1.     Mi trovi su: Homepage #4958201
    APPIANO GENTILE (Como), 13 gennaio 2009 - Josè e Diego come due vecchi amici. La foto (dal sito ufficiale dell'Inter) dell'incontro tra Mourinho e Maradona testimonia il clima di grande cordialità che si respirava questo pomeriggio alla Pinetina.

    APPUNTAMENTO ALLO STADIO
    - Il c.t. dell'Argentina, accompagnato da tre collaboratori, ha parlato a lungo con l'allenatore nerazzurro e il suo staff tecnico. A un certo punto, come due capi di Stato, lo scambio dei doni: il portoghese ha regalato al Pibe de oro una felpa personalizzata e ha chiesto in cambio un autografo per il figlio. I due si rivedranno stasera al termine di Inter-Genoa, gara degli ottavi di finale della Coppa Italia che il responsabile della Seleccion seguirà dalla tribuna dello stadio Meazza.

    JOSE' IL MIGLIORE - Prima di lasciare Appiano Gentile Maradona ha rilasciato un'intervista a Inter Channel: "Prima di tutto ringrazio Massimo Moratti, che in Italia è senza dubbio il mio presidente. È un uomo squisito e ha portato in alto l'Inter. Poi quest'estate ha ingaggiato Mourinho, l'allenatore che avrei preso senza dubbio se fossi stato il presidente di qualche società. È stato il miglior acquisto possibile, l'ho anche detto a Moratti quando ne ho avuto l'occasione. Josè ha tutto: sa parlare ai giocatori, alla stampa, allo spogliatoio. Per me è il migliore".

    INTERISTA - Il feeling con Massimo Moratti è profondo, al punto che Diego dichiara: "Con tutto il rispetto che ho per i tifosi napoletani, che sono sempre e resteranno per sempre nel mio cuore, credo che con Moratti presidente sarei stato un giocatore dell'Inter". Meglio la vita da calciatore o quella del c.t.? "Per me allenare non è un problema. Nessuno può dimenticare quella che è stata la mia storia, nessuno può cancellarla. Però ho una grandissima squadra: i calciatori giocano tutti bene, quindi bisogna lavorare sulla testa. E credo di essere in grado di mettere la testa di ogni giocatore a posto perché facciano bene per l'Argentina".

    MESSI - In Argentina si cerca sempre e ancora il nuovo Maradona. Ora tutti dicono che è Lionel Messi. "Magari... Vorrei che Leo diventasse ancora più forte di me: ne guadagneremmo tutti. Il calcio argentino, la Nazionale e quindi anch'io in qualità di commissario tecnico. Per questo mi piacerebbe non che Messi diventasse il nuovo Maradona, ma che fosse ancora meglio di Maradona".

    Fonte: La Gazzetta dello Sport

    :'(
  2. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4958208
    fortunatamente noi abbiamo avuto maradona nel periodo calcisticamente migliore....l'inter si accontenti di tenerlo come osservatore:asd:

    però se questo porterà a contrattualizzare il genero aguero...beh...bel colpo...moratti avrà speso bene i suoi soldi.
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4958227
    Fossi in Moratti prenderei Torres.Veloce,tecnicamente valido e potente.
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  4. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4958795
    digital_boy84 ♫ ha scritto:
    secondo me qui ha fatto la battuta del secolo, volevo esserci :asd:

      sicuramente una discussione mourinho - maradona...sarebbe interessante da ascoltare:asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  5.     Mi trovi su: Homepage #4963162
    Maradona: "Non cambierei con nulla al mondo un solo minuto della mia storia azzurra. Non mi credete? Chiedete a Lavezzi"

    Il Ct dell'Argentina: "Ho detto al Pocho che deve rimanere in maglia azzurra"

    In un'intervista riportata oggi dal Mattino, Diego
    Armando Maradona ha voluto chiarire una volta per tutte il
    fraintendimento su quanto accaduto due giorni fa, quando il Ct dell'Argentina ha avuto parole di elogio per l'Inter e per Moratti. C'è rimasto male Diego: "Io
    traditore? Certo, ho detto che mi avrebbe fatto piacere avere un
    presidente come Moratti. Un presidente tifoso, uno che sta coi
    calciatori, e lo ribadisco. Ma a quale giocatore non piacerebbe un
    dirigente come Massimo Moratti? Quel che non capisco è che cosa
    c'entrino con questo il Napoli
    e i napoletani. No, alle mie parole è stata data un'interpretazione
    maliziosa, falsa. I napoletani sanno bene che non cambierei con nulla
    al mondo un solo minuto della mia storia azzurra. L'affetto della
    gente, quello dei miei compagni, le sensazioni che mi ha regalato la
    città me le porto sempre dentro, fanno parte della vita mia. E chi non
    mi crede dovrebbe chiedere a Lavezzi". 
    Proprio il Pocho è stato
    chiamato da Maradona martedi sera, subito dopo la fine di Inter-Genoa.
    E a Lavezzi, Diego ha dato un consiglio: "Dai retta a me. Non
    lasciarti incantare da nessuno. Resta dove sei. Per te Napoli è la
    città ideale. Sei riuscito a conquistare il cuore della gente, sei un
    idolo e per uno come noi sentirsi importante e soprattutto amato in una
    città che vive molto anche di calcio è la cosa più importante. E' già
    capitato a me, e per questo ti dico di tenerti stretti Napoli ed il
    Napoli".
    Per ciò che concerne l'aspetto tecnico, Lavezzi sembra
    in odor di convocazione da parte di Maradona per l'amichevole che
    l'Argentina sosterrà l'11 Febbraio a Marsiglia contro la Francia.

    --------------------------------------------------------------------------------

    Gia' va meglio! :cool:
  6. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4963167
    bravo maradona...ora sto discorsetto...fallo anche a qualche altro compioncino....posto nel nostro cuore...c'è:asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose

  Maradona: "Con Moratti sarei stato un giocatore dell'Inter"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina