1. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4967788
    Buongiorno a tutti e benvenuti alla presentazione della sfida che sancirà il vincitore della Finale di Coppa Superlega fra Lucafiqo e Tonymanero, entrambi manager di serie A1.
    Lucafiqo è arrivato secondo in questo campionato a soli 2 punti dalla vetta e lascia lo scudetto di lega a Pezzotto confermandosi un manager di altissimo livello, e probabilmente se non si è riconfermato quest'anno è solo per un pizzico di sfortuna.
    Tonymanero ha disputato un altrettanto avvincente campionato classificandosi terzo alle spalle di Lucafiqo per un solo punto.
    Da uno sguardo alle formazioni, entrambi hanno puntato a una formazione chiusa usando il 4-5-1 amato da SPP, ma le punte uniche sulla quali pendono i loro destini non sono nè Ibrahimovic, nè Lavezzi e nemmeno Del Piero: Lucafiqo schiera Ghezzal mentre Tonymanero schiera Izco!
    Abili talentscout, maghi del pallone, oppure sono arrivati a fine campionato senza un soldo?
    Qualunque risposta abbiate in mente, ricordatevi che loro sono lassù a giocarsi un trofero di prestigio.
    La partita si gioca a Torino, campo neutro, dove arbitrerà Beppojosef.... o Panino?

    Presentazione a Cura di Beppojosef
  2. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4967791
    Cronaca:

    PRIMO TEMPO
    E' la finale di Coppa Italia, è il motociclista di scudettoweb contro il fiqo per antonomasia, è il manager venuto dalla terra di Dante contro quello che viene dalla terra di nessuno, è mister ammazzatevi contro l'allenatore che non gioca mai in casa (gli avversari non sono ancora riusciti a trovare il Molise), è Tony Manero contro Lucafiqo!
    Arbitra l'incontro il signor Beppojosef da Torino coadiuvato dalla Beppina (prima guardalinee donna della superlega) e Panino. In tribuna Globo lo ha già adocchiato.
    Le due squadre scendono in campo con moduli speculari quasi per non dare punti di riferimento all'avversario, quasi per dimostrare rispetto per l'altro. Entrambi i manager hanno optato per un prudente 4-5-1 consci di poter disporre in attacco di bocche di fuoco di tutto rispetto come Izco e Ghezzal. Lucafiqo inoltre dispone una difesa a 4 con Accardi a dirigerla, e un centrocampo con il suo omonimo Figo a fare da regista e Santana che ha il compito di suonarle agli avversari. Tony Manero opta invece in difesa per Terzi (la dolce metà di Sestu) e decide di adottare una tattica masochista: gioca infatti in 10 contro 11 dal primo minuto sapendo di poter contare su Izco che può giocare contemporaneamente da punta e da centrocampista.
    Beppojosef si consulta con i suoi assistenti e fischia l'inizio.
    7° dopo una fase di studio senza alcuna occasione da goal, ci prova Ghezzal con una punizione che nelle intenzioni era alla Diego Maradona, ma nella realizzazione è diventata alla Diego Maradona jr.
    11° Risponde D'Agostino con un tiro di esterno destro dal limite dell'area: esterno della rete.
    16° Santana decide un un numero che non è nelle sue corde ed il suo tiro è musica per le orecchie di Rubinho che para senza problemi.
    27° Ci prova ancora D'Agostino stavolta con un tiro di interno, palla che colpisce l'interno del palo e viene parata da Julio Cesar.
    33° Slalom di Figo che mette a sedere mezza difesa della squadra di Tony, ma a tu per tu con Rubinho non riesce a superarlo.
    Buon momento per la squadra di Luca che ci prova ancora al 36° e al 41° con Menez ma in entrambi i casi il pallone si perde sul fondo.
    43° Izco decide di dimostrare la sua classe e fa entrare in campo i suoi 23 compagnetti e la maestra.
    45° Gran botta di Taddei e grande risposta di Julio Cesar.
    Si va al riposo sul risultato di 0-0

    SECONDO TEMPO
    Formazioni invariate.
    53° Maggio tenta un pesce d'aprile a Julio Cesar che non gli riesce.
    57° primi cambi: per Luca entra Ferrari per Accardi, mentre per Tony Padoin rileva Padalino.
    59° Ci prova ancora Luca che attacca in Massa, palla per Ferrari che ci prova con un bolide, ma il pallone colpisce il cordolo ehm il palo.
    64° Tony toglie dal campo Maggio ed inserisce Barillà che vuole dimostrare di che pasta è fatto.
    67° Grande azione d'attacco con Barillà che ci prova in tutte le salse, ma non c'è niente da fare. (vedremo cos'altro bollirà in pentola)
    72° Luca si rende conto del livello della sua squadra e per sottolinearlo inserisce Brocchi per Zanetti
    81° Tentativo dalla distanza di Izco e palla fuori.
    84° L'arbitro fischia la fine con sei minuti di anticipo perchè doveva andare in bagno.
    Iniziano i supplementari
    96° E' sempre Izco il più pericoloso della squadra di Tony, ma è troppo solo in avanti, la sua azione viene fermata dall'ottimo Ferrari.
    101° ultimo cambio per Luca, entra Giovinco per Marchionni.
    103 Giovinco prova una punizione alla Del Piero, ma Rubinho non si fa trovare impreparato.
    111° Ultimo cambio anche per Tony in vista dei rigori: entra Di Natale per Taddei.
    116° Scambio Di Natale-Izco, ma palla che finisce a lato
    Si va ai rigori.

    Tony sceglie Izco, Di Natale, Barillà, Riise e D'Agostino.
    Luca risponde con Ghezzal, Giovinco, Figo, Cassetti e Santana.
    Inizia proprio Luca
    - Parte Santana dal dischetto, palla da una parte e portiere dall'altra, è GOAL 1-0 per Luca
    - Ci prova Barillà con il cucchiaio ma sbaglia clamorosamente, sempre 1-0 per Luca
    - E' il turno di Ghezzal, ma il suo tiro finisce all stelle
    - Totò Di Natale inserito appositamente per i rigori, prende una lunga rincorsa ma colpisce il palo. ancora 1-0
    - Giovinco dal dischetto, prova il tiro alla Del Piero, ma Rubinho para alla Buffon
    - Parte Riise, il norvegese spiazza Julio Cesar e mette nel sacco 1-1
    - Cassetti tira da fermo (alla Beppe Signori), ma Rubinho intuisce e para
    - E' il turno di Izco che sferra un bolide sotto il set, nulla da fare per Julio Cesar. 1-2 per Tony
    - Figo ha tra i piedi il pallone che può riaprire la gara o chiuderla del tutto (si mormora che Luca gli abbia promesso come premio un soggiorno di un mese in Molise). Parte Figo ma spara alto (si mormora che non volesse la vacanza per i noti problemi di rintracciabilità del Molise stesso).
    E' inutile l'ultimo rigore di D'Agostino, abbiamo già un vincitore della coppa Italia.

    E' il grandissimo Tony Manero!!!!
    (inspiegabilmente Figo esulta con i giocatori di Tony).
    E' tutto anche per oggi da Mike75 e Natalie Imbruglia (commentatrice).

    Cronaca a cura di Mike75
  3. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4968421
  4. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4968731
    complimenti Tony....il nuovo guru delle formazioni:asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  5. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4969812

  Finale Coppa Superlega Apertura 2008/09: lucafiQo-Tony Manero

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina