: JODLOWIEC
    Il Napoli mette a segno un colpo per la stagione 2009/10: la tv polacca Polsat Sport avrebbe dato notizia del raggiunto accordo tra la società partenopea e il Polonia Varsavia per il passaggio in azzurro di Tomas Jodlowiec, il difensore centrale già trattato la scorsa estate. Il trasferimento, che sarà formalizzato la prossima estate, dovrebbe avvenire sulla base di 1,3 milioni di euro per il cartellino.

    INTER: ROCCHI
    "Rocchi all'Inter? Non lo ha mai cercato e mai chiesto, al di la' di cio' che dice l'agente di Tommaso". Parola del mister della Lazio Delio Rossi, intervistato da Radio Kiss Kiss. "E' un giocatore importante, e' il capitano della nostra squadra, lo stiamo aspettando, perche' viene da un infortunio abbastanza subdolo che ha subito in Nazionale. Penso che lui voglia rimanere alla Lazio, e' un giocatore importante per la Lazio. Poi e' chiaro che, se un domani dovesse venire l'Inter e lui avesse questa richiesta, valuteremo. In una squadra come la Lazio ci sono tanti giocatori importanti",

    FIORENTINA: PASQUAL
    Il terzino è pronto a divorziare dalla Fiorentina. Lo comunica il suo agente, Gastone Rizzato, a Calciomercato: "E' inspiegabile anche per noi- ha detto- Quello che succede all'interno dello spogliatoio resta comunque all'interno dello spogliatoio, ma ripeto: la pazienza ha un limite e noi non abbiamo l'anello al naso. Non e' cambiato nulla rispetto alle ultime settimane- ha poi aggiunto parlando di un possibile trasferimento di Pasqual- La Fiorentina ha fatto le sue scelte, ma la societa' per il momento non ci ha comunicato nulla. Forse perche' stanno lavorando sotto traccia. E' sicuramente un momentaccio perche' siamo dei professionisti e ci piace lavorare bene. Io non ho parlato con altri club perche' Manuel ha un contratto con il club viola, ma la pazienza ha un limite. Aspetto la Fiorentina. Una cosa e' certa: Pasqual per le sue doti tecniche e morali merita una squadra di prima fascia, italiana o straniera".

    INTER: MORATTI SU BALOTELLI
    Jose' Mourinho e' pronto a tenere fuori dai convocati Mario Balotelli fino alla fine del mercato di gennaio e da parte del patron dell'Inter, Massimo Moratti, ha il massimo supporto perche' il giovane attaccante da Milano non si muove. "Balotelli e' parte integrante della squadra - dice - e' un giocatore su cui puntiamo, in cui io personalmente ho grande fiducia e cosi' Mourinho, siamo noi a decidere e per noi e' incedibile". Il tecnico portoghese, tra l'altro, sostiene che sia il fratello-procuratore a volere che Balotelli vada via. "Oggi li sento e domani li vedro', cosi' capisco anch'io", ha aggiunto Moratti.
  5.     Mi trovi su: Homepage #4956471
    equus ha scritto:
    no, piuttosto, ma Mutarelli è sicuro al bologna? perchè ora sembra essere in forte dubbio, visto che la lazio ha diffidato la società emiliana dal tesserarlo..
      
    Bologna, Ricci: "La Lazio ci ha diffidati dal tesserare Mutarelli"

    La Lazio ha diffidato il Bologna dal tesserare Massimo Mutarelli invitando Lega e Figc a non accogliere un'eventuale richiesta di tesseramento. Lo ha annunciato il direttore generale del Bologna, Pier Giovanni Ricci, spiegando una situazione che stava per diventare un piccolo giallo. Mutarelli (il cui contratto con la Lazio è stato risolto dal Collegio arbitrale lo scorso 24 ottobre) da settimane si allena con il Bologna ed è molto apprezzato da tecnico e dirigenza. Sembrava scontato, quindi, un suo immediato tesseramento all'apertura del mercato, che però non è arrivato. La Lazio - come ha spiegato Ricci - ha infatti impugnato il lodo del Collegio arbitrale e ne ha richiesto la sospensione. "In ogni caso una risposta alla Lazio dovrà essere data dalla Figc e dalla Lega - ha concluso Ricci - che sono le prime destinatarie delle diffide".
  6.     Mi trovi su: Homepage #4956501
    Roma, Mexes: "Io al Milan? Voci che fanno piacere..."

    Nel post partita di Roma-Milan, Philippe Mexes parla a Mediaset: "Sì, in casa dovevamo fare un bel risultato per recuperare i quattro avanti. Alla fine è andata bene, siamo riusciti a portare il pareggio. È andata bene".

    Pato ti ha fatto impazzire con quel secondo gol.
    "Pato è bravissimo, forte, molto giovane. Difficile da prendere, se ti punta o fai fallo o se ti prende il tempo ti fa male. È stato bravissimo, dopo uno scatto di venti metri metterla come ha fatto non è facile".

    In Francia ti accostano al Milan per il prossimo mercato di fine stagione.
    "Sì, loro scrivono quello che scrivete in Italia. A me fa piacere, io gioco nella Roma, sto alla Roma e sentire queste voci fa piacere".


    Lazio, Lotito: "Veron? Ne riparleremo"

    Niente ritorno alla Lazio per Juan Sebastian Veron. Almeno per ora. A chiudere la porta è stato il massimo dirigente laziale, Claudio Lotito, ai microfoni della Rai: "Io ho fatto un'apertura al suo arrivo ma il giocatore è extracomunitario e non potrebbe arrivare in questa fase del mercato, visto che i due posti sono già occupati. Ne riparleremo a luglio e se ci riusciremo allora sarà possibile".


    Ascoli, accordo Taibi-Bologna previsto per domani

    Quella di domani potrebbe essere la giornata decisiva per concretizzare la trattativa tra Massimo Taibi ed il Bologna. Il giocatore con ogni probabilità metterà la firma sul contratto che lo legherà ai rossoblu. Taibi fungerà da terzo portiere, ma questa scelta non è destinata a lasciarlo scontento dal momento che, dopo l'infortunio alla mano, aveva anche pensato di abbandonare il calcio giocato. La meta felsinea, inoltre, gli consentirà di avvicinarsi anche alla famiglia.


    Inter, il Lione preme per Mancini

    Ritorno di fiamma del Lione su Amantino Mancini (28) dell'Inter. L'ala brasiliana, dopo un buon inizio di stagione, si è trovato ai margini della squadra, giocando poco e male. La situazione, ovviamente, non piace al giocatore, che al termine della partita col Cagliari ha esternato i suoi pensieri, facendo capire di essere abbastanza contrariato e deluso. Da qui nasce l'interessamento del Lione, che lo accoglierebbe a braccia aperte, regalandogli la possibilità di rigenerarsi e di rimettersi in discussione. Dal canto suo, la dirigenza nerazzurra non vorrebbe privarsi del brasiliano in questa sessione di mercato, mentre per luglio l'affare potrebbe concretizzarsi.


    Genoa, assalto a Semioli

    Oltre che per Giampaolo Pazzini quella che sta per iniziare potrebbe essere una settimana importante anche per un altro giocatore della Fiorentina, Franco Semioli (28), su cui pare forte l'interesse del Genoa. I due club continuano a trattare con i Viola per ora fermi ad una richiesta di 7 milioni di euro.


    Reggina, in arrivo Dalla Bona

    Il ritorno in A del Napoli ha fatto sognare una città, riportandola ai fasti di un tempo. Fra giocatori felici di sposare il progetto, giovani che crescono e tifosi in festa, Samuele Dalla Bona (27) continua a vedere il campo senza poterlo calcare. Sembra che l'esilio forzato sia giunto alla conclusione: il centrocampista, ex Chelsea e Milan, è molto vicino alla Reggina e il suo passaggio alla formazione calabrese potrebbe chiudersi nelle prossime ore.
  7.     Mi trovi su: Homepage #4957537
    Zanetti Capitano ha scritto:
    dicono che il Vicenza abbia praticamente concluso con Forestieri del Siena....
     Confermo :)

    ----------------------------------------------------------------------------

    Lazio: operazione sfoltimento

    Via Inzaghi, Makinwa, Cribari 

    Tutto è ancora da mettere nero su bianco, ma la Lazio è pronta all' operazione "sfoltimento rosa e riempimento casse" già in questa finestra di mercato. Simone Inzaghi e Makinwa sono ormai del Chievo per circa 3,5 milioni di euro, Cribari può andare al Milan in prestito oneroso, Belleri piace all'Atalanta e a club di B. E potrebbe non finire qui: l'Inter chiede Rocchi, l'Arsenal Diakitè. Soldi utili per il costoso riscatto a giugno di Zarate 
      
    Serviranno infatti almeno 10-12 milioni per rilevare dai qatarioti dell' Al Saad il cartellino del nuovo bomber argentino. Una cifra che Lotito vorrebbe creare dalla vendita del sovrappiù della rosa e dal sacrificio di un pezzo pregiato. L'indiziato numero uno è proprio lui, il capitano, Tommaso Rocchi: lo stesso Oscar Damiani, suo agente, ha fatto capire che in presenza di una prospettiva importante e -a 31 anni- forse irripetibile, la volontà di rimanere alla Lazio potrebbe sciogliersi. Attenzione anche a Mauri, che è in scadenza nel 2011 e ha offerte importanti: più volte la Juventus ha sondato il terreno. Al di là dell'operazione-Diego, potrebbe essere davvero il centrocampista lombardo il vice-Nedved del futuro. E hanno già mercato anche le novità dell'anno come Diakitè (ma Lotito vuole almeno 10 milioni di euro: l'Arsenal si è presentato con la metà esatta) e Meghni, a cui avrebbe già pensato il Bordeaux in caso di ritorno al Milan di Yoann Gourcuff.

    Voci e trattative che potrebbero fare pensare alla rottura del giocattolo che Delio Rossi, tra polemiche e vittorie, sta riportando nelle zone nobili del campionato italiano. Ma in realtà la porta biancoceleste è girevole: occhio per esempio alle trattative per Ayala (presto l'incontro coi rappresentanti dei giocatori) e a Pablo Aimar, genio incompreso finito al Benfica. Una Lazio all'argentina, non c'è che dire.
  8.     Mi trovi su: Homepage #4957560
    PALERMO: NO A PAZZINI
    "Non abbiamo alcuna trattativa con la Fiorentina per l'acquisto di Pazzini". E' quanto afferma il direttore sportivo del Palermo Walter Sabatini sul sito ufficiale del club rosanero, a seguito delle insistenti voci di mercato circolate nell'ultimo periodo. "Pazzini è un giocatore fantastico - conclude Sabatini - ma noi non siamo interessati".NAPOLI:

    CANNAVARO

    "Tra la fine di gennaio e l'inizio di febbraio è previsto un incontro con il Real Madrid per valutare il da farsi, ma Fabio finirà la stagione in Spagna". Così Gaetano Fedele, agente di Cannavaro. "Il tormentone Napoli va avanti - ha aggiunto - ma bisogna valutare il tutto con estrema calma. Il club partenopeo sta portando avanti un progetto diverso, nel senso che ha deciso di puntare sui giovani. Per questo, occorre capire bene le idee della società di De Laurentiis per il futuro. Io credo che due o tre elementi di esperienza in questa squadra potrebbero consentire un ulteriore salto di qualità, fermo restando che la dirigenza del Napoli sta svolgendo un ottimo lavoro". 

    FIORENTINA: SEMIOLI
    Franco Semioli potrebbe lasciare la Fiorentina a gennaio. "C'è qualche possibilità", ha detto il suo agente, Marcello Bonetto, contattato da calciomercato.it. Per ora, però, è un giocatore della Fiorentina e se qualcuno lo vuole deve prima accordarsi con la società viola. Non penso che ci saranno nuove notizie in tempi brevi". Interessate al centrocampista sono Napoli e Genoa, ma anche Torino e Lecce. Il problema è il costo: la Fiorentina chiede 7 milioni.

    VICENZA: FATIC E CURIALE
    Il Vicenza ha perfezionato oggi due operazioni di calciomercato: Ivan Fatic, classe 1988, difensore, e' tornato all'Inter che l'ha poi 'girato' alla Salernitana (serie B), mentre Davis Curiale, classe 1987, attaccante, e' rientrato al Palermo, che ora sembra intenzionato a darlo al Ravenna (Prima Divisione). Entrambi i giocatori erano arrivati la scorsa estate con la formula del prestito semplice al club biancorosso, ma nel girone d'andata hanno trovato poco spazio nella squadra guidata da Angelo Gregucci.

    ROMA: SPALLETTI SU MEXES
    "Mexes mi ha detto che qui sta benissimo e che vuole restare, ma lo risentiro'. Sono convinto che la societa' interverra', magari non pubblicamente ma interverra'". Il tecnico della Roma, Luciano Spalletti, parla del futuro di Philippe Mexes dopo le ultime dichiarazioni rilasciate dal difensore francese ad una tv transalpina e in merito ad un eventuale futuro con la maglia del Milan. Spalletti ha anche ribadito che l'obiettivo della Roma resta il quarto posto "ma bisogna pedale per raggiungerlo".
    INTER: DACOURT IMPAZIENTE
    "Mi do altri dieci giorni di tempo". Poi, Olivier Dacourt comincerà a stringere i tempi per cercarsi un'altra squadra. "Qui ho un buon contratto che scade a giugno - dice il centrocampista dell'Inter a L'Equipe - e voglio essere gentile, ma senza perdere troppi soldi". Il francese cerca una squadra che lo faccia giocare di più rispetto ai nerazzurri, senza però rimetterci troppo: "Ora voglio giocare, ritrovare il ritmo. Non mi posso più accontentare. La mia situazione è problematica".
    MONACO: TIAGO
    Il Monaco ripensa a Tiago. Il club del Principato, che già nello scorso mercato era stato vicino ad ingaggiare il centrocampista della Juve, starebbe elaborando una strategia per concludere l'acquisto. Il ritorno di fiamma è partito dal presidente Jerome de Bontin, ma per concretizzare l'operazione servono soldi che al momento il Monaco non ha. Così si spiegherebbe la cessione di Bernardi e quella prossima di Cufrè, ex Roma, per fare spazio a un ingresso pesante sotto l'aspetto economico, come quello di Tiago.
    CHIEVO: SAVINI
    "Savini ci interessa". Con queste parole il direttore sportivo del Chievo Giovanni Sartori conferma l'interesse per il terzino sinistro, ai margini nel Napoli. "Non è che altri giocatori messi dal mercato dal club partenopeo siano inferiori, ma in questo momento abbiamo la necessità di prendere un laterale sinistro difensivo".
    AGENTE CRIBARI: "MILAN? ASPETTIAMO"
    L'ultimo nome accostato al Milan per la difesa è quello di Cribari, brasiliano della Lazio. "Non so sinceramente se sia una pista percorribile - ha detto Davide Torchia, agente del centrale biancoceleste - e non so neanche se ci siano già stati contatti tra le due società. Direttamente io non ho parlato con la Lazio nè con il Milan, ma visti gli ottimi rapporti che intercorrono tra i due club...". Il procuratore fa dunque capire che la destinazione milanese sarebbe più che gradita a Cribari. Il presidente Lotito avrebbe offerto ai rossoneri il prestito oneroso del brasiliano. "Aspettiamo" ha concluso Torchia.
    FIORENTINA: OSVALDO VERSO LA PARTENZA
    "Con il suo gesto durante la gara contro il Lecce, ha dimostrato di non voler più restare con noi. La Fiorentina comunque non svende nessuno". Con queste parole, il direttore sportivo viola Pantaleo Corvino ha allontanato Osvaldo dal club dei Della Valle. Interessate all'italo argentino sono Torino e Roma. Dario Decoud, procuratore dell'attaccante, aveva detto lunedì che "il ragazzo è tranquillo e rimarrebbe volentieri, ma queste scelte non dipendono da noi. Per sapere se andrà via dovete chiedere a Corvino".
    LOEW "MANDA" PODOLSKI AL COLONIA
    Entro fine mese Lukas Podolski lascerà quasi certamente il Bayern Monaco per tornare al Colonia, il club che lo ha lanciato e dove l'attaccante spera di rinascere dopo la tanta panchina patita in Baviera. E se il suo attuale tecnico Klinsmann non è stato certo tenero nei suoi confronti, accusandolo di mancanza di ambizione, dal ct tedesco Joachim Loew arriva invece il massimo appoggio. "Gli ho detto di ascoltare il suo cuore - racconta il selezionatore tedesco sulle pagine del "Kolner Express" - perchè deve andare in un club dove sta bene. Lukas è un ragazzo emotivo e ha bisogno di un ambiente familiare per raggiungere alti livelli. Se crede che il Colonia possa offrirgli tutto questo, allora avrà preso la decisione giusta".
    [color=#ff0000]MANCHESTER CITY: KAKA'
    [/color]
    Oltre 200.000 euro a settimana. E' quanto il Manchester City sarebbe pronto ad offrire a Kakà per trasferirsi. Lo riporta il Daily Express, che parla di un imminente viaggio a Milano dei dirigenti del club inglese Gary Cook e Paul Aldridge. I due vorrebbero trovare un accordo con il brasiliano e con il Milan, anche facendo rimanere Kakà in rossonero fino alla fine della stagione. Secondo il tabloid il giocatore diventerebbe così il più pagato del mondo. Praticamente impossibile, però, che il Milan lo lasci andare. Anche di fronte a una ulteriore mega offerta pure per il suo cartellino.

    ARSENAL: DIAKITE'
    L'Arsenal è sulle tracce di Mobido Diakitè. Arsene Wenger è alla ricerca di un difensore centrale forte e 'arruolabile' per la Champions League e secondo il tabloid "The Sun", i Gunners avrebbero già presentato una prima offerta alla Lazio di oltre 5,5 milioni di euro. I biancocelesti avrebbero però rifiutato questa prima proposta, chiedendo almeno il doppio per il giovane difensore.

    NEWCASTLE: BRESCIANO
    Possibile futuro in Premiership per il centrocampista del Palermo Mark Bresciano, inseguito da quattro club inglesi. Secondo il Daily Telegraph il 29enne australiano - che prima di arrivare a Palermo aveva giocato a Empoli e Parma - interesserebbe al Fulham di Roy Hodgson, oltre che a Middlesbrough, Blackburn e Newcastle. Cresciuto in Australia, ma con origini italiane, Bresciano e' a Palermo dal 2006. Già la scorsa estate era stato ad un passo dal Manchester City, ma la trattativa era saltata in extremis per il mancato accordo tra le due società.

    SAMPDORIA: CACIA
    In svantaggio col Bologna per Pazzini e in attesa di un sì da parte di Sergio Pellissier, vero "desiderata" di Mazzarri per l'attacco, la Sampdoria si muove anche per Daniele Cacìa, centravanti giovane e promettente per ora rimasto ai margini a Lecce. I giallorossi, impegnati nell'operazione Edinho, potrebbero dire sì a un prestito oneroso.

    MILAN: GOURCUFF
    Anche se Yoann Gourcuff non sembra avere tanta voglia di tornare a Milano, Adriano Galliani ci spera. L'amministratore delegato rossonero si augura che il Bordeaux non lo riscatti e comunque, riporta "L'Equipe", Milan e Girondini rimangono le uniche due opzioni per il talentuoso fantasista francese. "La prossima stagione giochera' al Bordeaux o al Milan ma non altrove - le parole di Galliani riportate dal quotidiano transalpino - Yoann e' ancora nostro e incrociamo le dita: se il Bordeaux non paga i 15 milioni di euro fissati per il riscatto, il giocatore torna da noi e non ci sara' un nuovo prestito". Gourcuff ha pero' fatto intendere che, dovesse tornare al Milan, non si accontenterebbe di fare la comparsa dopo la splendida stagione che sta disputando con i Girondini. "Se tornera' giochera' i minuti che merita, questo e' sicuro - ha aggiunto Galliani - Yoann e' un grande giocatore, lo ha dimostrato col Bordeaux e con la nazionale francese, ci sara' posto anche per lui al Milan".

    TORINO: DELLAFIORE
    Incontro a Milano tra il ds granata Pederzoli e il collega del Palermo Sabatini per definire il passaggio alla corte di Cairo di Paolo Dellafiore. I rosanero chiedono 600mila euro per il prestito del giocatore fino a giugno e quindi il riscatto della comproprietà per circa 2 milioni, richiesta giudicata troppo alta dal Torino.


    ESPANYOL: OBODO
    Volata internazionale per il centrocampista dell'Udinese: al Portsmouth, che offre 5 milioni di euro, si è aggiunto l'Espanyol, che ritiene il nigeriano la priorità assoluta nel quadro dei rinforzi invernali. Gli spagnoli contano sul gradimento del giocatore

    MILAN: CRIBARI E DE SILVESTRI
    Tra la Milano rossonera e la Roma biancoceleste ferrovia a due binari: la Lazio, in ottimi rapporti con Galliani, avrebbe offerto al Diavolo in preda all'emergenza difesa il prestito oneroso di Cribari per una cifra intorno ai 300mila euro. Ma le due società, in maniera molto soft, affrontano anche il tema De Silvestri, esterno destro da tempo seguito dai rossoneri. L'operazione sarebbe eventualmente legata alla sessione estiva del mercato.

    FIORENTINA: LUCARELLI
    A dispetto dello stop di Mutu (ma l'infortunio al gomito potrebbe essere meno grave del previsto), i viola non tolgono dal mercato Pazzini, con il Bologna sempre favoritissimo, e lavorano perché sia Cristiano Lucarelli il suo eventuale sostituto in qualità di terza punta dell'attacco. Il Parma -che come ricordato più sotto è a un passo da Vantaggiato- potrebbe accontentarsi di due milioni di euro per il cartellino del bomber livornese.

    ATALANTA: PAVONE
    Già individuato l' "erede" di Sergio Floccari, destinato in giugno alla Roma: l'Atalanta segue l'argentino Mariano Pavone, già del Racing Avellaneda e oggi al Betis, in Spagna. Il giocatore era stato inseguito in passato dagli stessi bergamaschi e dal Napoli.

    PARMA: BOGLIACINO
    Il Parma pronto a un doppio, grande colpo: oltre alla trattativa per il bomber del Rimini Vantaggiato, i gialloblu hanno avanzato l'offerta ufficiale al Napoli (si parla di circa 3 milioni più un'opzione sul giovane centrocampista keniota Mariga) per Mariano Bogliacino. La conferma è venuta dall'agente del giocatore Vincenzo D'Ippolito, che ha anche specificato che sul centrocampista azzurro c'è l'interesse di altri tre club.
  9.     Mi trovi su: Homepage #4957691
    Hidalgo: "Crespo e Burdisso restano all'Inter"

    C'è poco da fare: quasi tutto il mercato ruota attorno all'Inter di Moratti. Se, infatti, il presidente nerazzurro avesse deciso di dare in prestito Balotelli al Bologna, probabilmente si sarebbe scatenato il balletto delle punte. Idem, se avesse preso Milito da Genoa: in questo caso, Preziosi si sarebbe buttato con più decisione sull'affare Pazzini. Ed è per questo che assistiamo – almeno sulla carta – ad una sessione di mercato asfittica: e le conferme ci arrivano direttamente da Fernando Hidalgo, agente sudamericano in questi giorni in Italia per curare gli interessi dei suoi assistiti. FCInternews ha fatto con lui il punto della situazione.

    Hidalgo, si muove qualcosa in questo mercato di gennaio?
    "In generale, non saprei dire. Per quanto mi riguarda – e per ciò che concerne i miei assistiti – è tutto fermo: bloccato".

    Partiamo da Crespo: sta cercando di trovargli una sistemazione adeguata?
    "No, Hernan rimane all'Inter. Ci sono state tante voci, ma non si sposta da Milano. Poi, la prossima estate affronteremo la questione e vedremo se cambiare o meno".

    Burdisso era richiesto dal Lione?
    "Lo vuole anche Mourihno. Stesso discorso che abbiamo fatto per Crespo: Nicolás non si sposta".

    Mentre la situazione di Milito qual è?
    "Qui la situazione è chiara: il presidente Preziosi non ha intenzione di privarsi del giocatore e quindi non lo cede né all'Inter né ad altre squadre".

    Quante telefonate sta ricevendo per Angeleri – 25enne laterale dell'Estudiantes – che andrà in regime di svincolo tra qualche mese?
    "Moltissime: ma siamo solo alle battute iniziali. Più di qualche club – sia italiano, sia straniero – lo ha cercato, ma di ufficiale o ufficioso non c'è nulla".
  10.     Mi trovi su: Homepage #4957702
    Fiorentina, il Toro si fa sotto per Osvaldo

    Il Torino sta prendendo in seria considerazione la pista che porta a Pablo Daniel Osvaldo (22). Secondo quanto riportato da Torinogranata.it, la Fiorentina sarebbe ormai decisa a cedere in prestito l'attaccante e i piemontesi avrebbero già sondato il terreno. Il progetto granata è quello di avere una seconda punta di talento da affiancare a Rolando Bianchi e l'ex di Lecce e Atalanta sembra proprio fare al caso di Novellino.

    ------------------------------------------------------------------------------------------------------

    Fabbri: "Makinwa al Chievo conviene a tutti"

    L'approdo di Stephen Makinwa (25) al Chievo è un'operazione che, con tutta probabilità,
    andrà in porto, ma, a complicare la situazione, è l'attendismo di Lotito, che vorrebbe monetizzare al massimo da questa cessione o inserire nell'affare altri calciatori. Certo, però, così qualche rischio che tutto salti c'è. A confermarlo è uno dei due agenti del calciatore, Paolo Fabbri, che ha dichiarato, ai microfoni di Noi Biancocelesti, in onda su Radio Erre 2: "Il Chievo vuole il giocatore, ma non so se sia interessato anche ad altri calciatori della Lazio (Manfredini e Inzaghi ndr). Io e il mio socio Martina siamo semplici spettatori ma, se volete un pronostico, penso che alla fine l'affare si farà. Lotito non ha fretta, perché sta cercando di ricavare il massimo da questa cessione. Non vorrei, tuttavia, che aspettasse troppo e Campedelli dirotti verso un'altra punta. Per sbloccare la situazione, Lotito dovrebbe accordare un prestito secco o con diritto di riscatto, senza inserire altri calciatori, come, invece, ho l'impressione voglia fare". L'agente del nigeriano è dell'avviso che il trasferimento ai clivensi sia la soluzione migliore: "Che l'operazione vada in porto conviene a tutti. Al Chievo, che cerca una punta e alla Lazio, che ha già un Rocchi di troppo - dice scherzando Fabbri - per cui figuriamoci se Makinwa possa trovar spazio. Stephen è contento del Chievo, perché lo stanno aspettando a braccia aperte e lì troverebbe quella fiducia di cui necessita ed avrebbe la possibilità di giocare. Accetterebbe anche la cessione a titolo definitivo".
  11.     Mi trovi su: Homepage #4957839
    Juve, pronti 35 milioni per Silva

    A Torino hanno deciso: lui vice Nedved 

    La Juve ha un solo obiettivo per il mercato: David Silva. E' lui l'uomo che la dirigenza bianconera ha individuato per sostituire Nedved. A Torino hanno deciso di investire 35 milioni di euro per lo spagnolo campione d'Europa, classe 1986, e non si ritireranno finché l'affare andrà in porto. Oltre all'esterno sinistro del Valencia, nel mirino resta anche l'udinese Quagliarella, il cui arrivo dipende dalla cessione di Iaquinta al Tottenham.
     
     
    Con la società friulana è già stato stipulato un accordo per il trasferimento di Quagliarella, legata al passaggio del campione del mondo alla Premier League.
    Ma il vero colpo della Juve sarà Silva. Accantonata la pista Diego dopo averla percorsa ripetutamente, ma senza la reale convinzione di portare il brasiliano nel nostro campionato, Ranieri ha chiesto e ottenuto di sistemare l'unico ruolo che resta scoperto nella sua squadra, ovvero l'esterno di sinistra.
    Perché Nedved è ormai alla fine della sua strepitosa carriera e il pur bravo De Ceglie non può raccogliere da solo un'eredità così pesante.
  12.     Mi trovi su: Homepage #4958184
    Offerta Samp, 9 milioni per il Pazzo
    La Sampdoria sembra essere ad un passo da Giampaolo Pazzini. In serata, grazie ad un blitz del d.g. blucerchiato Beppe Marotta, la società di Corte Lambruschini ha offerto alla Fiorentina ben 9 milioni di euro per l'intero cartellino dell'ex attaccante dell'Under 21, che si trasferirebbe in maglia doriana fin da subito a titolo definitivo. Sono attese novità nella giornata di domani.


    Torino, è fatta per Dellafiore
    Entro domani verrà ufficializzato il passaggio del difensore Paolo Hernàn Dellafiore (23) dal Palermo al Torino. Il giocatore, oggi in permesso, ha raggiunto Milano per portare a termine la trattativa. La formula sarà quella del prestito oneroso con diritto di riscatto alla fine della stagione. Già domani il tecnico del Torino Walter Novellino potrà avere il giocatore tanto cercato per sistemare il reparto difensivo dei granata.


    Reggina, per la difesa spunta Cribari
    Nella ultime ore la Reggina ha mollato Scurto per la difesa. Il Presidente Foti è consapevole delle difficoltà oggettive per arrivare a Mandelli, punta tutto su Cribari: ha fatto una proposta al ragazzo, il rapporto con la Lazio è buono, ma il diretto interessato vuole prima aspettare un po' e poi darà una risposta. Questo è quanto si apprende da Alfredo Pedullà nella sezione "Editoriale".
  13.     Mi trovi su: Homepage #4958939
    Ufficiale: Pazzini alla Samp, Bonazzoli in viola

    Alla Fiorentina 8 milioni e il prestito dell'attaccante

    ROMA, 14 gennaio - Adesso è ufficiale: Giampaolo Pazzini non è più in viola. Il giocatore è stato ceduto a titolo definitivo alla Sampdoria per una cifra di nove milioni di euro, alla quale va aggiunto il prestito dell'attaccante Emiliano Bonazzoli. La cessione di Pazzini e il prestito, con diritto di riscatto a 2,8 milioni, di Bonazzoli sono stati ufficializzati dai due club con una nota. Il nuovo arrivato in viola sarà presentato alla stampa oggi alle 16, quello blucerchiato domani alle 12.

    IL COMUNICATO DEI BLUCERCHIATI - «E' Giampaolo Pazzini il volto nuovo in casa Samp: l'attaccante, classe 1984, arriva a titolo definitivo dalla Fiorentina (a cui va, in prestito, Emiliano Bonazzoli). La presentazione del nuovo numero 10 blucerchiato - questo il numero di maglia scelto dall'ex viola - avverrà alle ore 12 di domani, giovedì 15, presso lo Starhotel President di Corte Lambruschini».

    IL COMUNICATO DEI VIOLA - «La Fiorentina comunica il trasferimento a titolo definitivo delle prestazioni sportive dell'attaccante Giampaolo Pazzini all'UC Sampdoria. Nell'ambito della stessa operazione, la Fiorentina ha acquisito dalla Sampdoria, a titolo temporaneo con diritto di riscatto, le prestazioni sportive dell'attaccante Emiliano Bonazzoli (1979) che sarà presentato alla stampa questo pomeriggio alle ore 16:00 presso la Sala Conferenze dello Stadio Franchi»

  Gennaio 2009: gli affari fatti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina